.
Annunci online

rossoshocking
dove tutto è famiglia
POLITICA
17 luglio 2009
Uffi è solo frattura... Speravo in qualcosa di più!!!!



 Il maligno papa Ratzinger si è solo rotto il polso. Mannaggia....
Speriamo che dopo questo episodio si ritiri a vita privata. Oramai è decrepito e rincoglionito. Ci serve un papa che, oltre ad essere avanguardista in fatto di moda (vedi le scarpette rosse che manco la Dorothy di Oz avrebbe osato) abbia la capacità di vedere un mondo in divenire non più ancorato a falsi e oltremodo austeri, patetici e obsoleti dogmi, che nessuno più segue da tempo.
Ditemi chi è che arriva illibato al matrimonio? Chi è che per seguire le regolette ecclesiastiche rimane sposato anche se non ama più il proprio partner??? Chi è che ogni domenica, sempre e comunque, va in chiesa???? Basti pensare che i governi ci impongono l'omicidio. Non si sa perchè tutti si dicono cristiani, credenti e praticanti, ma poi spingono una marea di 18enni ad andare in guerra ad uccidersi gli uni con gli altri. Cos'è? Adesso il NON UCCIDERE non è più un comandamento da seguire??? Bah!!!

CI VUOLE UNA RINNOVAZIONE che faccia capire che la religione non è odio, ma AMORE E RISPETTO!!!! Questa che ci propinano è solo portatrice di male e discriminazione!!!

POLITICA
27 gennaio 2009
ROMA:scritte razziste contro i romeni
 




In tutto sto schifo il maledettissimo papa Ratinger perchè non fa nulla? Perchè non interviene? Cos'è è bravo solo quando si tratta di inveire contro gli omosessuali???? Che paese di merda!
sessualità
22 dicembre 2008
IL MALEFICO PAPA: "DIO CREA GLI UOMINI E LE DONNE: IL GENDER E` L`AUTODISTRUZIONE DELL`OPERA DI DIO"
 Benedetto XVI ha ricordato che prima di proteggere la natura e il creato, la terra, l'aria e l'acqua, l'uomo deve "proteggere anche l'uomo contro la distruzione di se stesso".
Occorre quindi un'"ecologia dell'uomo" che vigili e garantisca sulla natura dell'essere umano come uomo e donna, e che si opponga ad ogni ideologia del "gender".
"Non e' una metafisica superata - ha ricordato il pontefice -, se la Chiesa parla della natura dell'essere umano come uomo e donna e chiede che quest'ordine della creazione venga rispettato. Qui si tratta di fatto della fede nel Creatore e dell'ascolto del linguaggio della creazione, il cui disprezzo sarebbe un'autodistruzione dell'uomo e quindi una distruzione dell'opera stessa di Dio". Per Ratzinger, "cio' che spesso viene espresso ed inteso con il termine 'gender', si risolve in definitiva nella autoemancipazione dell'uomo dal creato e dal Creatore. L'uomo vuole farsi da solo e disporre sempre ed esclusivamente da solo cio' che lo riguarda".
A questo proposito il pontefice ha consigliato di rileggere la la Humanae vitae di Paolo VI, la cui intenzione era "difendere l'amore contro la sessualità come consumo, il futuro contro la pretesa esclusiva del presente e la natura dell'uomo contro la sua manipolazione".


Dico semplicemente che quest'uomo FA SCHIFO!!! Rappresenta il male più assoluto il degrado e la pochezza d'animo. Non capisco come abbiano fatto a sceglierlo. Dovrebbe essere arrestato ed esilitato vita natural durante. Quest'uomo è PERICOLOSO!!! E' l'esempio da non seguire, la strada da non prendere, è colui che influenza il mondo all'intolleranza e al razzismo. Se in italia e nel mondo ancora oggi di OMOSESSUALITA' si muore in gran parte la si deve a LUI, uomo di fede. Ma quale fede? Davvedo dobbiamo credere in un DIO che ci incita all'odio e al disprezzo reciproco? E' davvero questo il DIO che tutti decantano? Credo proprio di no!

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. PAPA ratzinger papa ratzinger gender genere dio

permalink | inviato da neutronik80 il 22/12/2008 alle 22:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
POLITICA
22 dicembre 2008
Il papa non è una rock star...

 ... No!!! E' semplicemente uno stronzo razzista!!! Ma quale persona dotata di cuore e intelletto può seguire i precetti dettati da questo malignissimo papa? L'amore, il perdono, il rispetto e la fratellanza! Questi sì che sono precetti da inculcare nell'uomo stolto, NON la discriminazione e la violenza psicologica.
Ci siamo scocciati di doverci sentir dire come vivere, con chi scopare, chi amare, come essere e pensare... siamo stufi di avere come papa un uomo che incarna il diavolo!!!
POLITICA
10 dicembre 2008
Alle scuole private cattoliche Tremonti non taglierà i fondi!
L'orda di studenti che ha invaso migliaia di città italiane non ha minimamente colpito il ministro Tremonti che ha preferito procedere con i tagli previsti per la scuola pubblica. Stessi tagli, però, erano previsti anche per la scuola privata. Questi stessi tagli andavano a toccare anche i fondi per le scuole private cattoliche. Questo piccola querelle non è piaciuta alla Cei che senza manifestare ha semplicemente minacciato che le associazioni cattoliche avrebbero potuto manifestare il loro disappunto!!! Ma visto che la paura fa 90  sottosegretario all’Economia, Giuseppe Vegas, ha dichiarato: “C'è un emendamento del relatore che ripristina il livello originario, vale a dire 120 milioni di euro. (I vescovi della CEI) possono stare tranquilli, dormire su quattro cuscini”.
In realtà i fondi non sono ancora stati ripristinati, ma si tratta di una solenne promessa. Entro 30 giorni seguenti l'entrata in vigore della legge finanziaria saranno il Ministero Della Pubblica Istruzione, il Ministero degli Affari Regionali e il Ministero dell'Economia che dovranno destinare questi 120 milioni. Ma sono certo che nessuno vorrà offendere sua santità papa Ratzinger.
POLITICA
30 ottobre 2008
Il Vaticano: "Omosessuali

E sti gran cazzi!!!! Noi omosessuali aspiriamo a meglio!

E giusto per la cronaca:
Dio è amore, non ODIO O DISCRIMINAZIONE!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Vaticano papa ratzinger ratzinger

permalink | inviato da neutronik80 il 30/10/2008 alle 15:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sessualità
3 ottobre 2008
Il papa è favorevole all'AIDS
 
Ancora con questa storia? Nel 2008 papa Ratzinger deve continuare ad affliggerci con i suoi discorsi scellerati e sconsiderati sui contraccettivi??
Ma qualcuno gli ha mai spiegato che fare sesso senza preservativo è PERICOLOSO e può costare la morte? Così facendo incita la gente al suicidio!!!
Sconsiderato papa!
SOCIETA'
16 luglio 2008
Papa Ratinger: No all'accanimento terapeutico
 "L'interruzione di procedure mediche dolorose, pericolose, straordinarie o sproporzionate rispetto ai risultati ottenuti, può essere legittima. In tal caso si ha la rinuncia all'accanimento terapeutico. Non si vuole così procurare la morte: si accetta di non poterla impedire. Le decisioni devono essere prese dal paziente, se ne ha la competenza e la capacità, o altrimenti da coloro che ne hanno legalmente il diritto, rispettando sempre la ragionevole volontà e gli interessi legittimi del paziente"
(dal "Compendio del Catechismo della Chiesa cattolica" si Joseph Ratzinger, allora prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, 28 giugno 2005)


Cosa è cambiato dall'ora?
Forse Bagnasco dovrebbe prendere un pò di ripetizioni...

sessualità
12 luglio 2008
Papa Ratzinger: "Preti incompatibili con abusi sessuali" Ma che voleva dire?


 
Dopo una lenta analisi alla farase espressa da papa Ratzinger, detto anche il maligno, posso dire di essere perplesso. Cosa significa che "i preti sono incompatibili con gli abusi sessuali"? Leggendo velocemente la frase, si capisce che il maligno abbia voluto condannare i sacerdoti sporcaccioni.  Ma analizzandola, però, con più attenzione, alla maniera di Eco, ci si sofferma sulla parola "incompatibile". Ratzinger assolve la chiesa dal problema pedofilia, poichè la carica di prete è incompatibile con tale reato e quindi questo è un problema che non la riguarda, che non può interessare un istituto così sacro come quello della Chiesa


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. papa ratzinger pedofilia eco umberto eco

permalink | inviato da neutronik80 il 12/7/2008 alle 15:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
POLITICA
23 giugno 2008
Il papa: Berlusconi è impuro e peccatore

 Alla domanda di Silvio Berlusconi sulla possibilità dipoter ricevere l'eucarestia il maligno e malvagio papa Ratzinger risponde: "Solo i puri coloro che non sono macchiati dal peccato possono ricevere l'ostia consacrata: gli altri troveranno comunque nel desiderio di comunione e nella partecipazione all'eucaristia una forza e una efficacia salvatrice".

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. silvio berlusconi papa ratzinger

permalink | inviato da neutronik80 il 23/6/2008 alle 1:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
POLITICA
21 giugno 2008
Papa Ratzinger: l'umile servo nella vigna del signore



Ecco il nostro santo papa Ratzinger nella vigna del Signore!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. papa ratzinger la papessa

permalink | inviato da neutronik80 il 21/6/2008 alle 20:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
POLITICA
15 giugno 2008
Approvato in puglia il DDl per le coppie gay
Nichi Vendola, presidente della Regione puglia finalmente mette a segno un punto a favore degli omosessuali.
Bandi per le case popolari, sostegni per la disabilità, asili nido, buoni scuola e centri antiviolenza per coppie gay ed etero che decidono nella convivenza e non nel matrimonio.
"
E' una legge - spiega Vendola - d'avanguardia in tutta Italia per tre ragioni. Difende fino in fondo la famiglia, così come protetta dall'articolo 29 della Costituzione; estende i servizi sociali alle coppie di fatto, cioè accetta il principio dell'eguaglianza dei cittadini di fronte alla legge; ridisegna il sistema dei servizi e mette l'accento non sul bisogno di assistenza, che talvolta rappresenta una sorta di pietas pubblica, ma sui percorsi di autodeterminazione, valorizzando la soggettività".

I razzisti:

  •  Luca Volontè Udc--> "Un colpo mortale alla famiglia tradizionale"
  • Rocco Palese Fi--> "Un bluff con il quale il centrosinistra ha sancito l'equiparazione fra famiglia tradizionale, coppie di fatto e convivenze fra gay".
  • Papa Ratzinger--> "Forze che cercano di indebolire la famiglia"

E' nulla rispetto a quanto accade nel resto del mondo. Ma nel resto del mondo non hanno Papa Ratzinger, Silvio Berlusconi, Mara Carfagna e una schiera di politici che dovrebbero spalare merda per anni prima di poter parlare di moralità e famiglia! Se l'istituto famiglia dovesse crollare a causa di questo ddl o di altri simili significa che sarebbe crollata a prescindere. Non credo che l'istituto famiglia si regga sul principio dell'esclusione. Inoltre Ad dovrebbe  solo giovarele un allargamento del concetto stesso di famiglia. E poi diciamoci la verità. A distruggere questa cazzo di famiglia tradizionale ci stanno pensando quelli che la famiglia tradizionale la vivono e la "fanno" ogni giorno (divorzi, corna, separazioni, pedofilia, omicidi, madri che uccidono figli, figli che uccidono madri, madri che uccidono mariti, mariti che uccidono mogli e figli, figli che uccidono padri....). Di certo non siamo noi gay o conviventi a distruggerla. Noi manco siamo considerati famiglia!

POLITICA
13 giugno 2008
I nuovi Mostri VM 18


Ma stando assistendo ad uno spettacolo di venationes o ad un live show di Cicciolina?

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. papa ratzinger bush first lady

permalink | inviato da neutronik80 il 13/6/2008 alle 14:43 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
POLITICA
10 giugno 2008
Bush a Roma?

 E che Mara Carfagna (cazzo) arriva Bush a Roma e la citta si paralizza cone se fosse assediata dal nemico.

  • allestita un'area per le eventuali emergenze durante la visita di George W. Bush al Policlinico di Roma 
  •  blindati i Parioli e monte Mario
  • divieto di sorvolo ai piccoli velivoli che utilizzano regole di volo a vista per un raggio di circa 45 chilometri dal centro di Roma e la chiusura al traffico aereo degli aeroporti di Ciampino e Urbe
  • diecimila uomini delle forze dell’ordine
  • Aerei ed elicotteri armati saranno in volo 24 ore su 24 a controllare lo spazio aereo
  • na nave sarà di stanza nelle acque antistanti Roma
  • Le scuole saranno chiuse venerdì, con un giorno di anticipo rispetto alla fine dell’anno scolastico, e il traffico bloccato in diverse zone della capitale, soprattutto a Trastevere, dove sono state anche rimosse le auto in sosta e dove resterà chiuso il mercato di piazza San Cosimato
  • L'Ama ha predisposto un piano di rimozione di oltre 300 cassonetti e cestini per i rifiuti che si trovano in circa 250 strade e piazze della città, in tutte le zone interessate dal passaggio e dalla permanenza del corteo presidenzial
  •  Le stazioni della metropolitana Spagna, Barberini, Lepanto e Ottaviano resteranno chiuse per l'intera mattina di sabato
  • Alemanno:«Prego tutti di accogliere il presidente come è necessario».
  •  220 i detenuti trasferiti per consentire di liberare due piani della settima sezione di Regina Coeli, quelli dove dovrebbero essere ospitati i responsabili degli eventuali incidenti legati alla visita di Bush a Roma.

PRATICAMENTE SIAMO IN GUERRA E NESSUNO CI AVEVA AVVERTITO.


BUSH IN TRE FOTO VM 18 ANNI



Ibtihal Jassem ha perso una gamba per via dei bombardamenti nord-americani voluti da Bush



Bush visita i soldati che per la "sua" sporca guerra hanno perso gambe, bracci,a occhi e dignità



Militare assoldato da Bush mutilato

Sì lo so, le solite foto... ma a me fanno incazzare da morire.
Manderei Bush, Berlusconi o Papa Ratzinger a sparare e lanciare bombe e farsi saltare le budella.

il mostro ha tre teste



E' PIU' MOSTRUOSO BUSH CON LE SUE GUERRE IDIOTE, BERLUSCONI CHE GLI CORRE DIETRO O  PAPA RATZINGER CHE GLI STRINGE PURE LA MANO?

visto che sono una persona educata, composta e delicata io al caro papa ratzinger gli sputerei semplicemente in bocca per quella stretta di mano.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. berlusconi bush papa ratzinger

permalink | inviato da neutronik80 il 10/6/2008 alle 21:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
POLITICA
7 giugno 2008
Berlusconi regala al papa una croce d'oro con topazi.

Ma era necessario spendere i soldi degli italiani per una stronzata del genere?
Siamo tutti d'accordo che il papa è il papa e quindi deve vivere nel lusso più sfarzoso, mentre la povera gente deve morire di fame. Ma almeno speravo che queste donazioni si facessero di nascosto e non alla luce del sole. E che cazzo!!!! Un pò di rispetto per chi non arriva a fine mese.

FANNO SCHIFO SIA BERLUSCONI CHE PAPA RATZINGER.

Ogni volta che papa Ratzinger parla di povertà, di donare, di aiutare chi ha più bisogno BESTEMMIA. DOVREBBE SOLO VERGOGNARSI.
Che si denudasse come San Francesco e donasse, ad esempio, quel fottuto cappello che tiene in testa. altrimenti potrebbe anche fare a meno di predicare l'elemosina e la carità. E' troppo facile farlo quando posa le regali chiappe su sedie che costano centinaia e centinaia di euro.
La chiesa ci costa 4 miliardi di euro all'anno!!!!
Da vomito!




Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Berlusconi papa ratzinger

permalink | inviato da neutronik80 il 7/6/2008 alle 2:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
POLITICA
12 maggio 2008
Il papa, l'indegno uomo di fede!

 
So che pochi giorni fa è caduto. Sono felice che non si sia fatto nulla. Mi spice solo che non si sia rotto la lingua. Quella malefica lingua che non riesce a tenere ferma. Quella lingua che sputa veleno e sentenze. Che giudica e condanna, che icita all'odio e all'intolleranza, all'omofobia e alla violenza. Un papa così MALIGNO non si era mai visto.

Visto che nella sua vita il caro papa Ratzinger NON ha mai avuto una famiglia, non ha mai fatto sesso si sente in diritto di poter esprimere opinioni anche abbastanza dementi su questi argomenti.

1)  "L'aver permesso di ricorrere all'interruzione della gravidanza, non solo non ha risolto i problemi che affliggono molte donne e famiglie, ma ha aperto una ulteriore ferita nella società".

"Guardando ai passati tre decenni e considerando l'attuale situazione - ha osservato Benedetto XVI - non si può non riconoscere che difendere la vita umana è diventato oggi praticamente più difficile, perché si è creata una mentalità di progressivo svilimento del suo valore, affidato al giudizio del singolo. Come conseguenza ne è derivato un minor rispetto per la stessa persona umana, valore questo che sta alla base di ogni civile convivenza, al di là della fede che si professa".

"Certamente - ha ricordato il Papa - molte e complesse sono le cause che conducono a decisioni dolorose come l'aborto. Se da una parte la Chiesa, fedele al comando del suo Signore, non si stanca di ribadire che il valore sacro dell'esistenza di ogni uomo affonda le sue radici nel disegno del Creatore, dall'altra stimola a promuovere ogni iniziativa a sostegno delle donne e delle famiglie per creare condizioni favorevoli all'accoglienza della vita, e alla tutela dell'istituto della famiglia fondato sul matrimonio tra un uomo e una donna".

Ma, ha osservato ancora Benedetto XVI, "diversi problemi continuano ad attanagliare la società odierna, impedendo di dare spazio al desiderio di tanti giovani di sposarsi e formare una famiglia per le condizioni sfavorevoli in cui vivono. La mancanza di lavoro sicuro, legislazioni spesso carenti in materia di tutela della maternità, l'impossibilità di assicurare un sostentamento adeguato ai figli, sono alcuni degli impedimenti che sembrano soffocare l'esigenza dell'amore fecondo, mentre aprono le porte a un crescente senso di sfiducia nel futuro". 

Io sono sempre dell'idea che una persona debba sentirsi pronta per essere genitore. E mettere al mondo un figlio nonostante i genitori non siano pronti, nonostante non abbiano un lavoro, nonostante non lo vogliono, nonostante il figlio crescerà male, nonostante sia il frutto di uno stupro, di un incesto, di un errore, NON E' UNO SBAGLIO MA UN ATTO D'AMORE.
QUALCUNO MI SPIEGHI COSA NE CAPISCE IL PAPA DI FAMIGLIA, DI FIGLI?????



2) "Nessuna tecnica meccanica può sostituire l'atto d'amore che due sposi si scambiano come segno di un mistero più grande che li vede protagonisti e compartecipi della creazione",

Nel 2008 si fa ancora un distinguo tra figli nati "secondo natura" e figli nati attraverso un "aiuto alla natura". Ma come si può dire una CAZZATA DEL GENERE? Se l'Italia è nella MERDA e se molti italiani sono costretti ad andare all'estero per avere dei figli è COLPA di questa merdosa mentalità medievale che il caro papa continua ad esercitare. Quest'uomo mediocre e medio piuttosto che preoccuparsi di cose serie, di aiutare l'uomo a rispettarsi vicendevolmente, di educare al rispetto, all'amore, alla fratellanza continua ad invocare pensieri, parole, ideologie che spingono all'razzismo e all'intolleranza. Dire che solo i figli nati dall'unione corporea di marito e moglie sono figli generati dall'amore significa denigrare i figli nati attraverso la procreazione assistina.
Il maligno papa si preoccupasse di tutelare tutti i tipi di famiglia e tutti i tipi di figli piuttosto che categorizzarli in figli nati da atto d'amore e figli nati senza atto d'amore.
Il mondo e soprattutto l'Italia necessità di una figura di riferimento che sia disposta a capire ed interpretare le problematiche attuali della vita. Ad interpretare i veri e i nuovi bisogni di un popolo che muta ogni secondo. Voler per forza rimanere ancorato a concetti e preconcetti vecchi milioni di anni serve soltanto a generare odio, violenza e soprattutto a far fuggire verso altri credi persone che sono stufe di essere giudicate da una persona che sembra MALIGNA E RAZZISTA!!!


LA FOTO E' DI: 
 
J.A.M Montoya

POLITICA
25 aprile 2008
La Papessa
Alcune vignette molto carine dedicate alla PAPESSA (papa ratzinger). il papa più antipatico e maligno che ci sia mai stato!








Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. papa ratzinger ratzinger papessa papa

permalink | inviato da neutronik80 il 25/4/2008 alle 13:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
POLITICA
3 marzo 2008
Ancora il family day: la buffonata del secolo. Tanti divorziati,separati,single e bigotti a manifestare per un concetto oramai obsoleto di famiglia.
 «Per un fisco a misura di famiglia». E' lo slogan comparso ieri in circa 1420 piazze italiane e promosso dal Forum delle associazioni familiari che puntano a raccogliere due milioni di adesioni a sostegno di una petizione da presentare il 15 maggio al presidente Giorgio Napolitano e sottoporre al nuovo governo.  
Forum chiede: una nuova politica fiscale che preveda che chi ha figli da mantenere non debba pagare le stesse tasse di chi non ne ha; un sistema di deduzioni dal reddito pari al reale costo di mantenimento di ogni soggetto a carico; per gli incapienti, che non godrebbero delle deduzioni a causa di redditi troppo bassi, un'integrazione al reddito pari alla deduzione non goduta.

Userò termini e frasi forti, per allinearmi alla violenza psicologica, verbale e di concetto utilizzata da tutti coloro che appoggiano il FOTTUTISSIMO FAMILY DAY!
MI sono stufato di dover soggiacere alle leggi, alle voglie malate e agli ipocrisismi di politici e uomini che per appoggiare i loro diritti calpestano i miei, senza rendersi conto che la società muta velocemente e non lascia spazio a concetti e idee vecchie e incoerenti come quella di un FAMILY DAY.
L'idea di partenza è quella di assecondare le voglie di un DIO RAZZISTA che classifica e svilisce il valore dell'amore. Quello stesso DIO che ci ha creato TUTTI diversi ma non per questo la diversità (diversità intesa come facoltà di esprimere se stesso in modo personale e soggettivo e questo comprende la sfera sessuale, politica, religiosa, culturale, razziale, fisica, psichica e via dicendo.) deve essere usata come strumento di discriminazione.
Ricordo che al family day hanno partecipato tanti esponenti politici, molti di questi separati, divorziati, sposati con rito civile, separati dalla sacra rota, sposati con riti non cattolici conviventi, concubini, cortuni e chi più ne ha più ne metta cito solo a mò di esempio gli onorevoili Berlusconi, Casini, Fini ecc ecc)
Ma questi RAZZISTI, IPOCRITI, OMOFOBI, (mi riferisco a tutti coloro che vi partecipano) si rendono conto di inseguire un CONCETTO (quello di famiglia tradizionale) oramai superato? Ma dove vivono? Nel PAESE DELLE MERAVIGLIE? 
Il numero medio di divorzi in Italia è arrivato a 15 su 100, in decisa crescita così come i secondi matrimoni, che arrivano a quasi il 10 per cento del totale. Anche in questo caso, sono il Nord e il Centro a registrare la maggiore diffusione rispetto al Sud. 
In aumento i matrimoni civili. Il matrimonio civile è scelto nel 32,4 per cento dei casi.
500.000 le coppie di fatto. Dato in costante aumento.
15% figli nati al di fuori del matrimonio
Solo nel 2005 ci sono stati ben 82.291 separazioni e  
47.036 divorzi.
E questi parlano ancora di famiglia tradizionale? Purtroppo molti di loro sono costretti a sposarsi per rispettare l'ORGOGLIO CRISTIANO, quella fastidiosissima spina nel fianco che OBBLIGA molti giovani a doversi sposare per forza specialmente se hanno concepito un figlio al di fuori del sacro matrimonio. Quanti giovani costretti a nozze hanno poi una seconda vita, quanti di loro si rovinano la vita, quanti di loro poi sono costretti al divorzio?
Quanti di voi che partecipate al family day (La Manifestazione Più Schifosamente Razzista, Obsoleta e Cattiva del mondo) avete avuto un'amante, un parente separato, un divorzio alle spalle? Quanti di voi la famiglia proprio non l'hanno? Quanti di voi si sono dovuti sposare per onorare il santo valore cristiano? Quanti di voi si sono pentiti ma non si separano per paura?
Ma soprattutto voi bastardi del family day, voi che violentate le vostre mogli, stuprate i vostri figli, voi che affidate i fostri figli a preti pedofili, DOVETE dire NO AL RICONOSCIMENTO DELLE UNIONI DI FATTO E DELLE CONVIVENZE?
Perche???? Perchè dovete salvaguardare un istituto vecchio come Berlusconi, squallido come Mastella, Ipocrita come Casini? Ma LA FAMIGLIA COSA E'? Non è amore? E l'amore è soggetto a discriminazioni? BASTARDI PEZZI DI MERDA RAZZISTI!!!
Le persone DEVONO sentirsi libere di amare chi vogliono e allo stesso tempo DEVONO essere tutelate come tutte le persone degne di questo nome! Devono essere TUTELATE perchè pagano le tasse, perchè amano come e quanto voi, perchè l'amore non ha sesso nè religione, perchè NON DOVETE essere VOI  a dire cosa è famiglia e cosa non lo E'!!!!! E soprattutto NON ESISTONO famiglie di serie A o B, persone di serie A o B o amore Debole e Forte. Questo andatelo a dire a Ratzinger, la papessa, che parla e parla  ma lui manco sa cosa significa amare, sposarsi, divorziare, scopare, leccare cazzi, culi fregne, bere sborra, inculare o farsi inculare. Lui non sa un cazzo di niente, ma parla!!
Parla e dice di NON USARE IL PRESERVATIVO e VOI come tanti COGLIONI lo fate e poi vi lamentate se MORITE con l'AIDS! Parla di aborto, e poi consiglia di fare l'amore senza preservativo. Voi coglioni lo fate ingravidate la vostra ragazze e mettete al mondo un figlio non voluto e non aspettato al quale non potete offrire un cazzo di niente perchè troppo giovani o troppo poveri o troppo scemi...
Parla di verginità e voi non concedete la figa al vostro ragazzo preferendo farvi sfondare il culo più e più volte in modo tale da arrivare al matrimonio illibate, ma con il culo rotto....

Non Volete equiparare l'amore gay o dei conviventi a quello della famiglia? Non volete dare loro gli stessi diritti? BENISSIMO!! DATEGLIENE DI PIU'! Così nessuno potrà più dire che la famiglia tradizionale è messa sullo stesso piano delle unioni tra due gay o tra due conviventi.

ps
I veri valori cristiani sono altri non questi che andate a sbandierare ai quattro venti come delle povere ragazze pon pon sfigate!


moda
27 febbraio 2008
Papa Benedetto: più solidarietà ai bisognosi








Ma vedi un pò da che pulpito viene la PREDICA. Ma dai...
Con tutti i soldi che tieni caro Ratzinger vai a fare un pò di beneficenza per le strada. Venditi la papamobile, venditi il cesso d'oro, venditi gli anelli, vediniti la croce che tieni appesa al collo (foto dx), venditi qualcosa, vendi il tuo corpo e dai i TUOI FOTTUTISSIMI SOLDI a chi ne ha bisogno. Smettila di costruire chiese su chiese su chiese su chiese e fai la carità. Smettila di viaggiare in prima classe e soprattutto vestiti ai mercatini NON da PRADA (foto sx). sei più ingioiellato tu che MADAME BIJOUX
Solo allora potrò credere nella tua CARITA'
VERGOGNA. ANCHE TU SEI UN RAZZISTA!

sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

 

 

 





banner200x175













Ultimo Film Visto: 
     
          
                Voto 4


Il Libro Che Sto Leggendo




Ultimo libro letto



La serie tv che sto guardando




Ultima serie tv vista: LA TATA 

          VOTO 10






Prima di tutti vennero a prendere gli zingari e fui contento perchè rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perchè mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perchè non ero comunista.
Un giorno vennero a prendermi e non c'era rimasto nessuno a protestare
 
Bertold Brecht

 

 











Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha responsabilità per quanto riguarda i siti cui è possibile accedere tramite i collegamenti interni al sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog offra questi collegamenti non ne implica l'approvazione, sulla cui qualità , contenuti e grafica l'autore declinapertanto qualsiasi responsabilità, così come declina responsabilità di qualsiasi tipo sui commenti inerenti ai post. Inoltre questo sito contiene, tra le altre cose, immagini di nudi. La sua visione, quindi, è consigliata ad un pubblico maggiorenne. 

 


Poor is the man whose pleasures depend on the permission of another




IL CANNOCCHIALE