.
Annunci online

rossoshocking
dove tutto è famiglia
POLITICA
22 luglio 2009
Ma adesso Mara Carfagna cosa penserà di Berlusconi??

 Dopo averla mostrata a tutta l'Italia da Gianfranco Magalli e dopo aver spolpato limoni intrappolata in dolci e sexy pose su calendari erotici di Max, l'ex aspirante Miss Italia  è approdata in parlamento. Atroci dubbi hanno attanagliato gli italiani: saranno vere le intercettazioni in cui si parla di cose disdicevoli tra la rifattissima Carfagna e il rifattissimo Berlusconi???? Nessuno lo saprà mai. Solo loro. Il tempo passa e la Carfagna nulla fa. Qualche accavallata di cosce da Vespa, qualche mossettina sexy da Mentana e un libro di foto per ricordare quanto sia brava come... come... come velina. Offende gli omosessuali, fa una legge sullo stalking, ricorda che le donne devono essere rispettate anche se fanno le zoccole in tv o sui calendari, si fa qualche decina di blefaropastiche per assumere la posa di COLEI CHE E' SEMPRE IN ATTESA DI UN'APPARIZIONE CELESTE e ninentepopodimeno fa il diavolo a 4 per combattere la prostituzione. Nude solo in tv e sui calendari. Per la strada no!!! Un anno come ministro per le pari opportunità viene ricordato con un book fotografico per rimembrare a tutti che chi nasce velina morirà velina!!! Ma il suo pezzo forte riguarda la lotta alla prostituzione.
Ma in tutto ciò Il premier Silvio Berlusconi da scandalo separandosi dalla moglie Veronica Lario che l'accusa di frequentare minorenni, partecipa ad una festa di compleanno di una ragazza sconosciuta. C'è stato a letto quando lei era ancora minorenne? Come mai era a quella festa? Nessuno lo saprà mai. Nel frettempo la ragazza diventa una diva della tv scandalistica. Spuntano foto in cui nella residenza sarda del cavaliere si  celebrano porno festini a botte di uomini e donne nude. Ma per il premier sono solo scatti innocenti. A dare il colpo di grazia ci pensa  Patrizia D'Addario escort di professione che afferma di aver più e più volte frequentato casa Berlusconi e di aver addirittura procurato prostitute per allietare le feste del primo ministro. Ma è nulla se si considera che negli audio conservati da Patrizia si capisce ampiamente che tra loro ci sia stata una bella intesa e che addirittura il premier avrebbe chiesto se si potesse combinare qualcosa senza l'ausilio del nostro amico Condom!!!!
Insomma un premier puttaniere. Ecco la nuda e cruda verità. Ma la tattica di Berlusconi è quella di NEGARE, NEGARE E NEGARE ANCORA. Continuerà a negare anche quando spunteranno i video. Per adesso afferma solo di NON ESSERE SANTO...
E in tutto sto casino Mara Carfanga che fine ha fatto???? Le saranno saltati tutti i peli della fregna al sol pensiero di essere in una coalizione di governo che da un lato abbora la prostituzione e dall'altro ha un premier che fa largo uso di ragazze squillo!!!
Povera donna!!!

POLITICA
6 maggio 2009
Puntata VERGOGNOSA di "Porta a Porta" sul caso di Berlusconi/Lario


 

Quest'uomo (Silvio Berlusconi) si è comprato l'Italia intera, e tra le tante persone che si è riuscito a comprare c'è pure il super lecchino Bruno Vespa il quale aspetta solo di fare il bidet al presidente del consiglio per dimostrargli la sua sudditanza!!!!

Che schifo!!!!


PS
Il divorzio di Berlusconi dovrebbe rimanere cosa privata???? NO, poicè la propaganda politica del premier si è basa sul concetto di FAMIGLIA TRADIZIONALE  e lotta contro tutte le altre forme di famiglia... E' importante che gli italiani sappiano che ciò che lui va predicando non è poi in linea con quanto fa nella sua vita privata. Ergo non crede in quello che impone a noi italiani. Sicuramente qualcuno potrebbe obiettare che in realtà è la Lario a chiedere il divorzio e quindi non è colpa del cavalier se il suo matrimonio, l'ennesimo matrimonio, è in crisi. Ma io ricordo che un matrimonio funziona se entrambe le parti lo vogliono. Se la Lario chiede il divorzio evidentemente ENTRAMBI non sono stati capaci di portare avanti la loro famiglia!!!! Materialmente è lei a chiedere di interrompere il loro matrimonio, ma ENTRAMBI non sono stati così bravi da renderlo eterno. Per questi motivi ritengo che sià più che lecito montare un caso politico e puntare il dito contro colui che si è dichiarato paladino della famiglia tradizionale.  Aggiungo, inoltre, che quando si fa politica è più che giusto che la propria vita privata diventi pubblica specialmente quando è lo specchio di ciò che poi si fa in parlamento.

POLITICA
3 maggio 2009
Berlusconi: LA FAMIGLIA TRADIZIONALE E' QUELLA FONDATA SUL DIVORZIO!!!!

Berlusconi affonda l'ennesimo colpo alla famiglia tradizionale!!!


Silvio difende tanto la famiglia tradizionale, ma la sua non è capace di tenersela stretta. Adesso che la moglie, la signora Lario, ha chiesto il divorzio, il cavalier Berlusconi come si comporterà??? Come lo spiegherà al santo papa il rompicoglioni Ratzinger???
L'ipocrisia in casa Berlusconi regna sovrana... Quando si tratta di lui tutto è permesso. Anche il divorzio. In tal caso, dirà lui, che la FAMIGLIA TRADIZIONALE E' QUELLA FONDATA SUL DIVORZIO!!!!

3 ottobre 2008
Barbara Berlusconi e Veronica Lario...
 
Ma io dico con tutti i soldi che hanno qualche plasticuccia non potevano farsela? O quanto meno non potevano rivolgersi a chirurghi migliori? La Lario ha una bocca che sembra voglia uscire fuori dalla faccia inseguirti e mangiarti!!! Mostruosa!!! Sembra essere in 3 D
La figlia, poveraccia, è brutta, semplicemente brutta. Ma d'altronde il papa è il nostro caro amico Silvio Berlusconi. Che famiglia... Gli Addams erano più belli!!

POLITICA
16 agosto 2008
Bossi:"Reintrodurrò l'ici"
Reintrodurre l'Ici abolita dal govero al fine di assicurare agli enti locali fonti autonome di finanziamento. E' l'idea che il ministro delle Riforme Umberto Bossi ha lanciato a Ponte di Legno e che conferma in un'intervista a Sky Tg24, sottolineando che i comuni "hanno bisogno di trovare altri modi per fare i soldi"
Questo dimostra non solo che la manovra del cavaliere era errata e semplicemente schifosa, ma anche che coloro che ci stanno governando pensano a tutto fuorchè realizzare leggi capaci di risollevare davvero le sorti dell'Italia.

Che Berlusconi ritorni in clinica a rifarsi qualche altra parte del suo merdoso corpo e che lasci le sorti dell'Italia a qualcuno più capace di lui. E visto che si trova potrebbe portarsi appresso pure quel mostro di moglie, che somiglia sempre più ad una scimmia ubiraca che ad una donna!!!

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. bossi ici merda berlusconi veronica lario

permalink | inviato da neutronik80 il 16/8/2008 alle 20:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
POLITICA
7 marzo 2008
Calde donne di piacere
 



QUASI TUTTE DI DESTRA!
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

 

 

 





banner200x175













Ultimo Film Visto: 
     
          
                Voto 4


Il Libro Che Sto Leggendo




Ultimo libro letto



La serie tv che sto guardando




Ultima serie tv vista: LA TATA 

          VOTO 10






Prima di tutti vennero a prendere gli zingari e fui contento perchè rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perchè mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perchè non ero comunista.
Un giorno vennero a prendermi e non c'era rimasto nessuno a protestare
 
Bertold Brecht

 

 











Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha responsabilità per quanto riguarda i siti cui è possibile accedere tramite i collegamenti interni al sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog offra questi collegamenti non ne implica l'approvazione, sulla cui qualità , contenuti e grafica l'autore declinapertanto qualsiasi responsabilità, così come declina responsabilità di qualsiasi tipo sui commenti inerenti ai post. Inoltre questo sito contiene, tra le altre cose, immagini di nudi. La sua visione, quindi, è consigliata ad un pubblico maggiorenne. 

 


Poor is the man whose pleasures depend on the permission of another




IL CANNOCCHIALE