.
Annunci online

rossoshocking
dove tutto è famiglia
POLITICA
15 settembre 2009
Boicottiamo Porta a porta e le pagliacciate di Berlusconi
Bufera su Porta a Porta in attesa Premier,Franceschini non va 
In occasione della messa in onda dell'ennesimo spot governativo per trasformare il dramma di migliaia di persone abruzzesi in un atto di propaganda dell'Egoarca, spegniamo RAI1 e non guardiamo (semmai qualche volta ci fosse capitato!!!) Porta a Porta.
Avremmo preferito, e di gran lunga, BALLARO': ma la tv di regime, l'ha levato dalla programmazione per non ostacolare il Capo.
POLITICA
20 giugno 2009
Ma cosa vi piace di Berlusconi?

 Cari e care amici che avete votato in massa Silvio Berlusconi, mi piacerebbe tanto sapere cosa vi piace del vostro premier. Cosa vi ha spinto a votarlo? Cosa ci trovate in lui di tanto positivo io proprio non riesco a capirlo.
E' la sua potenza che vi alletta? Pensate forse che attraverso i suoi soldi e il suo potere potete trovare un riscatto socio-economico anche voi? Eppure non vi sentite presi per i fondelli quando promette agli abruzzesi case nuove prima dell'inizio dell'estate e poi, invece, si rimangia tutto affermando che le case saranno pronte a Novembre??? Non vi da fastidio sapere che ha vietato le intercettazioni? Non pensate che adesso sarà più difficile "beccare" i delinquenti? Cos'ha di giusto questa legge? Comunque, a prescindere dalle varie presunte zoccole che ha mandato in parlamento e di altre presunte che si è fatto venire a casa, a voi non da fastidio la sua tracotanza e la sua indifferenza di fronte alle migliaia richieste di persone che gli chiedono di rispondere a domande che loro reputano importanti? Non crediate che sia giusto che un premier risponda a domande poste dai cittadini che l'hanno votato? Non pensate sia giusto che qualche volta, anche Silvio Berlusconi, abbassi un pò la testa ricordandosi che se sta dove sta è anche per merito di noi cittadini!!!!
Io lo vedo come un uomo dotato di uno strapotere assurdo che ha la forte capacità di manovrare politici e uomini d'affari, riuscendo a incantare noi poveri elettori, che abbagliati dalla sua oratoria, lo favoriamo ad occhi chiusi, appoggiando ogni sua follia!!!
POLITICA
8 aprile 2009
Boicottiamo il Tg1... Infami avvoltoi!!!
 

Bastardissimi disgraziati...

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. tg1 Terremoto avvoltoi merda bastardi

permalink | inviato da neutronik80 il 8/4/2009 alle 13:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
SOCIETA'
6 aprile 2009
earthquake, quando la terrà mi tremò sotto i piedi!!!

 
Questa notte alle 3 e mezza circa la terra ha tremato. Io ero a letto. Ero con l'amore mio. Dormivo da poco quando improvvisamente tutto ha cominciato a tremare. Il letto sbatteva, la gatta miagolava e un ruomore strano mi assillava. Era il terremoto. 30 secondi di caos. Non capisci, non realizzi, non pensi a nulla se non a cercare salvezza per te e le persone a cui tieni. Non riesci ad avere paura o a farti prendere dal panico. L'istinto di sopravvivenza ha la meglio.
"Presto!!! Mettiamoci sotto il letto" Dico io all'amore mio.
Non so cosa mi abbia risposto, so che ci siamo, però, abbracciati.
Istintivamente vado a prendere Trilly (la gatta) e Lana la nostra cagnolina.
"Presto, dobbiamo vestirci. Qualsiasi cosa siamo già vestiti."
Improvvisamente tutto finisce. Tutto tace.
Anche B, e J si sono svegliati. Tutti e quattro vaghiamo nel corridoio di casa presi dall'adrenalina e dall'eccitazione per aver vissuto il nostro primo terremoto!!!!
Nessuno di noi dormirà....


Un pensiero a tutti coloro che ieri sono andati a dormire e non si sono più svegliati!!!


SOCIETA'
12 aprile 2008
EARTHQUAKE!!!


Questa mattina alle 7:44 è stata registrata una lieve scossa di terremoto nella zona dei Castelli Romani, facendo tremare anche la capitale senza causare danni a persone o a cose. La magnitudo è stata di 3.8, mentre la seconda scossa delle ore 7:58 ha registrato una magnitudo di 2.2.
L'epicentro del sisma è stato localizzato tra i comuni di Ciampino, Marino, Frascati e Roma.

E anche questa volta io non ho avvertito nulla. Stavo dormendo!!! Uffi!!!

TERREMOTI DI ORIGINE TETTONICA: dovuto al corrugamento della crosta terrestre determinata dal lento ma inesorabile movimento.  Ogni tanto però le rocce sottoposte a questo enorme sforzo si spaccano e il "contraccolpo" genera il terremoto. I movimenti delle rocce che li producono non sono legati a un'eruzione, o al risalire della lava. Questi terremoti sono detti 'tettonici', parola che indica le deformazioni della crosta terrestre. Spesso la terra si spacca e si formano lunghe fenditure. Le forze che provengono dall'interno della terra tendono a spostare una parte della crosta rispetto alle altre parti. La rottura della crosta deformata genera il terremoto. In conclusione i terremoti tettonici sono dovuti alla elasticità della roccia, che si carica come una molla e alla fine si rompe. Questi tipi di terremoti sono quelli più frequenti e più devastanti.

TERREMOTI  VULCANICI:sono determinati dai movimenti prodotti dal magma e possono essere indicatori di una imminente eruzione. Sono quelli meno frequenti e meno dannosi.

IPOCENTRO: Il punto dove nasce la "scossa
EPICENTRO:  proiezione verticale dell'ipocentro sulla superficie terrestre

TERREMOTO SUSSULTORIO: rapido innalzamento e abbassamento del suolo
TERREMOTO ONDULATORIO: dovuto ad onde, dette onde P o primarie, deformano il terreno come se fosse il mantice di una fisarmonica. Una persona avvertirà allora il terreno scivolargli sotto i piedi e parlerà di una "scossa ondulatoria"

COSA FARE DURANTE IL TERREMOTO

Se sei in casa...

  • Non percorrere le scale.
  • Non uscire dall'edificio, potrebbero cadere vetri, calcinacci, cornicioni.
  • Non usare l'ascensore
  • Stai lontano dalle finestre e dalle pentole sul fuoco.

Se sei a scuola...

  • Mettiti sotto un banco.
  • Cerca di fare coraggio a chi ti sta vicino.
  • Non correre fuori dell'edificio.
  • Ricordati delle informazioni ricevute quando in classe avete affrontato l'argomento protezione civile

 Se sei allo stadio, cinema, tra la folla....

  • Stai calmo e non muoverti, soprattutto, non cercare di scappare.
  • Ricordati che il maggior pericolo è rappresentato dal panico.
  • Se ti trovi immerso nella folla che scappa, stringi le braccia davanti allo stomaco per garantirti il respiro e proteggere la cassa toracica.

Dopo la scossa...

  • Se incontri persone in preda a crisi di paura o leggermente ferite, ciechi, handicappati, innanzitutto contatta le strutture di protezione civile, poi cerca di consolare le persone più bisognose.
  • Collabora attivamente con le forze preposte all'emergenza. Riferisci loro ogni notizia certa di incendi, crolli e persone ferite.
  • Non usare inutilmente il telefono; le linee telefoniche devono essere utilizzate solo da chi ha bisogno di un'ambulanza o dei Vigili del Fuoco

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. TERREMOTO ROMA EARTHQUAKE

permalink | inviato da neutronik80 il 12/4/2008 alle 14:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

 

 

 





banner200x175













Ultimo Film Visto: 
     
          
                Voto 4


Il Libro Che Sto Leggendo




Ultimo libro letto



La serie tv che sto guardando




Ultima serie tv vista: LA TATA 

          VOTO 10






Prima di tutti vennero a prendere gli zingari e fui contento perchè rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perchè mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perchè non ero comunista.
Un giorno vennero a prendermi e non c'era rimasto nessuno a protestare
 
Bertold Brecht

 

 











Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha responsabilità per quanto riguarda i siti cui è possibile accedere tramite i collegamenti interni al sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog offra questi collegamenti non ne implica l'approvazione, sulla cui qualità , contenuti e grafica l'autore declinapertanto qualsiasi responsabilità, così come declina responsabilità di qualsiasi tipo sui commenti inerenti ai post. Inoltre questo sito contiene, tra le altre cose, immagini di nudi. La sua visione, quindi, è consigliata ad un pubblico maggiorenne. 

 


Poor is the man whose pleasures depend on the permission of another




IL CANNOCCHIALE