.
Annunci online

rossoshocking
dove tutto è famiglia
POLITICA
19 marzo 2009
Onu:L'Italia viola i diritti umani degli immigrati
 


"È evidente e crescente l'incidenza della discriminazione e delle violazioni dei diritti umani fondamentali nei confronti degli immigrati in Italia. Nel paese persistono razzismo e xenofobia anche verso richiedenti asilo e rifugiati, compresi i Rom. Chiediamo al governo di intervenire efficacemente per contrastare il clima di intolleranza e per garantire la tutela ai migranti, a prescindere dal loro status".

E' proprio vero, siamo diventati un paese di caproni incivili. Il governo Berlusconi ha portato con se tanta merda. Dalla Lega alla Carfagna, da Ciarrapico a Gasparri... non se ne salva nessuno!!! Siamo diventati (per cultura e progresso) il 3° mondo. La nazione dove il premier ha più capi d''imputazione che capelli, dove ex vallette ed ex galeotti diventano ministri... Il fanalino di coda del mondo civilizzato e del mondo ancora in fase di civilizzazione...
ARGH!!! che nervoso!!!
POLITICA
3 marzo 2009
Chi ha paura delle ronde?


Io ho paura delle ronde.
Questi personaggi non sono ne poliziotti ne carabinieri, ma gente normale, incazzata e a piede libero. Niente possono fare. Sono disarmati ma devono garantire la sicurezza ai cittadini. E come possono farlo se sono disarmate? Ma io non ci credo che sono disarmate. Sono branchi di uomini e donne volontari che, senza arimi (e chi ci crede), si aggirano nei quartieri più a rischio e quando vedono una donna o un uomo in difficoltà non devono far altro che avvertire la polizia o i carbinieri che sono gli unici e i soli a poter intervenire...
Certo che sono utilissime queste ronde!!! Ma perchè sprecare energie in un modo così sciocco e pericoloso? Non sarebbe meglio abolire le ronde ed utilizzare questi fondi destinandoli a polizia e carabinieri?? Io mi sentirei più sicuro se nel mio quartiere ci fosse un poliziotto in più piuttosto che queste maledettissime ronde!!! E poi chi si prende cura di queste ronde? Chi è che garantisce che questi cittadini tanto vogliosi di fare gli eroi non utilizzino il loro strapotere per "punire" coloro che reputano colpevoli?? Non mi meraviglio se in futuro leggeremo: "gruppo di ronde aggredisce immigrato" 
"omosessuale picchiato da ronde"
"rom ucciso da un branco di ronde"
Poichè, in questo dato momento storico, molte di queste categorie sono soggette a violenza e denigrazione, sarà facilissimo travare qualche valida scusa che "costringa" le ronde a dover utilizzare violenza contro di loro!!!
Essendo le ronde, costituite da persone "non addette ai lavori" ed essendo queste persone in continuo contatto con malfattori, quanto c'è da fidarsi di loro? Quante possibilità ci sono che i cittadini aderenti alle ronde entrino in contatto con gli spacciatori? Quante possibilità ci sono che nasca una sorta di pariamoci il culo a vicenda? "Io ti faccio sapcciare tranquillamente se tu mi dai la roba gratis"
"Io ti lascaio prostituire qui se tu me la dai gratis!"
Io credo che ci siano tante possibilità che nascano di questi rapporti...
Pertanto mi sento tranquillamente di dire "IO HO PAURA DELLE RONDE!"

SOCIETA'
2 febbraio 2009
Italiani danno fuono ad un indiano e nessuno se ne fotte...
Un branco di dementi italiani,per passare il tempo,  picchia e da fuoco a un indiano di 35 anni... la polizia lo trova che sta ancora bruciando... La notiza passa quasi inosservata. Nessuno e dico nessuno si dice essere schifato o indiganto per un gesto di tale brutalità e di tale bassezza. Tra i colpevoli anche in minorenne. Nessuno dice e fa loro nulla.

Un branco di dementi romeni stupra una ragazza. La folla urla, sbraita, incita alla violenza e propone per gli stupratori la pena di morte. Tg e giornali etichettano gli aggressori, i carabinieri e gli agenti carcerari li picchiano... l'ennesimo caso di stupro diventa un vero e proprio CASO!

QUESTA E' L'ITALIA!
POLITICA
3 dicembre 2008
La dittatura: niente più moschee in Italia

 Mentre Berlusconi spara sul pubblico di Sky aumentandogli l'Iva al 20 % con la scusa che è l'Ue a volerlo (quando, però, la stessa Ue boicotta la Sua Rete 4 Berlusconi se ne sbatte i coglioni), gli scellerati caproni della Lega, su consiglio di Roberto Cota, promuovono politiche che impedirebbero la costruzione di nuove moschee in Italia!
Secondo Maroni spesso le moschee non sono luoghi di culto e per questo non devono essere costruite.
Ecco la moratoria proprosta da Cota:"Chiediamo una moratoria a tempo indeterminato sulla costruzione di nuove moschee e presunti centri culturali finché il Parlamento non approverà una legge che regolamenti l'edificazione di luoghi di culto che non abbiano sottoscritto intese con lo Stato".
 

Semplicemtne una cosa schifosa. Ogni giorno facciamo un passettino in dietro accostandoci sempre più ad uno stato a regime totalitario.
E' proprio vero, noi italiani non siamo abituati alla democrazia. Noi vogliamo il TIRANNO, IL DITTATORE e purtroppo l'abbiamo trovato nel governo di Berlusconi.

E i Rom li mandiamo a fuoco, i gay li impicchiamo, gli extracomunitari li cacciamo utilizzando per loro pene più severe e leggi diverse, i musulmani non li tolleriamo, i transessuali li perseguitiamo, le puttane le arrestiamo... Questa è un' Italia medievale che si avvicina sempre più alla germania di Hitler che alle democrazie moderne!!!
POLITICA
30 ottobre 2008
I vero volto dei ragazzi di destra... agghiaccianti


Sembra l'esercito del diavolo...
Non capisco perchè la polizia li abbia fatti entrare nel corteo che si è tenuto ieri a Piazza Navona. Evidentemente voleva che ci fosse lo scontro. 

 

Questi non sono i ragazzi che lottano contro le ingiustizie messe in atto dal governo Berlusconi, questo è il volto della destra, la destra che da troppo tempo sta governando il nostro paese. Sono i figli dei vari Calderoli, Fini, Alemanno, Ciarrapico, Berlusconi, Bossi, o Mussolini. Sono i figli della violenza, i figli cresciuti seguendo lo slogan Dio, Patria e Famiglia, sono i figli il cui busto di Mussolini è un qualcosa da venerare ed onorare. Sono quei ragazzi che nei loro libri di storia l'olocausto non compare ed Hitler è un martire, sono i figli che amano la Cinghia Mattanza, sono coloro che denigrano, picchiano e umiliano chi è diverso, sono i figli del razzismo. Sono quelli che picchiano i gay ed insultano gli extracomunitari, sono coloro che esultano per le classi per soli stranieri e  godono quando qualcuno da fuoco ai campi Rom...
Questi sono i figli di coloro che ci stanno governando. Sono i figli della violenza e dell'intransigenza!
POLITICA
6 agosto 2008
Roma FASCISTA: Alemanno vieta di rovistare nei cassonetti



Effettivamente non è cosa molto bella da vedere, ma quando questa pratica può essere "vitale" per barboni, nomadi o senza tetto che ben venga. Se rovistare nella spazzatura può rendere più facile la vita di persone disagiate perchè ostacolarla? Ma dov'è finita la solidarietà di cui tutti parlano? 
Quando dicevo che Alemanno è un sidaco di stampo Nazista avevo ragione. Se potesse manderebbe a morte tutti coloro che non gli vanno a genio. Questa manovra contro il rovistaggio andrebbe a favore del "decoro" della città afferma Alemanno.
L'ex lanciatore di molotov pensasse a devolvere parte del suo stipendio ai senza tetto o a favore di chi ne ha bisogno. Non è questo che rende una città indecorosa.
Questa è l'ennesima prova che Alemanno e il neo governo non fanno altro che ostacolare chi vive già di stenti e di difficoltà!!!

FANNO SCHIFO!!!!
POLITICA
14 giugno 2008
Berlusconi il nuovo dittatore pone fine all'era delle intercettazionei




Oramai ci siamo. Ci stiamo avviando verso un regime dittatoriale. Dopo aver imbavagliato magistrati e giornalisti, cacciato rom ed extracomunitari, perseguitato prostitute e viados, militarizzato città e paesini, spogliato di ogni diritto lesbiche gay e transessuali, strumentalizzato la religione, riempito montecitorio di donne e uomini dal basso livello intellettuale, di razzisti, delinquenti ed ex carcerati il dittatore Berlusconi seguito da Papa Ratzinger, nazisti e neo nazisti, Leghisti, e fascisti si appresta a marciare sull'Italia sdradicando tutto ciò che possa nuocere alla loro ascesa.
Adesso tocca alle intercettazioni.
Ecco cosa succede.
impossibilità per i magistrati di poter usufruire delle intercettazioni per:

  • scippi
  • furti in casa
  • rapine
  • sfruttamento della prostituzione
  • sequestri non a scopo di estorsione (vedi rom che ruba bambino)
  • falso in bilancio
  • l'evasione fiscale
  • la truffa
  • i reati societari.
  • estorsione

 Ma di più... I Magistrati non potranno utlillazre

  • filmati che la polizia utilizza per seguire un criminale
  • per gli ascolti ambientali
  • Filmati per i reati commessi agli stadi (E certo il Milan è di Berlusconi. Dovrà pur difendere i suoi delinqueti)
  • il pm, per ottenere un'intercettazione, dovrà rivolgersi a un tribunale collegiale, e questo determinerà tempi più lunghi e incompatibilità a catena nei piccoli tribunali
  • gli ascolti non potranno andare oltre i tre mesi
  • E la prova di un crimine pur contenuta in una telefonata non potrà consentire un'ulteriore richiesta di ascolto. Ci vorrà una prova "diversa".
  • nel corso nell'indagine, le intercettazioni chieste per un reato dovessero rivelare che l'imputato va perseguito per un delitto diverso da quello iniziale dovranno essere buttate via.

In più:

  • Carcere ai giornalisti che violeranno queste norme
  • Carcere a chi farà circolare tali intercettazioni


Quindi, se da un lato si approva l'esercito nelle città, l'espulsione di rom ed extracomunitari, vergognosi pestaggi a danni di prostitute e viados, pacchetti di sicurezza varati in fretta e furia dall'altro, si approva una legge che permette a i delinquenti di poter continuare a delinquere. Fermo restando che, per me, un reato da nove è equiparabile ad uno da 10 anni e per questo degno di essere intercettato.

Questo è il paese dei balocchi e Berlusconi and Co stanno giocando un pò troppo con le nostre vite. Prevedo guai...

POLITICA
10 giugno 2008
Romeno ucciso e bruciato per riscuotere l'assicurazione. Presi 2 italiani

Ma perchè i giornali reclutano questa notizia nelle utlime pagine?
E se fosse successo il contrario? Daniela Santanchè come minimo si sarebbe infibulata per protesta, la Mussolini si sarebbe stracciata il botox dalle labbra e la fregna, fogna, fagna, Carfagna si sarebbe strappata gli organi genitali a morsi.

vita familiare
5 giugno 2008
Reportage fotografico di una giornata Intensa: Da Mensa al Gross, passando per...

Oddio come sono stanco. Sono rincasato da poco. Ma andiamo per gradi. Questi giorni sono più faticosi del solito, ma chi l'ha detto che smettere di fumare rende tutto più facile? Bah! Guai il giorno in cusi si scoprirà (e ne sono certo) che il fumo fa BENE!!!
Comunque stronzate a parte, questa mattina mi sveglio verso le 9. Non faccio colazione per evitare di prendere caffè e sigaretta. Mi lavo e svogliatamente mi vesto. Pantalone nero di cotone si Primo Emporio Italia e maglietta a mezze maniche rossa e bianca di JPG JEANS'S (Jean Paul Gaultier). scarpe nere lucide di Primo Emporio Italia e calzini a quadroni grigio scuro e grigio chiaro di Pompea. Boxer rossi (senza marca).
Alle 11 e 45 ho appuntamento con l'amore mio per andare a mensa. Prima di dirigerci andiamo a prenderci un bel caffè al Bar Village. Sempre vicino alla mensa.


Dopo il caffè, rigorosamente senza sigaretta ci siamo diretti a mensa per andare a caricare i tesserini. Un pasto completo ci costa circa 2 €



Dopo aver caricato i tesserini abbiamo riempito i vassoi, trovato un tavolo e mangiato.

Questi della foto sono i nostri (miei e dell'amore mio) vicini di tavolo. Non li conosciamo

Questa è la panoramica generale della mensa in Via Cesare De Lollis.
Dopo aver mangiato con moderazione siamo andati via.

Dopo aver mangiato le nostre strade si dividono. Io per la mia lui per la sua!
Io mi sono diretto a prendre l'autobus per andare da F, la ragazza alla quale faccio da Tutor.

Questi tre ragazzi stranieri, credo americani, mi hanno colpito positivamente. Erano molto allegri. Si vede che erano in gita. Quello di spalle era anche molto carino.

Questa signora che sembrerebbe essere Giapponese, poi non so, ha voluto per forza attaccare bottone con me. Per tutto il tragitto non ha fatto altro che CRITICARE E SPUTARE veleno sui Rom. La donna era inviperita anche perchè dietro di lei c'erano due ragazze rom che non si sono alzate per farla sedere (lei, come si evince dalla foto, aveva le stampelli).  E' vero, le due ragazze rom non si sono alzate così come nessun italiano...
Finalmente scendo. Mi diriggo verso Piazza Fiume..

Lui era molto carino. Lei anche. Erano una bella coppia.
Arrivato a piazza Fiume mi rendo conto che è presto. L'appuntamneto con F è alle 14.00 in facoltà.
Allora scendo in libreria a vedere un pò di libri e sopratutto un pò di Dvd e Vd



Mitica MADONNA, mitico HARD CANDY, qui in versione speciale.
Dopo aver girato per gli scaffali mi accordo che ora di andare. Esco dal negozio a mani vuote. Non ho comperato nulla.
Esco e mi incammino per via Salaria. Meta: La Facoltà.

Donne che passeggiano. Aveva dei tacchi altissimi, che in foto non troppo si vedono.

Bello il contrasto capello grigio poco femminile con scarpa rosso fuoco con tacco a spillo etremamente femminile.
Prima di arrivare al portone dell'università mi imbatto in questi due simpaticissimi esseri. Affamati più che mai. Entrambi molto carini,

Arrivati all'università scopro che la Professoressa Adriana Piga vuole concluedere questo ciclo di lezioni sull'Africa facendo intervenire due studiosi su due argomenti differenti: ISLAM e L'ORGANIZZAZIONE DELLE DONNE IN AFRICA.

Il primo a parlare è un certo Francesco Zappa impegnato in studi sulle società medio-orientali e in particolare sull'ISLAM.

Purtroppo in un ora e mezza di lezione ci ha saputo dire le solite cose che si dicono sull'Islam. 
Maometto, rivelata, Corano, Parola di Dio, Egira... insomma niente che già non sapessi.
La restante ora e mezza è stata dedicata invece allo studio delle associazioni femminili in Africa. 
A parlare è stata Francesca Lulla.

Francesca Lulla è stata PESSIMA. Vuoi l'emozione, vuoi l'inesperienza, vuoi quello che volete, posso solo dire che è stata una pessima esperienza. in 90 minuti è stata capace solo di spiegarci cosa sono le TONTINE (Le tontine sono delle associazioni molto antiche in cui i partecipanti pagano una quota e alimentano una cassa comune di cui ciclicamente dispongono per portare a termine i loro progetti)
Finalmente è finita la lezione. Posso cosè scappare a casa.
 
Preso l'autobus, mi sono reso conto che questi CONTENEVA UN PERSONAGGIO FAMOSO:

La Paris Hilton dei poveri o se non voglio essere cattivo la Paris Hilton degli italiani.
Arrivato a destinazione, mi rendo conto che devo andare a fare la spesa. Dove vado? Bene vado al Gross. E cosa devono vedere i miei poveri occhi?

Tesoro mio ma chi ti ha vestito? Collant fucsia con sto caldo? Stivaletti con tacco a spillo? Un MOSTRO!
Superato lo shock iniziale comincio la mia spesa.
Ecco cosa ho comperato


  1. Kellogg's riso ciok  3,29
  2. Nestle' Nesquik Cereali  4,50 (pacco grande)
  3. Tonno San Marco  1,49
  4. 200 gr Prosciutto crudo  2,16
  5. 150 grAsiago e 150 gr Provolone piccante  4,33
  6. Crackers Saiwa integrali  1,78
  7. Olive nere Ponti  2,19
  8. Olive verdi Sama 1,49
  9. Latte Granarolo  0,79
  10. 1 kg Cipolle  1,49
  11. Confezione Basilico  1,19
  12. 4 Agli  0,93
  13. 2 buste  10 cent
  14. Caffè Lavazza 1,52
  15. TOTALE 28,74

Dopo questo salasso decido di andare all'Ovviesse a fare un pò di Shopping...

.. ma non trovo nulla.


Desolato mi faccio un giro sulla Tiburtina per tornare a casa a mani vuote.

POLITICA
27 maggio 2008
Alemanno: "A Roma non c'è alcun clima che indica una spinta alla violenza. Non vi sono elementi di questo genere"
Alemanno insiste a non voler vedere quello che a Roma, come nel resto dell'Italia sta accadeno. Io sinceramente non mi sento per nulla sicuro. Ho paura ad aprire i giornali e scoprire che l'intolleranza e la violenza hanno nuovamente colpito. Chi? non si sa. Ogni giorni il bersaglio cambia. Hai il codino o non offri una sigaretta e ti uccidono (Verona), sei un ragazzo educato e probabilemte più sensibile e ti bruciano i capelli (Vierbo), sei Rom e ti danno fuoco alle case (Napoli), sei gay o lesbica e ti accoltellano (Pesaro e Palermo), sei gay e politicamente impegnato e ti picchiano (Roma) sei extracomunitario e ti sfaciano il negozio (Roma), sei uno studente di sinistra impegnato in azioni di attacchinaggio, ti picchiano e ti arrestano (Roma, la Sapienza)
Sei una prostitua transessuale e vieni aggredita dalla polizia (Roma)...

Sicuramente oltre questi episodi, definiti più gravi, ci sono tantissimi altri accadimenti non denunciati per paura...

L'italia sta cambiano e la cosa più grave e che le forze politiche attuali fanno finta di non vedere nulla. Dopo una campagna politica portata avanti al grido "Italia agli italiani" o di tante frasi al vetriolo lanciate contro le minoranze etniche, culturali, sessuali o  religiose è il minimo che tante persone si sentino legittimate ad agire personalmente verso alcune tipologie di persone che non tollerano o gradiscono.

Quando scapperà il morto o i morti forse (e non ne sono sicuro) qualcuno qualcosa farà...

E domani cosa accadrà...
POLITICA
24 maggio 2008
Raid fascista a roma. Extracomunitari il bersaglio
E lo sapevo... prima o poi doveva capitare...
Sicuramente la maggior parte dei romani  saranno felici e contenti di quanto è accaduto. Dopo aver salutato con il braccio destro teso il neo sindaco Alemanno, adesso scagliano la loro rabbia e le loro frustrazioni sugli immigrati. Infatti, un gruppo di fascistelli il cui capo era coperto (però sò coraggiosi) da foulard con tanto svastica, si è recato presso il quartiere Pigneto (uno dei più multietnici di Roma) e oltre aver semi-distrutto alcuni negozi i cui proprietari erano "stranieri" si sono divertiti, muniti di mazze, a picchiare un extracomunitario inerme.
La reazione di Alemanno:
"Il raid e l'aggressione al Pigneto nei confronti di cittadini extracomunitari, ai quali va la mia solidarietà, è un atto di una gravità inaudita che mi lascia sdegnato e che non passerà sotto silenzio. Mi sono già attivato con le forze dell'ordine affinché i colpevoli di questo gesto siano presi e puniti in maniera esemplare"
Purtroppo il neo sindaco non si rende conto che questi, come i prossimi che verranno, sono gesti dovuti ad un tipo di politica, di cui lui ne è l'esempio, che incita al lincaggio, all'odio del diverso e del debole. Basti pensare che Alemanno e tutto il branco famelico del Pdl utilizza due pesi e due misure diverse a seconda se si tratta di italiani o di stranieri. Se un extracomunitario commette un reato avrà una pensa esemplare e dura, se è un italiano che commette un gesto così scondsiderato la pena è nulla o quasi.
Pensassero ad un PACCHETTO SICUREZZA che riguardi tutti coloro che vivono sul territorio italiano senza fare distinzioni di genere, sesso, razza o religione! E che caspita!

Ma in tutto questo il ministro al razzismo, ovvero Mara Carfagna, che cazzo sta facendo? Perchè non interviene? Perchè non si esprime? Giusto! Dimenticavo... Mara ha amici extracomunitari che non vedono tutto quello che sta succedendo. Che sbadato che sono.
La dico io la verità... quella guarda i pacchi altro che i pacchetti!
POLITICA
23 maggio 2008
La Mussolini ad Anno Zero: TUTTA RIFATTA!


Premetto che La Mussolini è uno di quei personaggi che oramai non può più essere definito politico,  ma televisivo. Dice talmente tante cavolate (ieri ad Annzo Zero, però, qualche cosa saggia l'ha detta pure lei) che mi fa morirre dalle risate. Non è presa sul serio da NESSUNO. Ma a parte queste, che sono considerazioni personali, c'è un dato oggettivo che non deve ESSERE TRASCUSATO: oltre ad essersi fatta ROSSA (100 mila volte meglio bionda) si E' RIFATTA TUTTA. Durante la trasmissione parlava, si agitava, urlava e sbraitava, ma a muoversi era solo la bocca e la fronte. Il resto del viso era paralizzato. Immobile, fermo.
Ma quello che mi ha terrorizzato è la BOCCA. Aiutata dall'effetto rossetto sembrava essere tridimensionale. Sembrava volesse uscire (la bocca) dallo schermo e azzannarmi. E' enorme. Ma che le è successo? Ad un certo punto ho pensato che avesse fatto a scambio con la bocca della Parietti.... che ne sò (ho pensato) sarà una nuova moda delle starlette della tv  italiana.
Ma poi quando, quando mi sono avvicinato troppo alla tv e la bocca della Mussolini mi ha MOZZICATO mi sono ricreduto. Alba (Parietti) non l'avrebbe fatto mai. Lei è di sinistra. E' contro la
violenza


Comunque è ENORME.... Che la usasse come forno crematorio contro Rom, Ebrei, Gay ed Africani? Solo così si spiegherebbe tutto!

POLITICA
19 maggio 2008
Anche gli Africani bruciano gli immigrati
 


Mentre l'italia si preoccupa dello scudetto dell'Inter in Africa, a Johannesburg, gli immigrati provenienti dallo Zimbabwe e dal Mozambico vengoni bruciati vivi (Italia Docet)
Gruppi di persone armate di machete e di armi da fuoco da una settimana attaccano gli stranieri, accusati di accaparrarsi il lavoro e di contribuire ad elevare il tasso di criminalità.
Per ora 18 sono i morti constatati.




E pensare che c'è gente che dice che gli africani sono delle bestie...  Nella tanto civile Italia succede lo stesso!!!



Campo Rom bruciato a Ponticelli (NA)
POLITICA
17 maggio 2008
Bsta! Ho deciso!!!! Mi auto incorono "Miss Italia", forse così davverò la pace arriverà

 Basta qui ci vuole una Miss Italia con le palle (nel vero senso della parola) Da oggi mi candido ufficialmente come Miss Italia. Andrò in tutti i supermercati a promuovere la PACE NEL MONDO e la TOLLERANZA verso tutti, ma proprio tutti, anche verso i Rom. Tiè!
Poi farò un calendario nudo, non volgare ma solo con foto artistiche per una causa umanitaria... Salvare le bionde naturali (sai sono in via di estinzione)

In fine andrò in tv (rigorosamente a prima mattina, dio non voglia che i bambini non mi vedano) da Giancarlo/Gianfranco (come si chiama?) Magalli con una gonna corta e larga (rigorosamente senza mutande, così da avere la "PADANIA" LIBERA) farò un balletto in cui devo saltare, aprire le gambe, fare le piroette e la spaccata  facendo vedere a tutti le mie interiora. Fatto questo diventerò MINISTRO DELLE PARI OPPORTUNITA' e vi farò vedere IO cosa significa PARI OPPORTUNITA'!

Passerò alla storia come la prima miss diventata onorevole. Missonorevole.
POLITICA
17 maggio 2008
I rom Si bruciano vivi, Le badanti "straniere" invece si tengono. loro servono per essere sfruttate come sguattere

MARONI: "Non ci può essere sanatoria per chi è entrato irregolarmente - ha detto il responsabile del Viminale - ma terremo conto naturalmente di quelle situazioni che hanno un forte impatto sociale, come il caso delle badanti"

E certo a Maroni la badante polacca o ucraina serve. Chi glielo pulisce il cesso per quattro lire? Semplice le badanti straniere.....
MA CHE GRANDI FIGLI DI PUTTANA!!!!!

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. MARONI BADANTI ROM POLACCA UCRAINA

permalink | inviato da neutronik80 il 17/5/2008 alle 18:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa
SOCIETA'
16 maggio 2008
Il Mostruoso Governo Italiano Da Fuoco Ai Campi Rom



A fomentare quest'onda di violenza è IL GOVERNO BERLUSCONI!!!




Che qualcuno li fermi prima che succeda l'irreparabile....

E pensare che alcuni come Bossi saranno felici di tutto ciò...

Questa non è la mia Italia

Questo non è il mio paese

Questo non può  essere il mio governo

Questi che hanno votato PDL non possono essere italiani

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. italia rom bossi berlusconi

permalink | inviato da neutronik80 il 16/5/2008 alle 19:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa
POLITICA
16 maggio 2008
A ben vedere la Spagna attacca l'Italia giudicata troppo RAZZISTA!!! Ma non solo la Spagna è contro l'Italia. Anche l'Ue è preoccupata!!!
Maria Teresa Fernandez , la vice presidente del governo Zapatero, dichiara che l'Italia utlizza una politica Xenofoba.
Ecco cosa dice:
"il governo spagnolo respinge la violenza, il razzismo e la xenofobia e, pertanto, non può condividere ciò che sta succedendo in Italia. La Spagna lavora a una politica dell'immigrazione legale e ordinata, che permetta il riconoscimento di diritti e doveri. Esistono, meccanismi legali per arginare l'immigrazione clandestina. Sono questi i meccanismi da utilizzare, e non altri".

Nel frattempo anche L'Osce si indigna per quanto succede in Italia esprimendo "preoccupazione per i violenti attacchi" a un campo nomadi a Napoli sollecitando le autorità italiane ad "assicurare la protezione della popolazione rom".

anche il direttore dell'Odhir (ufficio per le istituzioni democratiche dell'organizzazione), Christian Strohal, ha al contempo sollecitato "politici e media ad astenersi dalla retorica anti rom". "Siamo preoccupati per i recenti episodi di violenza contro i rom in Italia"

Anche Gheddafi è preoccupato. Non fa chiaro cenno all'Italia, ma sottolinea l'esistenza di una "tragedia in pieno svolgimento: nel Mar Mediterraneo una guerra è stata mossa contro gli africani". L'Europa, aggiunge poi il leader libico, "vuole difendersi e impedire ai migranti di raggiungere le coste. Così, colpisce le loro barche e poi annuncia che tutte le persone a bordo sono morte. Talvolta, con il pretesto di soccorrere un barcone lo rovesciano, e ne fanno morire gli occupanti". 

POLITICA
15 maggio 2008
pattuglie di quartiere???? Ma questi so pazzi!
La Russa, l'avvocato divorzista favorevole al Family day, vorrebbe per l'Italia le PATTUGLIE DI QUARTIERRE ovvero un carabiniere, un poliziotto, un vigile urbano e un militare dell'Esercito. Capisco che è in atto la guerra ai rom, ma mi sembra davvero inopportuno mobilitare i militari dell'esercito. E che cazzo!! Ma che vogliono sparatorie in pieno giorno???? Ma si credessero che in Italia c'è la guerra???? Il militare La Russa se lo mettesse nella sua camera da letto.
POLITICA
15 maggio 2008
Aiuto, aiuto "allo straniero"
L'italia è in guerra!!! Una guerra spietata e dura contro gli stranieri, gli immigrati, i rom....
3 ragazzini uccidono una donna incinta gettandola in un pozzo,
Verona vede uccidere un ragazzo per aver i capelli troppo lunghi,
a Viterbo tre dementi danno fuoco ai capelli di un compagno,
lo sgomento di una madre che per non vedere la propria figlia innamorata di una donna la accoltella...
cI SONO tante altre notizie di cronaca nera, nerissima che riguardano GLI ITALIANI ma le prima pagine dei giornali e gli interventi di tutti o quasi tutti i politici di destra sono destinati agli immigrati.

In Italia si sta assistendo ad un vero e proprio sterminio degli stranieri, rom, immigrati, clandestini...

Si vara la "il reato d'immigrazione clandestina"... a breve ci sarà anche il reato di "povertà"
A Napoli si buttano Molotov nei campi Rom,
Genova protesta, contro i rom, fermando il traffico
Il
blitz contro gli immigrati con centinaia di arresti e l'istituzione di commissari straordinari per il problema nomadi
Il "
pacchetto sicurezza"
Smantellamenti campi nomani
E tanta violenza

E' giusto attuare politiche che regolino i flussi migratori o che cerchino di migliorare la vita degli italiani, ma da qui ad attuare una politica basata sul terrore e sulla paura dello straniero mi sembra SCONVOLGENTE. Si sta creando un clima di odio allucinante. Le persone per strada parlano dei rom o comunque degli stranieri con termini violenti e disdicevoli. Adesso non si aspetta più... la gente passa ai fatti. Buttare molotov in campi nomadi è la quotidianità. Le persone applaudono...
Ma nessuno si interroga sul fatto che i permessi di soggiorno tardano ad arrivare costringendo gli immigrati a vivere in situazioni di clandestinità dovendo poi sottostare alla legge della microcriminalità. Nessuno indice politiche di integrazione e di sensibilizzazione al problema immigrazione.
E come se ogni straniero in italia avesse una pistola carica puntata alla tempia.

Ma nel contempo (specialmente al Nord, ll nord dei leghisti) gli immigrati sono numerossissimi, soprattutto quelli sprovvisti di documenti. E che succede???? CHE GLI STRONZI che gridano "all'immigrato" sono GLI STESSI STRONZI che poi li assumono in nero nelle fabbriche come manovali o come muratori o come imbianchini....  E CERTO!!! UN IMMIGRATO COSTA POCO, PUO' ESSERE SFRUTTATO, PUO' ESSERE CACCIATO QUANDO SI VUOLE!!!!!!

CHE PAESE DI MERDA!!!
POLITICA
13 maggio 2008
Napoli bombarda i campi Rom
Sabato una nomade di 16 anni ha tentato di rapire una bimba di sei mesi. Stanotte alcune molotov hanno incendiato quattro baracche dell'accampamento e questo pomeriggio un gruppo di persone hanno forzato il cancello di ingresso del campo di Ponticelli, scagliato pietre e seminato il panico tra i nomadi, minacciandoli con spranghe di ferro. Successivamente è stato appiccato il fuoco a un altro campo rom, in via Argine, dal quale gli occupanti si erano già allontati prima che arrivassero gli aggressori.

Ecco cosa accade quando la gente si sente protetta da un governo che fomenta l'aggressione, la violenza e soprattutto l'intolleranza verso i rom e gli immigrati.
Una cosa è consegnare alla giustizia una persona che ha commesso una mostruistà del genere (ma in fin dei conti una persona non è innocente finchè non viene dimostrato il contrario?) altra cosa è andare in campi rom a seminare il panico.
questo sarà ricordato come il PERIODO DEL TERRORE!!!!

E visto che il periodo è molto teso il governo ha pensato bene di varare una legge che prevere il REATO DI IMMIGRAZIONE CLANDESTINA....
Ma questa non è l'Italia che conosco... questa è l'Italia dei MOSTRI.
POLITICA
1 maggio 2008
Alemanno all'opera... questo farà fuori mezza Roma!!!
 1)  Demolire la teca che custodisce l'Ara Pacis... SÌ MA CON I SOLDI NOSTRI E POI COME OSSERVA L'AMORE MIO NON È AFFATTO DEMOCRATICO DEMOLIRE CIÒ CHE NON PIACE!!!!
GUARDA UN PÒ... A ME NON PIACE LA SCULTURA FASCISTA  AL CENTRO DI PIAZZA SALERMO... LE COLONNE DI VIA DELLA CONCILIAZIONE E DI VIA DEI FORI IMPERIALI...  MO LE DEMOLISCO.... E SOPRATTUTTO L'EUR!

2) Assicurare la sicurezza a Roma. Alemanno non gradisce LE RONDE, ma <<associazioni di protezione civile, che fanno interventi non solo di calamità ma anche di servizio d'ordine e controllo del territorio. Si potrebbe studiare una integrazione sul territorio, potrebbero vigilare e chiedere poi l'intervento delle forze dell'ordine, purché sia chiaro che non sia giustizia fai da te>>.
PRATICAMENTE SONO LE RONDE, O QUASI.

3) Armare i vigili urbani... SENZA PAROLE.... SAI QUANTE VITTIME INNOCENTI...

4) tolleranza zero. VABBE' E' FASCISTONE E' NORMALE CHE VOGLIA STERMINARE TUTTI COLORO CHE NON TOLLERA!

5) sterminio rom e campi nomadi.  <<A Roma ce ne sono 85 cominceremo col chiudere da quelli illegali, una sessantina. Un'operazione graduale, in cui cercheremo di operare un meccanismo sistematico per eliminare gli abusivi e spostare fuori dal centro abitato i regolari>>. PERFETTAMENTE D'ACCORDO, MA POI UNA VOLTA CHIUSI I CAMPI ILLEGALI QUETA GENTE DOVE VIENE "SBATTUTA?" COME SONO SCEMO.... COME HO FATTO A NON PENSARCI.... I FORNI CREMATORI...

6) SOLO A PENSARE AD ALEMANNO MI VIENE DA VOMITARE. STOP!

SOCIETA'
29 aprile 2008
Una giornata NERA
Questa mattina Roma si sveglia con il freddo e il brutto tempo. Sarà l'influenza di Alemanno. Il sottoscritto si sveglia triste per aver visto tanta gente votare come pecore un uomo che promette la caccia alle streghe. Chi sono le streghe? Rom e Romeni. In questi ultimi giorni non ho fatto altro che sentire parole di odio e di sangue contro queste minoranze etniche. Certo. commettono atti deprovevoli, a volte, ma anche noi italiani li commettiano. Piuttosto che parlare di odio e di razzismo si potrebbe, invece, attuare un politica di integrazione e di sostegno a favore dei più deboli. Ma no! Noi siamo sempre quelli dalla violenza facile, dal calpestare e distruggere tutti coloro che sono i difficoltà o che non hanno voce.
Ieri cori inneggianti il DUCE domani bastoni e molotov contro chi non la pnensa come loro!
Ma oramai è andata così. SPERIAMO solo che ALEMANNO, come dice lui, sia DAVVERO il SINDACO DI TUTTI!!! Bianchi e neri, etero e gay, rom e romani.
In questo giorno di lutto io mi accingo ad andare a verbalizzare l'esame di storia assieme a F. la ragazza alla quale faccio da TUTOR. Sono davvero felice di vederla. Come dico sempre è una persona davvero positiva, una ragazza che è riuscita a superare ogni ostacolo e a non abbattersi di fronte all'ostilità della vita!!!
A dopo blog

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. alemanno roma rom f tutor neri gay sindaco

permalink | inviato da neutronik80 il 29/4/2008 alle 10:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
POLITICA
24 aprile 2008
Fini, Berlusconi e Alemanno: Che brutta fine! Povera Italia



Povera Italia! Che brutta fine!!! Siamo nelle mani di gente che pensa solo ed esclusivamente ai loro interessi. Gente che più che far politica sembrano fare televisione. Sembrano valletti e vallette pronti a tutto pur di sfondare! CHE VERGOGNA!
Allora, Gianfranco Fini ieri se ne andava in giro a BOCCEA a chiedere permessi di soggiorno agli IMMIGRATI E LORO, più stupidi che mai gli rispondevano pure! Col CAZZO che io gli  mostravo il mio permesso di soggiorno!!!! MA non ho capito sto Gianfranco Fini, chi si crederebbe di essere????
Alemanno, invece, sta facendo la sua campagna ellettorale (domenica ci sarà il ballottaggio a Roma tra lui e Rutelli) basandola sulla PAURA DELL'IMMIGRATO, DEL ROM O DEL RUMENO. Ogni scusa è buona per additarli come stupratori, assassini, persone senza cuore e senza permesso di soggiorno che vengono in Italia a stuprare ed uccidere i nostri cari!!! Pare che solo loro commettono certi tipi di violenze!!! RAZZISTA FASCISTA! <<Espelleremo circa 20 mila immigrati>> Oltremodo il nazista Alemanno si è facilmente innamorato di Storace tanto da esser felice del suo appoggio, ma come dice Rutelli <<Non è un grande guadagno per Alemanno avere questa alleanza, perché Storace, nei cinque anni che ha governato la Regione Lazio, non ha lasciato rimpianti ma un pò di inchieste giudiziarie aperte>>
E Berlusconi in tutto ciò cosa fa??? Vabbè a parte essere la Moira Orfei/Cher della politica italiana a quanto leggo su alcuni blog (http://www.spetteguless.blogspot.com/) Silviuccio ha dichiarto all' UE che è più importante occuparsi dei TRASPORTI, piuttosto che dei diritti degli OMOSESSUALI!!!!
BASTARDO!!!!! MI AUGURO CHE TUTTI I TUOI FIGLI DIVENTINO GAY E LESBICHE!!!!

CULTURA
17 aprile 2008
Autobus Roma: Ridicola multa a ragazzo Rom
Dopo essere stato a lezione e aver sorbito la mortificante lezione del professore che ha sostituito la bravissima Laura Bocci, ho preso il 71 e mi sono diretto verso Via Nazionale per recarmi al Teatro Eliseo dove ho comperato 4 biglietti per lo spettacolo teatrale di sabato 20 Aprile "Troia's Discount".
Fatto il biglietto ho ripreso il 71 direzione "stazione Tiburtina". Durante il percorso salgono i famigerati controllori. L'autobus si svuta. Il panico totale! Ma nonostante questo i controllori fermano due ragazzi e un ragazzo Rom.
Controllore al ragazzo Rom:"documenti, prego!".
Ragazzo Rom: "non li ho". Giustamente aggiungo io.
Controllore:"dove abiti?"
Ragazzo Rom:"sulla Tiburtina" Dire sulla Tiburtina è come dire una qualsiasi strada X di un'altrettanta X città ittaliana.
Controllore:"Ok". Gli fa il verbale, lo fa firmare e lo fa scendere, come fa scendere gli altri due ragazzi sprovvisti di biglietto.

Mentre era in atto questo teatrino io ed un'altra ragazza eravamo a sbellicarci dalle risate. Ma come si può chiedere documento e soprattutto domicilio ad una persona che per antonomasia è sprovvista di entrembe le caratteristiche? Ma soprattutto la domanda "fulcro" è stata? Ma dove diavolo gli arriverà questa multa?
Ai posteri l'ardua sentenza!!!!
POLITICA
15 aprile 2008
ITALIANI: POPOLO DI MERDA VOTA BERLUSCONI E FA SPARIRE BERTINOTTI! DOPO 62 ANNI SPARISCE LA SINISTRA IN ITALIA!
Ecco! Ieri ho avuto la conferma che siamo un popolo di merda. Un popolo masochista! STO INCAZZATO NERO per quello che è successo. Sto incazzato nero con gli elettori, ma soprattutto CON VALTER WELTRONI e quella cazzata mostruosa del PD. NON SOLO ha letteralmente scippato voti alla Sinistra Arcobaleno (che non esiste più) MA ha fatto stravincere IL PDL.
VINCE L'ITALIA FASCISTA!!!

PER TUTTI I CITTADINI DEL SUD ITALIA CHE HANNO VOTATO PDL E
che adesso vi ritrovate senatori, deputati e ministri della LEGA non lamentatevi si poi vi chiamano TERRONI e proporranno politiche che PENALIZZERANNO IL SUD A FAVORE DEL NORD.

NAPOLETANI che avete votato BERLUSCONI ricordatevi che se siete nella MUNNEZZA è colpa del CAVALIERE e del suo decreto del 2003 bocciato dalla COMUNITA' EUROPEA!!!

GAY DI DESTRA non lamentatevi se adesso leggi a favore delle convivenze anche per omosessuali non verranno approvate. Anzi temete il peggio... con questo governo non mi meraviglierei se venissero fatte leggi razziali
CONTRO gli OMOSESSUALI, GLI ZINGARI, GLI EMMIGRATI....

VOI CHE SIETE POVERI, SENZA CASA O AUTO e che avete votato PDL ben vi sta se a breve vi ritroverete in mezzo ad una strada costretti a fare straordinari su straordinari per guadagnare qualche eruo/centr in più al mese. BEN VI STA! Dovrete gioire, però, che chi ha case o macchine
non pagherà più l'ICI o il BOLLO AUTO!!

STUDENTI di destra adesso vedrete come aumenterà il costo dello studio... vi faranno CAGARE IN MANO!!! BEN vi STA!!!!

SIAMO UN POPOLO DI MERDA.... E CI MERITIAMO SOLO CHE QUESTI 4 FASCISTI AL GOVERNO....
PREVEDO UN PERIODO DISASTROSO!!!!


QUANTO ALLA SINISTRA ARCOBALENO: è la prima volta dalla costituente che in italia non ci saranno rappresentanti della sinistra al governo. Nessuno più che lotterà per le cause del popolo, per i più deboli, per gli emarginati, per i disabili, per i gay, per le etnie religiose diverse, per i roma e per tutte le minoranze socio-cultural-politiche.
Nennuno più che lotterà affinchè in Italia possa vincere una politica ecologica o sociale. Nessuno più che si preoccuperà del WELFARE nessuno più che teneterà di ostruire
IL CONFLITTO DI INTERESSI....

SIAMO NELLA MERDA!!!!
ABBIAMO UN GOVERNO FASCISTA!!! SIAMO RITORNATI ALL'ITALIA DI MUSSOLINI E DI HITLER!!!
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

 

 

 





banner200x175













Ultimo Film Visto: 
     
          
                Voto 4


Il Libro Che Sto Leggendo




Ultimo libro letto



La serie tv che sto guardando




Ultima serie tv vista: LA TATA 

          VOTO 10






Prima di tutti vennero a prendere gli zingari e fui contento perchè rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perchè mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perchè non ero comunista.
Un giorno vennero a prendermi e non c'era rimasto nessuno a protestare
 
Bertold Brecht

 

 











Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha responsabilità per quanto riguarda i siti cui è possibile accedere tramite i collegamenti interni al sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog offra questi collegamenti non ne implica l'approvazione, sulla cui qualità , contenuti e grafica l'autore declinapertanto qualsiasi responsabilità, così come declina responsabilità di qualsiasi tipo sui commenti inerenti ai post. Inoltre questo sito contiene, tra le altre cose, immagini di nudi. La sua visione, quindi, è consigliata ad un pubblico maggiorenne. 

 


Poor is the man whose pleasures depend on the permission of another




IL CANNOCCHIALE