.
Annunci online

rossoshocking
dove tutto è famiglia
POLITICA
1 agosto 2008
La maligna Mara Carfagna:"L'omofobia è solo un reato di pensiero"

Separare il DDL riguardante il reato di stalking e violenza contro le donne da un eventuale legge sull'omofobia: questa l'intenzione della maggioranza contro la quale oggi si è duramente scagliata l'onorevole Anna Paola Concia. In Commissione Giustizia oggi il Ministro Carfagna ha ribadito la volontà del governo di affrontare stalking e omofobia separatamente, ed ha sottolineato che l'omofobia è da considerare come "reato di pensiero".
"Di omofobia si muore  - ha dichiarato la Concia - e i casi di violenza omofobica sono in costante aumento, come dimostrano le cronache". "C'è bisogno assolutamente di una legge, perché l'omofobia è una cosa seria, è una emergenza sociale di cui è vittima il 10% della popolazione italiana".
In seguito all'intervento dell'onorevole l'Ufficio di Presidenza ha stabilito di calendarizzare la discussione della legge contro l'omofobia a settembre. "Farò - ha concluso la Concia - supportata dal gruppo del Partito Democratico, una battaglia in Commissione Giustizia, usando ogni strumento che la legge mette a diposizione dei deputati, perchè venga approvata questa legge di civiltà per il nostro Paese".

Fonte Gay.tv

Capisco che la Carfagna è una velina che andava saltellando nuda da uno studio televisivo all'altro e che di politica e di pari opportunità ne capisce quanto un sordo di musica,però quando si rasenta la malignità allora il mio disprezzo e il mio sdegno divengono spropositati. Mi piacerebbe tanto incontrarla e chiederle perchè tale accanimento contro persone che nulla le tolgono (forse è per questo... vorrebbe essere sfilata le mutande). Ammettere che in Italia, come nel mondo, di omofobia si muore significa essere una persona ben calata nella società e nella realtà. Voler fare qualcosa per tale problema signifa voler migliorare una situazione che penalizza un vasto ramo della società. Non volendo ammettere il problema, invece, è sintomo di intolleranza razzista, omofoba e soprattutto sintomo di una malignità e di una cattiverisa tale da far invidia alla peggiore delle bestie, al più spietato killer. E per questo che la signora Mara Carfagna a me FA SCHIFO!!!

sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

 

 

 





banner200x175













Ultimo Film Visto: 
     
          
                Voto 4


Il Libro Che Sto Leggendo




Ultimo libro letto



La serie tv che sto guardando




Ultima serie tv vista: LA TATA 

          VOTO 10






Prima di tutti vennero a prendere gli zingari e fui contento perchè rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perchè mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perchè non ero comunista.
Un giorno vennero a prendermi e non c'era rimasto nessuno a protestare
 
Bertold Brecht

 

 











Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha responsabilità per quanto riguarda i siti cui è possibile accedere tramite i collegamenti interni al sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog offra questi collegamenti non ne implica l'approvazione, sulla cui qualità , contenuti e grafica l'autore declinapertanto qualsiasi responsabilità, così come declina responsabilità di qualsiasi tipo sui commenti inerenti ai post. Inoltre questo sito contiene, tra le altre cose, immagini di nudi. La sua visione, quindi, è consigliata ad un pubblico maggiorenne. 

 


Poor is the man whose pleasures depend on the permission of another




IL CANNOCCHIALE