.
Annunci online

rossoshocking
dove tutto è famiglia
politica estera
20 luglio 2009
Suroa pazza multata per eccesso di velocità!!!

[nun_car.jpg]
 Andava a 180 all'ora per andare dal papa suò. Finisce con una multa di 375 euro e un ritiro di patente a 5 anni l'avventura della suora stronza che, in preda all'euforia, cercava di raggiungere il santo padre, ricoverato all'ospedale di Aosta. La delinquente suora fregandosene altamente del limite di velocità ha spinto la sua macchina a velocità mostruose mettendo a repentaglio la sua (e sti cazzi) e la vita di altri cristiani che sarebbero potuti essere travolti dalla sua vettura. Ma questo è nulla se si considera che la bravata della stronza, perchè solo così può essere chiamata, sarà pagata con i soldi dell'8 per mille che ogni anno, milioni di cretini continuano a versare nelle già ricche tasche della chiesa. E se non bastassero ci sono sempre i soldi dell'elemosina. Utili a pagare questi tipi di crimini!!!!
Almeno Gianni Morandi, a suo tempo, per andare dalla bella sua correva a 100 all'ora....


Io ho sempre avuto una certa avversione per le suore... Quando ero piccolo, all'asilo, una malefica suora per costringermi a mangiare mi diceva sempre "Se non mangi, mamma non verrà mai più a prenderti..."

SOCIETA'
9 marzo 2008
Gianfranco Girotti: LE NUOVE FORME DEL PECCATO SOCIALE


  1. Esperimenti sulla persona;
  2. Inquinamento ambientale;
  3. droga;
  4. Ingiustizia sociale;
  5. Sperequazioni sociali;
  6. Causare povertà;
  7. Ricchezza eccessiva
  8. Manipolazioni genetiche;

Queste sono le NUOVE FORME DEL PECCATO SOCIALE lo dice Gianfranco Girotti, vescovo reggente della Penitenzieria, in un'intervista a "L'Osservatore Romano".Gianfranco Girotti, vescovo reggente della Penitenzieria, in un'intervista a "L'Osservatore Romano".
Forse quello che non sa il "povero" Girotti che molti di questi PECCATI la sua cara chiesa li COMPIE OGNI GIORNO.
Allora L'inquinamento ambientale lo procura e come.. non credo che vivano al buio, senza acqua, gas o luce anzi... solo nel 2004 hanno speso 25 milioni di euro di acqua.
Per quanto concerne le ingiustizie socili, loro sono i primi a compierle calcolando che con i loro obblighi morali istigano al razzismo e all'odio verso il diverso.
Poverta eccesiva? Come possono parlare loro di povertà eccessiva se sono i primi a non pagare le tasse e di conseguenza le fanno aumentare a noi poveri contribuenti.
Ricchezza eccessiva? Se solo cominciassero a vendersi la papa-mobile o tutti gli oggetti di valore che utilizza papa maledetto sono certo che il mondo intero starebbe meglio.

I punti 1 e 2 sono effettivamente concordi con il loro modus vivendi. Quanto al punto 4, la dorga, non mi meraviglierei se ne facessero uso. D'altronde sono i primi a proclamare la castità quando, invece scopano come ricci... e spesso si scopano anche i bambini!!!
Sono, comunque, una massa di ipocrtiti!!!!

sessualità
3 marzo 2008
Don Gelmini: sputa (e fa bene) nel piatto dove ha sempre mangiato (fa male, avrebbe dovuto farlo da sempre, non solo ora che è accusato di pedofilia, IPOCRITA DEL CAZZO CHE SEI)


 
L'ex prete Don Gelmini "Gli intrallazzi non sono fede. Bisogna tornare a Cristo non al cesaro-papismo". Piero, l'ex prete aggiunge anche che il vaticano  "Non è un centro religioso, ma politico, e' il paradiso di ricchi e potenti".
Lo dice solo perchè è stato retrocesso dalla nostra PAPESSA!!!
Don Gelmini è accusato di PEDOFILIA quindi ridotto a semplicissimo LAICO. Per tale motivo si diverte a sputare nel piatto dove ha sempre mangiato. Adesso vorrei sapere ma fino ad'ora non si è mai accorto delle ricchezze inaudite della chiesa? Non si è mai accorto che il papa è solo ed esclusivamente un personaggio televisivo alla stregua di Maria De Filippi e Platinette? (con tutto il rispetto per Maria e Platinette, ma come Maria papa Ratzinger si diverte a "sparare cazzate" e fare del trash il suo inno di battaglia, mentre da Platinette papa Ratzinger ha preso l'amore per i vestiti da donna volgari e pacchiani).
Sono sconcertato finchè era prete gli stavano bene i lussi a cui era abituato, adesso li trova ridicoli e fuori luogo.
A don Gelmini ma passati una mano sulla coscienza (se ancora la possiedi) e rifletti... spari a zero su istituzioni che fino a qualche tempo fa ti sono piaciute...
Io non posso dire se questo personaggio sia realmente pedofilo o meno però mi infastidisce il suo essere così ipocrita ed incostante. FA SCHIFO come la maggior parte dei preti, dei vescovi, dei papi e degli uomini di chiesa.
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

 

 

 





banner200x175













Ultimo Film Visto: 
     
          
                Voto 4


Il Libro Che Sto Leggendo




Ultimo libro letto



La serie tv che sto guardando




Ultima serie tv vista: LA TATA 

          VOTO 10






Prima di tutti vennero a prendere gli zingari e fui contento perchè rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perchè mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perchè non ero comunista.
Un giorno vennero a prendermi e non c'era rimasto nessuno a protestare
 
Bertold Brecht

 

 











Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha responsabilità per quanto riguarda i siti cui è possibile accedere tramite i collegamenti interni al sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog offra questi collegamenti non ne implica l'approvazione, sulla cui qualità , contenuti e grafica l'autore declinapertanto qualsiasi responsabilità, così come declina responsabilità di qualsiasi tipo sui commenti inerenti ai post. Inoltre questo sito contiene, tra le altre cose, immagini di nudi. La sua visione, quindi, è consigliata ad un pubblico maggiorenne. 

 


Poor is the man whose pleasures depend on the permission of another




IL CANNOCCHIALE