Blog: http://rossoshocking.ilcannocchiale.it

Come si passa la domenica nella checcasa

La domenica nella checcasa si passa esattamente allo stesso modo come in tutte le altre case del mondo. Ci si alza un pò più tardi del solito, si fa colazione, si perde tempo, parecchio tempo, si chiacchiera con i coinquilini, si gioca alla playstation, si controlla la posta elettronica e nel caso mio ci si prova la febbre!!! Ieri sono stato tutto il giorno con una temperatura corporea che non riusciva a superare i 36... Alemeno ero guarito.
A metà mattinata viene un amico di B. Questo amico si chiama G. è molto simpatico, anche molto alto. Ci farà vedere alcuni video, presi da internet, davvero molto interessanti. Pranziamo io, l'amore mio, B e G. Dopo pranzo io e L'amore mio ce ne andiamo in camera nostra a giocare alla play station... precisamente giochiamo ad Alone in the dark. Grazie ad un suggerimento di G superiamo un pezzo abbastanza complicato.
Verso le 16 arrivano D e G, due ragazze amiche di B. Entrambe molto simpatiche. Con loro guarderemo dei viedo su youtube. Tra i tanti guarderemo anche uno scherzo fatto ad una cartomante molto sensibile...

Più tardi ancora arrivano altre due persone. E & V, due amici miei e dell'amore mio. In tutto siamo 8. Decidiamo allora di giocare al gioco da tavola che si chiama 27. Davvero molto divertente. Ho vinto io, se mi ricordo bene.
Siamo arrivati alle 20.00
Gli amici di B sono andati via. Siamo rimasti solo io, l'amore mio, B, E&V. Decidiamo di cenare un una pizza e dopo di giocare tutti assieme al Paroliere. Vincerà l'amore mio.
Verso mezzanotte gli ospiti si congedano. Noi tre ci facciamo un infuso rilassante e ci buttiamo sotto le coperte paghi della bella giornata!

Peccato, causa febbre, non aver potuto partecipare al pranzo che il nostro amico V. ha fatto a casa sua!! Sigh sigh.

Pubblicato il 6/10/2008 alle 8.13 nella rubrica La Checcasa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web