Blog: http://rossoshocking.ilcannocchiale.it

Rita Dalla Chiesa, Sabrina Ferilli e Barbara D'urso SONO STATE CANCELLATE!

 


Periodo nero per gli amici di Mediaset che ieri hanno dovuto ingoiare l'ennesimo boccone amaro! La fiction interpretata da Sabrina Ferilli Anna e i cinque è stato un vero e proprio disastro. Con uno share del 17,52% la bella Ferilli non è riuscita a  catturare gli spettatori!
La fiction racconta di Anna, ora tata ora lap dancer. Ma quanto è credibile la Ferilli come ballerina di Lap Dance? Over 40, bassa, e con un corpo men che mai adatto al palo... ringraziassero che 4.487.000 spettatori l'hanno vista. Le altre 5 puntate??? Chissà!
Stessa sorte è capitata anche alla sciagurata Rita Dalla Chiesa che si è affidata a colei che inguaiò la tv italiana: La Defilippi. Come può la Dalla Chiesa condurre un programma ideato da Maria? La Rita è abituata ad altro pubblico, ad altre storie... è poco adatta a districarsi tra ragazzine isteriche che si offendono, insultano e picchiano per vincere la gara de Il ballo delle debbutanti.
Visti i mediocri ascolti della prima e seconda puntata gli ideatori de Il ballo delle debbutanti hanno pensato benen di far salire culturalmente la trasmissione invitando Platinette, oramai in caduta libera verso il basso. Detto fatto, gli ascolti son crollati ugualmente. Solo il 14,6 % di share.
Molto probabimente sarà cancellato.
Rita mia torna a Forum... ci hai provato. Altro spazio non ti si addice. E poi non scegliere la De Filippi per il tuo rilancio in tv.
Se la Dalla Chiesa e la Ferilli hanno mancato l'obbiettivo auditel neanche la regina del trash, l'indomabile cafona Barbara D'Urso, è riuscita nell'intento. Il suo Fantasia non ha mai registrato ascolti sufficienti e per questo sarà cancellato. Ennesimo floppone per la napoletana Barbara che ancora deve digerire le sciagure di Circus (con Il Ristorante l'unico realty che meritava di esser visto) e Un, due, tre... stalla!

Questo accade quando la tv si autofagocita autogenerandosi senza provare a rinnovarsi, quando ex presentatori ed ex presentatrici, neo conduttori e neo conduttrici nati per caso e per sbaglio da i più disparati reality credono di poter fare della buona tv di qualità. Succede, quindi, che degli ex vippetti, dimenticati ed inutili, si riciclano in reality sperando di ritornare in auge per poter poi condurre nuovi reality in cui altri vip, oramai dati per dispersi sperano nel loro rilancio.
Tutto questo avviene attraverso linguaggi e modi di fare rozzi e poco intriganti che hanno stancato un pò tutti, grandi e piccini, avvocati e casalinghe, gay ed etero...
A breve La Talpa con uno scontro tra Trans. Chi vincera? La Luxuria di Ventura o la Paradiso della Perego?
Di male in peggio.
Povera Vladimir...
Ritorna al Mucca Assassina

Pubblicato il 2/10/2008 alle 19.17 nella rubrica Pazza Tv.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web