Blog: http://rossoshocking.ilcannocchiale.it

Quando è il governo ad uccidere...

 
Ecco fatto. Berlusconi senza cercare un MINIMO di dialogo con i CAMPANI, quasi a voler significare che la colpa fosse la loro inagura ben 10 discariche in Campania:
Sant'Arcangelo Trimonte (Bn) località Norecchie,
Savignano Irpino (Av) località Postarza,
Serre (Sa) località Macchia Soprana e Valle della Masseria,
Andretta (Av) località Pero Spaccone,
Terzigno (Na) località Pozzelle e Cava Vitiello,
Chiaiano (Na),
Caserta località Torrione (Cava Matroianni),
Santa Maria La Fossa (Ce)
località Ferrandelle

Io sono uno di quelli che non è del partito del NO e sono conscio (da bravo napoletano) del fatto che qualcosa debba essere fatto. 10, 100, 1000 discariche, ok. Ma in un terriotrio così vasto, come quello della Campania, era davvero necessario posizionare la discarica a Chiaiano? In pieno centro? Vicino la zona ospedaliera? Vicino a migliaia di case, negozi, campi, scuole? Sì! Tanto mica è Silvio Berlusconi a viverci. Quando viene a Napoli lui va all'hotel Vesuvio, quello da mille e una notte. E lo paga pure con i soldi NOSTRI!
Ma nonostante il diktat, Silvio Berlusconi, ha dichiarato che le discariche saranno presidiate dall'esercio e che i cittadini che vorrano protestare, manifestare o far sentire la loro voce ANDRANNO IN GALERA!!!

Ora a Chiaiano la gente è in rivolta; manganellate, gente ferita, bombe carta, bombe moltov, autobus rovesciati, spazzatura, gente che urla "assassini", anziani ed anziane che preferiscono farsi caricare dalla polizia piuttosto che vedere i loro nipoti, figli uccisi da questo governo che se ne frega della salute e soprattutto se ne frega di cosa pensa la gente, quella stessa gente che quando era necessaria per avere il voto è stata usata e sfruttata!
In tutto questo schifo la IERVOLINO cosa dice? "alla legge si ubbidisce e basta"
Certo! Sono pienamente d'accordo. Ma se questa legge ti impone una enorme buca piena di munnezza sotto casa tua, la signora Iervolino cos fa? Si affaccia al balcone, respiara l'aria maleodorante e dice "Che bello rispettare la legge" o affacciandosi al balcone e vedendo sotto casa sua la discarica prende il calendario di Padre Pio e comincia a bestemmiare tutti i santi compreso Berlusconi e il suo Governo?


In tutto questo il ministro dell'ambiente che fa? TACE!

Pubblicato il 24/5/2008 alle 11.32 nella rubrica Politica, politici e le loro cazzate.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web