.
Annunci online

rossoshocking
dove tutto è famiglia
politica estera
20 luglio 2009
Suroa pazza multata per eccesso di velocità!!!

[nun_car.jpg]
 Andava a 180 all'ora per andare dal papa suò. Finisce con una multa di 375 euro e un ritiro di patente a 5 anni l'avventura della suora stronza che, in preda all'euforia, cercava di raggiungere il santo padre, ricoverato all'ospedale di Aosta. La delinquente suora fregandosene altamente del limite di velocità ha spinto la sua macchina a velocità mostruose mettendo a repentaglio la sua (e sti cazzi) e la vita di altri cristiani che sarebbero potuti essere travolti dalla sua vettura. Ma questo è nulla se si considera che la bravata della stronza, perchè solo così può essere chiamata, sarà pagata con i soldi dell'8 per mille che ogni anno, milioni di cretini continuano a versare nelle già ricche tasche della chiesa. E se non bastassero ci sono sempre i soldi dell'elemosina. Utili a pagare questi tipi di crimini!!!!
Almeno Gianni Morandi, a suo tempo, per andare dalla bella sua correva a 100 all'ora....


Io ho sempre avuto una certa avversione per le suore... Quando ero piccolo, all'asilo, una malefica suora per costringermi a mangiare mi diceva sempre "Se non mangi, mamma non verrà mai più a prenderti..."

POLITICA
17 luglio 2009
Uffi è solo frattura... Speravo in qualcosa di più!!!!



 Il maligno papa Ratzinger si è solo rotto il polso. Mannaggia....
Speriamo che dopo questo episodio si ritiri a vita privata. Oramai è decrepito e rincoglionito. Ci serve un papa che, oltre ad essere avanguardista in fatto di moda (vedi le scarpette rosse che manco la Dorothy di Oz avrebbe osato) abbia la capacità di vedere un mondo in divenire non più ancorato a falsi e oltremodo austeri, patetici e obsoleti dogmi, che nessuno più segue da tempo.
Ditemi chi è che arriva illibato al matrimonio? Chi è che per seguire le regolette ecclesiastiche rimane sposato anche se non ama più il proprio partner??? Chi è che ogni domenica, sempre e comunque, va in chiesa???? Basti pensare che i governi ci impongono l'omicidio. Non si sa perchè tutti si dicono cristiani, credenti e praticanti, ma poi spingono una marea di 18enni ad andare in guerra ad uccidersi gli uni con gli altri. Cos'è? Adesso il NON UCCIDERE non è più un comandamento da seguire??? Bah!!!

CI VUOLE UNA RINNOVAZIONE che faccia capire che la religione non è odio, ma AMORE E RISPETTO!!!! Questa che ci propinano è solo portatrice di male e discriminazione!!!

sessualità
17 marzo 2009
Il papa in Africa: "L'Aids non si combatte con i preservativi"...

 ... Ma sicuramente neanche con le STRONZATE CHE DICE LUI!!!! Mi chiedo che CAZZO e' andato a fare in AFRICA??? Se andare in Africa significa esortare le popolazioni a continuare a fare sesso non sicuro uccidendosi tra loro, allora era meglio se papa Ratzinger se ne restava nella sua lussuosa e ricchissima casa a farsi solleticare lì dove non batte il sole dai suoi perversi tirapiedi!!!!
Ma ancora nel 2009 dobbiamo tenere un papa che spinge le popolazioni alla castià e all'abrogazione del preservativo? Ma ci rendiamo conto che questa non solo è fantascienza, ma è anche una fantascienza dannosissima per l'umanità?!?!. Spingere a fare sesso senza preservativi significa contribuire alla distruzione dell'umanità attraverso le MTS (malattie trasmittibili sessualmente). Ricordo che tra le mts non c'è solo l'AIDS, ma ci sono tante altre malattie altrettanto pericolose e dannose...
Dopo anni e anni spesi in  campagne volte alla sensibilizzazione sull'uso del preservativo arriva papa Ratzinger, fresco fresco, cacchio cacchio e dice:"Fratelli, figlio di Dio... scopate e uccidetevi!!! Trasmettetevi l'aids a più non posso!!!!"
MA VA A....

Dopo Mara Carfagna che in Kossovo ha fatto vedere come da letterina si diventa ministro ci mancava solo il papa che da Roma è andato fin in Africa a dire le sue STRONZATE!!!!
POLITICA
13 gennaio 2009
Pubblicità scandalo... cattolici in rivolta!!


quella inglese è questa
"Why believe in a god? Just be good for goodness' sake"

Entrambe molto belle!!!

sessualità
22 dicembre 2008
IL MALEFICO PAPA: "DIO CREA GLI UOMINI E LE DONNE: IL GENDER E` L`AUTODISTRUZIONE DELL`OPERA DI DIO"
 Benedetto XVI ha ricordato che prima di proteggere la natura e il creato, la terra, l'aria e l'acqua, l'uomo deve "proteggere anche l'uomo contro la distruzione di se stesso".
Occorre quindi un'"ecologia dell'uomo" che vigili e garantisca sulla natura dell'essere umano come uomo e donna, e che si opponga ad ogni ideologia del "gender".
"Non e' una metafisica superata - ha ricordato il pontefice -, se la Chiesa parla della natura dell'essere umano come uomo e donna e chiede che quest'ordine della creazione venga rispettato. Qui si tratta di fatto della fede nel Creatore e dell'ascolto del linguaggio della creazione, il cui disprezzo sarebbe un'autodistruzione dell'uomo e quindi una distruzione dell'opera stessa di Dio". Per Ratzinger, "cio' che spesso viene espresso ed inteso con il termine 'gender', si risolve in definitiva nella autoemancipazione dell'uomo dal creato e dal Creatore. L'uomo vuole farsi da solo e disporre sempre ed esclusivamente da solo cio' che lo riguarda".
A questo proposito il pontefice ha consigliato di rileggere la la Humanae vitae di Paolo VI, la cui intenzione era "difendere l'amore contro la sessualità come consumo, il futuro contro la pretesa esclusiva del presente e la natura dell'uomo contro la sua manipolazione".


Dico semplicemente che quest'uomo FA SCHIFO!!! Rappresenta il male più assoluto il degrado e la pochezza d'animo. Non capisco come abbiano fatto a sceglierlo. Dovrebbe essere arrestato ed esilitato vita natural durante. Quest'uomo è PERICOLOSO!!! E' l'esempio da non seguire, la strada da non prendere, è colui che influenza il mondo all'intolleranza e al razzismo. Se in italia e nel mondo ancora oggi di OMOSESSUALITA' si muore in gran parte la si deve a LUI, uomo di fede. Ma quale fede? Davvedo dobbiamo credere in un DIO che ci incita all'odio e al disprezzo reciproco? E' davvero questo il DIO che tutti decantano? Credo proprio di no!

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. PAPA ratzinger papa ratzinger gender genere dio

permalink | inviato da neutronik80 il 22/12/2008 alle 22:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
POLITICA
22 dicembre 2008
Il papa non è una rock star...

 ... No!!! E' semplicemente uno stronzo razzista!!! Ma quale persona dotata di cuore e intelletto può seguire i precetti dettati da questo malignissimo papa? L'amore, il perdono, il rispetto e la fratellanza! Questi sì che sono precetti da inculcare nell'uomo stolto, NON la discriminazione e la violenza psicologica.
Ci siamo scocciati di doverci sentir dire come vivere, con chi scopare, chi amare, come essere e pensare... siamo stufi di avere come papa un uomo che incarna il diavolo!!!
POLITICA
1 dicembre 2008
Il Vaticano VOTA per la PENA DI MORTE per gli omosessuli
 
Vaticano si oppone alla proposta di depenalizzazione universale dell'omosessualità, presentata all'Onu dalla Francia. L'osservatore permanente della Santa Sede presso le Nazioni Unite, monsignor Celestino Migliore, ha spiegato che l'Onu non deve depenalizzare l'omosessualità perché ciò porterebbe a nuove discriminazioni, in quanto gli Stati che non riconoscono le unioni gay verranno "mesi alla gogna". 

Ricordo che in alcuini paesi di OMOSESSUALITA' si MUORE!!!!


Che sto cazzo di Vaticano scomparisse una volta e per tutte dalla faccia della terra rendendo le persone libere di esprimersi e di vivere.
POLITICA
23 novembre 2008
Santa Spagna: Via i crocifissi dalle aule!
 
Ecco una semplicissima motiviazione:
Il giudice ha motivato la decisione, la prima del genere in Spagna, sostenendo che «la presenza di simboli dove ci sono minori in piena fase di formazione potrebbe provocare in loro la sensazione che lo Stato è più vicino» alla religione cattolica rispetto ad altre confessioni. La decisione è la prima del genere nella storia della Spagna. Una questione simile fu affrontata a Jaen, in Andalusia nel 2006, ma il quel caso il governo regionale aveva preceduto il possibile intervento della giustizia facendo rimuovere di sua iniziativa i crocefissi da una scuola.


Quando la religione non diventa imposizione, ma libera scelta individuale.
 
Saranno sicuramente più cattolici gli spagnoli senza crocifisso che noi italiani con tanto di crocifisso appeso al collo!!!!

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. crocifisso religione spagna italia

permalink | inviato da neutronik80 il 23/11/2008 alle 23:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sessualità
3 ottobre 2008
Il papa è favorevole all'AIDS
 
Ancora con questa storia? Nel 2008 papa Ratzinger deve continuare ad affliggerci con i suoi discorsi scellerati e sconsiderati sui contraccettivi??
Ma qualcuno gli ha mai spiegato che fare sesso senza preservativo è PERICOLOSO e può costare la morte? Così facendo incita la gente al suicidio!!!
Sconsiderato papa!
POLITICA
17 agosto 2008
Il maligno papa razzista preoccupato per il razzismo!!! Proprio lui??? Bah...

«Manifestazioni preoccupanti, legate spesso a problemi sociali e economici, che tuttavia mai possono giustificare il disprezzo e la discriminazione razziale. Serve  una reciproca accoglienza di tutti» .
Ma come?? Lui fa la predica sul razzismo? Prorio lui che non da i funerali a chi si suicida, lui che scinde tra persone divorziate e non divorziate, lui che condanna gli omosessuali, lui che discrimina e fomenta la discriminazione verso chi è gay, lesbica o transessuale, lui che non concepisce l'eutanasia e discrimina chi l'applica, lui che è a favore all'annullamento del matrimonio solo se a celebrarlo è il Tribunale della Sacra Rota, lui che veste Prada (come il Diavolo) però promuove la carità, lui che discrimina chi è in convivenza, lui che discrimina i figli nati da due conviventi, lui che preferisce vedere bimbi marcire in orfanatrofi piuttosto che affidarle a persone single o a coppie omosessuali o a coppie di fatto, lui che discrimina chi abortisce, lui che.... potrei continuare all'infinito...

sessualità
20 luglio 2008
Attivista Cattolico picchia un gay


Sydney, 19 lug. - Un giovane cattolico australiano si e' scagliato contro un gruppo di manifestanti che, a margine della Giornata mondiale della goiventu' (Gmg) di Sydney, contestavano le posizioni della Chiesa in materia di omosessualita'.
Il 19enne ha dato in escandescenze scavalcando il cordone della polizia e, dopo un acceso diverbio, ha preso a pugni uno dei dimostranti che indossava una maglietta con lo slogan "Pope Go Homo".
Gli agenti lo hanno fermato e, successivamente, rilasciato senza accuse.
Si tratta del primo incidente registrato dall'inizio delle celebrazioni della XXIII Giornata mondiale della Gioventu', che raccoglie nella piu' grande metropoli dell'Australia oltre 230mila pellegrini, giunti da ogni angolo del pianeta per l'incontro presieduto da Papa Bendetto XVI.
Circa 500 dimostranti, tra i quali alcuni vestiti da 'drag queen', hanno dato vita ad un corteo di protesta nel centro di Sydney, inneggiando slogan a favore dei diritti degli omosessuali e offrendo preservativi ai pellegrini che partecipano alla Gmg.



L'ho sempre detto io che, seguendo il papa, si finisce per avere attegiamenti e comportamenti disdicevoli. Ma d'altronde è noto a tutti che la religione cattolica sia una delle più razziste, omofobe, violente, sessiste, intransigenti,cattive, perverse, maligne,retrogade,integraliste e pericolose che ci siano!!!

Comunque il papa più che alla guida del GMG mi sembra alla guida della "GH", ovvero la gioventù hitleriana, La violenza e il rezzismo espresso sono quelli!!!!

Chissà perchè queste notizie non vengono mai divulgate come si deve!!!!
SOCIETA'
16 luglio 2008
Papa Ratinger: No all'accanimento terapeutico
 "L'interruzione di procedure mediche dolorose, pericolose, straordinarie o sproporzionate rispetto ai risultati ottenuti, può essere legittima. In tal caso si ha la rinuncia all'accanimento terapeutico. Non si vuole così procurare la morte: si accetta di non poterla impedire. Le decisioni devono essere prese dal paziente, se ne ha la competenza e la capacità, o altrimenti da coloro che ne hanno legalmente il diritto, rispettando sempre la ragionevole volontà e gli interessi legittimi del paziente"
(dal "Compendio del Catechismo della Chiesa cattolica" si Joseph Ratzinger, allora prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, 28 giugno 2005)


Cosa è cambiato dall'ora?
Forse Bagnasco dovrebbe prendere un pò di ripetizioni...

sessualità
12 luglio 2008
Papa Ratzinger: "Preti incompatibili con abusi sessuali" Ma che voleva dire?


 
Dopo una lenta analisi alla farase espressa da papa Ratzinger, detto anche il maligno, posso dire di essere perplesso. Cosa significa che "i preti sono incompatibili con gli abusi sessuali"? Leggendo velocemente la frase, si capisce che il maligno abbia voluto condannare i sacerdoti sporcaccioni.  Ma analizzandola, però, con più attenzione, alla maniera di Eco, ci si sofferma sulla parola "incompatibile". Ratzinger assolve la chiesa dal problema pedofilia, poichè la carica di prete è incompatibile con tale reato e quindi questo è un problema che non la riguarda, che non può interessare un istituto così sacro come quello della Chiesa


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. papa ratzinger pedofilia eco umberto eco

permalink | inviato da neutronik80 il 12/7/2008 alle 15:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
POLITICA
23 giugno 2008
Il papa: Berlusconi è impuro e peccatore

 Alla domanda di Silvio Berlusconi sulla possibilità dipoter ricevere l'eucarestia il maligno e malvagio papa Ratzinger risponde: "Solo i puri coloro che non sono macchiati dal peccato possono ricevere l'ostia consacrata: gli altri troveranno comunque nel desiderio di comunione e nella partecipazione all'eucaristia una forza e una efficacia salvatrice".

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. silvio berlusconi papa ratzinger

permalink | inviato da neutronik80 il 23/6/2008 alle 1:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
POLITICA
21 giugno 2008
Papa Ratzinger: l'umile servo nella vigna del signore



Ecco il nostro santo papa Ratzinger nella vigna del Signore!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. papa ratzinger la papessa

permalink | inviato da neutronik80 il 21/6/2008 alle 20:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
POLITICA
13 giugno 2008
I nuovi Mostri VM 18


Ma stando assistendo ad uno spettacolo di venationes o ad un live show di Cicciolina?

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. papa ratzinger bush first lady

permalink | inviato da neutronik80 il 13/6/2008 alle 14:43 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
POLITICA
13 giugno 2008
papa Ratzinger recidivo. Ancora con Bush
Purtroppo non posso dire esplicitamente cosa penso di quest'uomo. Offendere Ratzinger è pericoloso. Però posso dire che provo un senso di schifo nel sapere che per l'ennesima volta stringerà le mani intrise di sangue di Bush.
Sono certo che se potesse, Ratzinger sarebbe il primo a bombardare Iran e Iraq.

Ma cosa si diranno quando si vedono?
W la Guerra!
W la Morte!
W la sofferenza!
Evviva Prada!

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. bush ratzinger

permalink | inviato da neutronik80 il 13/6/2008 alle 9:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
SOCIETA'
13 maggio 2008
Il Vaticano ci fa la grazia: possiamo credere negli alieni!!!
 

«È possibile credere in Dio e negli extraterrestri>>


GRAZZZZZZZZZZZZZIIIIIIIIIIIIIIIIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!! MA CHE BONTA'. Guarda un pò... io volevo tanto credere negli alieni, ma temevo in una scomunica ufficiale..........................

MA CHE SE NE ANDASSERO A FARE IN CULO.... PENSASSERO A FARE E DIRE COSE SERIE NON STE STRONZATE MEGAGALATTICHE. MO PURE SUGLI ALIENI HANNO DA DIRE!!!!! MA CHE POVERACCI!!!

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. VATICANO ALIENI

permalink | inviato da neutronik80 il 13/5/2008 alle 22:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
POLITICA
12 maggio 2008
Il papa, l'indegno uomo di fede!

 
So che pochi giorni fa è caduto. Sono felice che non si sia fatto nulla. Mi spice solo che non si sia rotto la lingua. Quella malefica lingua che non riesce a tenere ferma. Quella lingua che sputa veleno e sentenze. Che giudica e condanna, che icita all'odio e all'intolleranza, all'omofobia e alla violenza. Un papa così MALIGNO non si era mai visto.

Visto che nella sua vita il caro papa Ratzinger NON ha mai avuto una famiglia, non ha mai fatto sesso si sente in diritto di poter esprimere opinioni anche abbastanza dementi su questi argomenti.

1)  "L'aver permesso di ricorrere all'interruzione della gravidanza, non solo non ha risolto i problemi che affliggono molte donne e famiglie, ma ha aperto una ulteriore ferita nella società".

"Guardando ai passati tre decenni e considerando l'attuale situazione - ha osservato Benedetto XVI - non si può non riconoscere che difendere la vita umana è diventato oggi praticamente più difficile, perché si è creata una mentalità di progressivo svilimento del suo valore, affidato al giudizio del singolo. Come conseguenza ne è derivato un minor rispetto per la stessa persona umana, valore questo che sta alla base di ogni civile convivenza, al di là della fede che si professa".

"Certamente - ha ricordato il Papa - molte e complesse sono le cause che conducono a decisioni dolorose come l'aborto. Se da una parte la Chiesa, fedele al comando del suo Signore, non si stanca di ribadire che il valore sacro dell'esistenza di ogni uomo affonda le sue radici nel disegno del Creatore, dall'altra stimola a promuovere ogni iniziativa a sostegno delle donne e delle famiglie per creare condizioni favorevoli all'accoglienza della vita, e alla tutela dell'istituto della famiglia fondato sul matrimonio tra un uomo e una donna".

Ma, ha osservato ancora Benedetto XVI, "diversi problemi continuano ad attanagliare la società odierna, impedendo di dare spazio al desiderio di tanti giovani di sposarsi e formare una famiglia per le condizioni sfavorevoli in cui vivono. La mancanza di lavoro sicuro, legislazioni spesso carenti in materia di tutela della maternità, l'impossibilità di assicurare un sostentamento adeguato ai figli, sono alcuni degli impedimenti che sembrano soffocare l'esigenza dell'amore fecondo, mentre aprono le porte a un crescente senso di sfiducia nel futuro". 

Io sono sempre dell'idea che una persona debba sentirsi pronta per essere genitore. E mettere al mondo un figlio nonostante i genitori non siano pronti, nonostante non abbiano un lavoro, nonostante non lo vogliono, nonostante il figlio crescerà male, nonostante sia il frutto di uno stupro, di un incesto, di un errore, NON E' UNO SBAGLIO MA UN ATTO D'AMORE.
QUALCUNO MI SPIEGHI COSA NE CAPISCE IL PAPA DI FAMIGLIA, DI FIGLI?????



2) "Nessuna tecnica meccanica può sostituire l'atto d'amore che due sposi si scambiano come segno di un mistero più grande che li vede protagonisti e compartecipi della creazione",

Nel 2008 si fa ancora un distinguo tra figli nati "secondo natura" e figli nati attraverso un "aiuto alla natura". Ma come si può dire una CAZZATA DEL GENERE? Se l'Italia è nella MERDA e se molti italiani sono costretti ad andare all'estero per avere dei figli è COLPA di questa merdosa mentalità medievale che il caro papa continua ad esercitare. Quest'uomo mediocre e medio piuttosto che preoccuparsi di cose serie, di aiutare l'uomo a rispettarsi vicendevolmente, di educare al rispetto, all'amore, alla fratellanza continua ad invocare pensieri, parole, ideologie che spingono all'razzismo e all'intolleranza. Dire che solo i figli nati dall'unione corporea di marito e moglie sono figli generati dall'amore significa denigrare i figli nati attraverso la procreazione assistina.
Il maligno papa si preoccupasse di tutelare tutti i tipi di famiglia e tutti i tipi di figli piuttosto che categorizzarli in figli nati da atto d'amore e figli nati senza atto d'amore.
Il mondo e soprattutto l'Italia necessità di una figura di riferimento che sia disposta a capire ed interpretare le problematiche attuali della vita. Ad interpretare i veri e i nuovi bisogni di un popolo che muta ogni secondo. Voler per forza rimanere ancorato a concetti e preconcetti vecchi milioni di anni serve soltanto a generare odio, violenza e soprattutto a far fuggire verso altri credi persone che sono stufe di essere giudicate da una persona che sembra MALIGNA E RAZZISTA!!!


LA FOTO E' DI: 
 
J.A.M Montoya

POLITICA
3 maggio 2008
La Libia MINACCIA l'ITALIA per colpa di CALDEROLI, SINDACI CHE SCRIVONO "Cari cittadini, i clandestini in Italia possono stuprare i vostri figli! La giustizia non c'è più!!!" Il Papa assente dalla top 100 di Time...
Ecco cosa succede nel mondo nelle ultime ore...

Andiamo per ordine

1) Il figlio del leader libico Muammar Gheddafi, Saif El Islam afferma  La Libia minaccia "ripercussioni catastrofiche nelle relazioni con l'Italia" se Calderoli tornerà a fare il ministro. E' un affare interno che riguarda l'Italia, ma la questione è molto grave".

Questo è il minimo che possa accadere avendo al govrno un pecorone come CALDEROLI

2) Nel padovano, il sindaco di Montegrotto Terme si sente libero di poter scrivere "I clandestini liberi di stuprare i vostri figli". Queste frasi pericolose sono figlie di un clima di intolleranza e di regime totalitario che si vive in italia da quando la destra è al governo

3) Il papa si INCAZZA perchè non è inserito nella top 100 del "time" delle persone più influenti del pianeta!!!!
io lo inserirei nella top 100 delle persone più inutili del mondo. Caro Ratzinger ma quanto te la tiri????
POLITICA
26 aprile 2008
Il Papa sta bene....
Le Figaro (quotidiano francese) diceva il contrario..

<<Benedetto XVI sta bene ed e' paradossale che si ingenerino dubbi sulla sua salute proprio al rientro dal viaggio piu' inpegnativo del Pontificato, nel quale il programma non ha subito nessuna riduzione ed era evidente la gioia con la quale il Papa ha corrisposto all'accoglienza ricevuta". Lo ha affermato all'Agi il portavoce vaticano che smentisce quanto scritto oggi dal Le Figaro sul sito on-line e ripreso da alcune agenzie>>

Invece, su liberazione 
Vietato mendicare vicino alle Chiese. Dove? Nella città di San FrancescoVietato mendicare vicino alle Chiese.
Mi sembra più che giusto!!! Basta con questa stronzata della carità e di aiutare il prossimo. Ha ragione la chiesa!!! W IL MENEFREGHISMO. W PAPA RATZINGER

POLITICA
25 aprile 2008
La Papessa
Alcune vignette molto carine dedicate alla PAPESSA (papa ratzinger). il papa più antipatico e maligno che ci sia mai stato!








Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. papa ratzinger ratzinger papessa papa

permalink | inviato da neutronik80 il 25/4/2008 alle 13:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
POLITICA
13 marzo 2008
Papa Ratzinger sarà contestato anche in America. Ben gli stà!
 
La visita di Benedetto XVI è prevista a partire dal 14 aprile a Washington e New York e le associazioni LGBT cattoliche praprano forme pacifiche di contestazione: "Vogliamo che ci guardi".

 "Lo status delle persone gay e lesbiche nella Chiesa cattolica è uno dei temi più controversi nella chiesa di oggi - ha dichiarato Francis DeBernardo, direttore di New Ways Ministry - dal momento che Papa Benedetto XVI non ha offerto l’opportunità ai gay e alle lesbiche di condividere i loro punti di vista, lo raggiungeremo attraverso la radio, i giornali e internet". Ad affermarlo è Heather Mizeur, parlamentare dello stato del Maryland, apertamente lesbica e cattolica praticante

Continuo a ripetere che questo è il papa più MALIGNO che il mondo possa aver mai avuto. Una pessima figura di riferimento...

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. papa ratzinger Heather Mizeur

permalink | inviato da neutronik80 il 13/3/2008 alle 10:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
SOCIETA'
9 marzo 2008
Gianfranco Girotti: LE NUOVE FORME DEL PECCATO SOCIALE


  1. Esperimenti sulla persona;
  2. Inquinamento ambientale;
  3. droga;
  4. Ingiustizia sociale;
  5. Sperequazioni sociali;
  6. Causare povertà;
  7. Ricchezza eccessiva
  8. Manipolazioni genetiche;

Queste sono le NUOVE FORME DEL PECCATO SOCIALE lo dice Gianfranco Girotti, vescovo reggente della Penitenzieria, in un'intervista a "L'Osservatore Romano".Gianfranco Girotti, vescovo reggente della Penitenzieria, in un'intervista a "L'Osservatore Romano".
Forse quello che non sa il "povero" Girotti che molti di questi PECCATI la sua cara chiesa li COMPIE OGNI GIORNO.
Allora L'inquinamento ambientale lo procura e come.. non credo che vivano al buio, senza acqua, gas o luce anzi... solo nel 2004 hanno speso 25 milioni di euro di acqua.
Per quanto concerne le ingiustizie socili, loro sono i primi a compierle calcolando che con i loro obblighi morali istigano al razzismo e all'odio verso il diverso.
Poverta eccesiva? Come possono parlare loro di povertà eccessiva se sono i primi a non pagare le tasse e di conseguenza le fanno aumentare a noi poveri contribuenti.
Ricchezza eccessiva? Se solo cominciassero a vendersi la papa-mobile o tutti gli oggetti di valore che utilizza papa maledetto sono certo che il mondo intero starebbe meglio.

I punti 1 e 2 sono effettivamente concordi con il loro modus vivendi. Quanto al punto 4, la dorga, non mi meraviglierei se ne facessero uso. D'altronde sono i primi a proclamare la castità quando, invece scopano come ricci... e spesso si scopano anche i bambini!!!
Sono, comunque, una massa di ipocrtiti!!!!

SOCIETA'
9 marzo 2008
LoStato Vaticano LADRONE spara ancora CAZZATE!
 

Ancora parlano questi dello Stato Vaticano che è lo STATO PIU' RICCO AL MONDO. Solo a pensarlo mi viene il nervoso... Anche perchè il Vaticano POSSIEDE LA QUARTA RISERVA AURIFERA DEL PIANETA. Bisogna sapere che SOLO il 20% dell' 8x mille che i dementi ancora versano alla chiesa viene utilizzato per opere di carità. Il restante 80 % serve, per il 34% al clero e il restante 46 % alle cosiddette "spese di culto". CHE LADRI!!!. Ma questo non è tutto. Altri soldi lo stato versa nelle casse del vaticano, ad esempio solo nel 2004 lo stato ha versato 25 milioni euro per l’acqua consumata dal Vaticano. In sostanza ogni anno lo stato italiano versa al vaticano circa 3 miliardi di euro. E cosa ancor più grave il carissimo stato vaticano grazie a leggi ad hoc non paga le tasse su moltissimi dei suoi numerosissimi possedimenti, risparmiando circa 6 miliardi di euro. IN POCHE PAROLE SE LO STATO VATICANO PAGASSE LE TASSE NOI ITALIANI PAGHEREMO MOLTE MENO TASSE!!!

Ok. Detto questo passiamo al resto. Ho da poco letto quanto segue:

La difesa della vita dal concepimento alla morte naturale, la tutela della famiglia 'naturale' fondata sul matrimonio, su campi come la scuola, la libertà di educazione, la bioetica. Il segretario di Stato della Santa Sede, Tarcisio Bertone, di rientro dall'Azerbaigian, annuncia senza giri di parole che su questi aspetti dell'"agone politico italiano" il Vaticano non mancherà di vigilare. "Ritornando in Italia - ha spiegato - mi tufferò di nuovo anche nei problemi italiani, e vedrò se i cattolici stanno emergendo a sinistra, al centro, a destra. E se i valori cristiani - ha sottolineato - sono realmente supportati da un vero impegno: sia da un impegno dei cattolici presenti nei vari schieramenti, sia dal rispetto promesso dai leader di quegli schieramenti".

Una chiamata cui hanno subito risposto 'presente' esponenti sia della sinistra che del centro. "Per quanto riguarda noi cattolici impegnati nel Partito democratico il cardinal Bertone può star tranquillo", ha subito detto la teodem Paola Binetti. "Siamo scesi in campo proprio per tutelare i valori cattolici", ha fatto sapere il presidente della Rosa Bianca Savino Pezzotta. Ma per Angelo Bonelli, della Sinistra l'Arcobaleno, il suo schieramento è "molto più attento ai valori cristiani di quei partiti che si ritengono tali e che non praticano questi valori nel quotidiano".

Ancora che si parla di famiglia tradizionale fondata sul matrimonio? Nel 2008? Ancora ci sono persone che vogliono davvero mettere dei PALETTI sul tema AMORE? Perchè la famiglia gay o etero che sia è AMORE. Ma sbaglio o Paola Binetti è single? (vabbè cessa com'è chi se la prende?) E da single cosa cazzo capisce lei di famiglia? I preti sono single? Si? Ok! E allora come possono mettere lingua in affari in cui loro competenze sono nulle? Capisco se volessere parlare di sesso... li sì che sono ferrati. Quanto al tema della biotetica mi rendo conto che più si va avanti e più noi italiani andiamo indietro. Le scoperte scientifiche migliorano e progrediscono e noi siamo costretti da un gruppo di fanatici religiosi a continuare a vivere come se fossimo nell'età della pietra! Ma quello che più mi scoccia è sentir paralre un uomo di chiesa che deve VERIFICARE SE I CATTOLICI EMERGONO A SINISTRA - DESTRA O CENTRO!! Ma questo sarebbe da impalare vivo con un vibratore chilometrico. Ma come? Adesso la religione ha un colore politico? E ammesso e non concesso che l'abbia, voi dello stato vaticano dovreste solo starvene rinchiusi li dentro (stato vaticano) a scopare tra di voi e farvi le pippe vicendevolmente, senza rompere le palle al mondo intero. Chi crede nei vostri obblighi del cazzo li seguirà e per questo NON SI DEVE IMPORRE AD UNO STATO LAICO QUALE L'ITALIA VALORI CRISTIANO O CATTOLICI. Io voglio vivere serenamente la mia vita, la mia sessualità, la mia morte senza che NESSUNO metta bocca!!!! Specialmente preti, suore, papi, vescovi, cardinali che tutto sanno tranne capire cosa significhi vivere realmente. Ritiratevi a vita nelle vostre "celle" e non ROMPETE PIU'. E CHE CAZZO!
E POI SMETTETE DI RUBARE I SOLDI A NOI ITALIANI. SIETE SOLO DEGLI EVASORI DI MERDA
SOCIETA'
9 marzo 2008
Papa Giovanni Paolo II: "Lasciatemi andare nella casa del Padre"

               
"L'uomo è sempre uomo con tutta la sua dignità, anche se in stato di coma, anche se embrione".
Così papa Ratzinger, il papa più odioso della storia dei papi, lo afferma nella "Chiesa romana di San Lorenzo in Piscibus, dove ha celebrato una messa in occasione del 25esimo anniversario del Centro internazionale giovanile San Lorenzo",
Ancora con questa maledettissima storia. Papa Maledetto, perchè solo una persona maledettamente cattiva può augurare ad una persona sofferente, malata, di continuare a vivere nelle sofferenze più atroci e terribili. Chiunque ha il diritto di scegliere come vivere e come morire. Specialemente quando la sua vita perde di dignità. Proprio non capisco perchè dover costringere una persona al dolore e alla sofferenza. Bisogna essere proprio maligni per volere una cosa del genere e papa Maledetto lo è!
A sostengo della mia tesi ricordo le parole che papa Giovanni Paolo II rpnunciò sussurro' queste  a una suora polacca, Tobiana, che lo assisteva sul letto di morte. Queste le parole:"
Lasciatemi andare alla Casa del Padre"
Si commentano da sole...

sessualità
3 marzo 2008
Don Gelmini: sputa (e fa bene) nel piatto dove ha sempre mangiato (fa male, avrebbe dovuto farlo da sempre, non solo ora che è accusato di pedofilia, IPOCRITA DEL CAZZO CHE SEI)


 
L'ex prete Don Gelmini "Gli intrallazzi non sono fede. Bisogna tornare a Cristo non al cesaro-papismo". Piero, l'ex prete aggiunge anche che il vaticano  "Non è un centro religioso, ma politico, e' il paradiso di ricchi e potenti".
Lo dice solo perchè è stato retrocesso dalla nostra PAPESSA!!!
Don Gelmini è accusato di PEDOFILIA quindi ridotto a semplicissimo LAICO. Per tale motivo si diverte a sputare nel piatto dove ha sempre mangiato. Adesso vorrei sapere ma fino ad'ora non si è mai accorto delle ricchezze inaudite della chiesa? Non si è mai accorto che il papa è solo ed esclusivamente un personaggio televisivo alla stregua di Maria De Filippi e Platinette? (con tutto il rispetto per Maria e Platinette, ma come Maria papa Ratzinger si diverte a "sparare cazzate" e fare del trash il suo inno di battaglia, mentre da Platinette papa Ratzinger ha preso l'amore per i vestiti da donna volgari e pacchiani).
Sono sconcertato finchè era prete gli stavano bene i lussi a cui era abituato, adesso li trova ridicoli e fuori luogo.
A don Gelmini ma passati una mano sulla coscienza (se ancora la possiedi) e rifletti... spari a zero su istituzioni che fino a qualche tempo fa ti sono piaciute...
Io non posso dire se questo personaggio sia realmente pedofilo o meno però mi infastidisce il suo essere così ipocrita ed incostante. FA SCHIFO come la maggior parte dei preti, dei vescovi, dei papi e degli uomini di chiesa.
moda
27 febbraio 2008
Papa Benedetto: più solidarietà ai bisognosi








Ma vedi un pò da che pulpito viene la PREDICA. Ma dai...
Con tutti i soldi che tieni caro Ratzinger vai a fare un pò di beneficenza per le strada. Venditi la papamobile, venditi il cesso d'oro, venditi gli anelli, vediniti la croce che tieni appesa al collo (foto dx), venditi qualcosa, vendi il tuo corpo e dai i TUOI FOTTUTISSIMI SOLDI a chi ne ha bisogno. Smettila di costruire chiese su chiese su chiese su chiese e fai la carità. Smettila di viaggiare in prima classe e soprattutto vestiti ai mercatini NON da PRADA (foto sx). sei più ingioiellato tu che MADAME BIJOUX
Solo allora potrò credere nella tua CARITA'
VERGOGNA. ANCHE TU SEI UN RAZZISTA!

SOCIETA'
13 febbraio 2008
L'arcigay risponde! E vai!!!
 Ribadisco anche questa news è tratta dal blog di River:)

“Abbiamo letto una dichiarazione stampa del presidente dell’associazione nazionale Papaboys secondo il quale sarebbe immorale che Arcigay si rechi nelle scuole. Probabilmente si riferisce all’iniziativa organizzata per giovedì 14 febbraio presso l’Istituto Carlo Matteucci da Arcigay Roma e dal IV Municipio. Ricordiamo che tra le associazioni lesbiche, gay e di genitori di omosessuali e il Ministero della Pubblica Istruzione esiste da anni un protocollo rispettato da tutti i governi e che non è mai stato messo in discussione. Se il Comune di Roma permette dei seminari contro la discriminazione e il bullismo nelle scuole rende un importante servizio di educazione e di rispetto verso tutte e tutti, indipendentemente dall’orientamento sessuale. E’ nostra intenzione proseguire il cammino intrapreso con gli Enti Locali, perché le scuole vengano messe al centro di un programma educativo volto a contrastare le cause dell’esclusione e del bullismo omofobico”.



Vai Arcigay distruggili  sti stronzi razzisti.
Invece di preoccuparsi dei gay si preoccupassero dei tantissimi preti pedofili!!!!
Bastardi!!!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. gay omosessuali arcigay papaboys

permalink | inviato da neutronik80 il 13/2/2008 alle 19:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
SOCIETA'
13 febbraio 2008
No all'arcigay nelle scuole!!!
 Premetto che queste news le ho "scippate" dal blog di River, spero non me ne vorrà..
Ecco quanto succede in merito alla volontà dell'arcigay di promuovere iniziative nelle scuole romane per parlare di omofobia:

Oggi Veltroni si è dimesso da Sindaco di questa città. Tra le ultime proposte curate e promosse dal Comune, ci preme evidenziarlo, c’è questa drammatica iniziativa che permette, tra le altre cose oscene, all’Arci Gay (partner solo di voti del Comune di Roma?) di entrare direttamente nelle scuole a parlare di omosessualità. Vi rendete conto? L’Arci Gay dentro le scuole! Questa è la nuova legge romana di educazione sessuale per i più giovani?” (papaboys).


Ribadendo il fatto che siamo contro ogni forma di discriminazione nei riguardi della popolazione Glbt, intendo precisare che non condivido l’iniziativa messa in campo dall’ associazione ArciGay di entrare nelle scuole ed affrontare tematiche legate all’omosessualità con un pubblico di minori che necessiterebbe di essere formato in primis sull’educazione sessuale responsabile. La nostra città, capitale della cristianità, sta perdendo di vista quelle che sono le priorità riguardanti la tutela dei minori.” (esponente locale An)

Davvero non ho parole...
Quello che sento è un misto di rabbia e frustrazione.
RABBIA perchè queste persone sono le dirette responsabili di tanta violenza e di tanta discriminazione nei confronti degli omosessuali.
FRUSTRAZIONE perchè vivo in un paese dove i politici non fanno altro che parlare, parlare, parlare, parlare... e ancora parlare, parlare, parlare e parlare... Ma in concreto cosa fanno?? NULLA DI NULLA. Solo assicurarsi pensioni altissime, guarentigie infinite, leggi ad personam e tante altre cose che noi comuni mortali non sapremo mai...
C'è un tale caos politico che mi lascia davvero senza parole, ma a quanto pare sono tutti o quasi tutti d'accordo sul fatto che l'omosessualità sia ancora una malattia infettiva, qualcosa che debba essere evitato assolutamente. Lo dimostra il fatto che temono che la presenza di esponenti dell'arcigay nelle scuole possa influenzare o comunque ledere la salute degli studenti. Ma nel 2008 è mai possibile credere a queste persone? e' mai possibile fidarsi di questi cosidetti onorevoli? E' mai possibile che, mentre nel resto del mondo gli omosessuali si sposano e fanno figli, qui in Italia per colpa di molti politici il gay è ancora visto come qualcosa di reietto???
Ma la colpa di chi è?
Sicuramente di noi cittadini italiano che ancora accettiamo tali ingiustizie, degli omosessuali che non sono capaci di farsi rispettare e soprattutto del papa e di tutti quei disgraziati che gli stanno dietro. Ma la religione cattolica non dovrebbe educare all'amore???


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. roma gay papa omosessuali politici arcigay

permalink | inviato da neutronik80 il 13/2/2008 alle 19:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

 

 

 





banner200x175













Ultimo Film Visto: 
     
          
                Voto 4


Il Libro Che Sto Leggendo




Ultimo libro letto



La serie tv che sto guardando




Ultima serie tv vista: LA TATA 

          VOTO 10






Prima di tutti vennero a prendere gli zingari e fui contento perchè rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perchè mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perchè non ero comunista.
Un giorno vennero a prendermi e non c'era rimasto nessuno a protestare
 
Bertold Brecht

 

 











Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha responsabilità per quanto riguarda i siti cui è possibile accedere tramite i collegamenti interni al sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog offra questi collegamenti non ne implica l'approvazione, sulla cui qualità , contenuti e grafica l'autore declinapertanto qualsiasi responsabilità, così come declina responsabilità di qualsiasi tipo sui commenti inerenti ai post. Inoltre questo sito contiene, tra le altre cose, immagini di nudi. La sua visione, quindi, è consigliata ad un pubblico maggiorenne. 

 


Poor is the man whose pleasures depend on the permission of another




IL CANNOCCHIALE