.
Annunci online

rossoshocking
dove tutto è famiglia
CULTURA
15 maggio 2008
Lo sapevate ke Marco Carta...?
Leggo con tanto sgomento su uno dei tanto sitini che parlano di Marco Carta questo:

"in quel serale ke è uscito dallo studio nn è stato xkè nn voleva sentire la di michele ma xkè ha avuto 1 attacco d'asma!!!Cavolo io nn lo sapevo!!!Poverino ha avuto 1 vita difficilissima!!!Spero tanto ke almeno possa vincere Amici,ma sia chiaro 1 cosa io nn voglio ke vinca Amici ke la sua vita complicata ma semplicemente xkè se lo merita cm xsona e cm cantante soprattutto!!

Il fatto dell'asma l'ho letto ieri dal parrucchiere!!!E' vero nn voglio difenderlo!!!Ma xkè voi ke tifate Bianchi dite sempre ke nn è vero nnt ma cm vi xmettete!!!"


Ecco. Ho detto tutto!!!!

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. marco carta

permalink | inviato da neutronik80 il 15/5/2008 alle 22:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
televisione
3 maggio 2008
Pazze Scatenate??? Tranquille!! Marco Carta uscira con il suo 1° cd il 6 Giugno!
Ragazzine di tutta italia attivatevi. Mano ai portafogli e tappi per le orecchie. Marco Carta (igienica?) sta per fare il boom con il suo primo (ed ultimo, si spera) cd!!!!! Accorrete accorrete!!!! Potrebbe essere l'ultima volta che avrete l'onore di vedere il suo bel faccino esposto sugli scaffali di Felitrinelli, Messaggerie musicali, Fnac e chi più ne ha più ne metta!!!!

e' di lui che si parla. Ma che cazzo si è ficcato in testa???
Su su, ragazzine, non fate le acidelle. Sto scherzando...


Ma sapete che se cerco su google marco carta ad un certo punto esce la foto di UN CESSO???


e' da poco finito AMICI di Maria e questo già esce con il cd?? Della serie spicciamoci prima che tutti si scordano chi sono!!! E poi che cavolo, artisti di grande calibro ci mettono anche 1 anno per far uscire un cd e questo in poche settimane sforna un cd??? Ma sarà sicuramente arrangiatissimo!!!
spettacoli
18 aprile 2008
Ma le bambine fan di Marco Carta sono delle pazze scatenate. Che qualcuno le fermi
 

Notavo con quanta veemenza le ragazzine che hanno buttato i loro soldini per televotare Marco Carta sono delle vere pazze scalmanate!!! Sarebbero disposte pure a vendersi i genitori, gli organi genitali pur di fare pubblicità a quel povero disgraziato!!!! Nel frattempo quello si è beccato 300.00€ e loro hanno dilapidato i conti i banca dei loro genitori!
Mi fanno un pò pena. Mi fanno pena perchè sono così piccole e ridicole che non si rendono conto di quanta nullità c'è dietro quel programma che si propone come talent show quando in realtà non è altro che il rifacimento di UOMINI E DONNE, sempre condotto dalla Maria de Filippi che con i suoi programmmi ha reso i palinsesti di mediaset ancora più di bassa lega!

E poi diciamoci la verità sto Marco Carta  fa pena. Dispiace sapere che sia orfano, ma questo non dovrebbe influenzare sul voto finale. Ma ricordandoci che lo spettatore medio di Amici è ancora adolescente posso anche capirlo. La cosa che non capisco è perchè lui quando canta non balla, quando fa il musical non balla e non recita!!! Una mummia!!!
vabbè....
CULTURA
17 aprile 2008
Marco Carta Vince Amici: Quest'anno la trasmissione premia il più disgraziato di tutti.
 

Marco Carta vince "amici" pur non sapendo cantare, ballare o recitare.
Il talent Show di Maria de Filippi sempre meno Talent e più Show della storia della televisione italiana premia il più disgraziato e sfigato tra i componenti degli alunni.
La povere sfigate ragazzine che hanno portato alla bancarotta i genitori lo hanno votato per la BELLEZZA E PER LA PIETA'. Marco Carta ha perso la mamma quando era piccolino e questa sua situazione lo ha aiutato per tutta la trasmissione.... Forse l'anno prossimo vincerà un ragazzo che non ha entrambi i genitori....
Ma a parte questo, credo che con quell'accento così grossolano e marcato (lui è sardo) può solo ritornare in Sardegna a vendere gli agli e le cipolle al mercato rionale.
CULTURA
5 marzo 2008
Marco Carta

Sto andando in giro per blog cercando di capire cosa pensa la gente del programma di Maria De Filippi, "Amici".
La cosa che subito salta all'occhio è che i fan più accaniti deglli alievi sono le ragazzine. Nella rete nascono come funghi fun club dedicati ora a Marco, ora a Gennaro. Per la maggior parte dei casi sono queste accanite fan a darsi da fare.
Nei blog gli utenti si scannano cercando di difendere ora questo ora quel personaggio di Amici.
Ma la cosa che più mi lascia sgomento è l'INCOERRENZA del telespettatore medio che segue il programma.
Pur di eloggiare il proprio beniamino argomentano tesi allucinanti prive di fondamento e soprattuto prive di logica.
ESEMPIO:
Ludmilla (scrive sul blog Spetteguless) afferma che Marco Carta sia un cantante molto bravo e talentuoso e che il pubblico riconosce questa bravura votandolo. Ludmilla dice anche che alcune ragazze di amici (scarse - brutte e corte) rimangono ancora nel programma - ovvero vengono votate dal pubblico - perchè fanno tenerezza --> Quindi, secondo logica, si evince che il pubblico che decreta il successo di questo o quell'allievo non ha nessuna capacità oggettiva di voto. Vota l'aspetto, il sentimento, la simpatia o l'antipatia, NON LA BRAVURA. Quindi potrebbe essere che il suo ben'amato Marco Carta sia ancora nella scuola di amici, non perchè bravo (come sostiene Ludmilla) ma perche piacce alle bambine e alle ragazzine e perchè risulta simpatico.
Sempre Ludmilla (prendendo le difese di Marco) ritiene che alcuni allievi di Maria siano ancora nel programma nonostante non siano bravi perchè "alzano l'indice di ascolto"
Se questo fosse vero - dico io - potrebbe anche essere che Marco Carta rimane nel programma non perchè bravo o talentuoso, ma perchè fa alzare gli indici di ascolto del programma.
Questo per dire quante elucubrazioni si fanno pur di dire che xxx o yyy è bravo è merita di vincere più di zzz o di zzxx.
La stessa Ludmilla insiste dicendo che Anbeta (ex allieva di Maria) abbia calcato i palcoscenici più famosi e importanti d'Italia. BESTEMMIA.
A confermare quanto dico mi è bastato visitare il
forum dedicato a Marco Carta (sempre lui perchè è quello più televotato); Ci sono una marea di ragazzine scalmanate che si venderebbero l'anima al diavolo pur di farlo vincere. Leggendo i commenti, le schede, le foto, i video e altro mi vien solo da sorridere. Sorrido perchè è giusto che alla loro età si abbia un mito da inseguire, ma queste sono indemoniate e soprattutto non si rendono conto che a breve, molto a breve Marco come gli altri, sarà solo una meteora nell'universo mediatico.
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

 

 

 





banner200x175













Ultimo Film Visto: 
     
          
                Voto 4


Il Libro Che Sto Leggendo




Ultimo libro letto



La serie tv che sto guardando




Ultima serie tv vista: LA TATA 

          VOTO 10






Prima di tutti vennero a prendere gli zingari e fui contento perchè rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perchè mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perchè non ero comunista.
Un giorno vennero a prendermi e non c'era rimasto nessuno a protestare
 
Bertold Brecht

 

 











Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha responsabilità per quanto riguarda i siti cui è possibile accedere tramite i collegamenti interni al sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog offra questi collegamenti non ne implica l'approvazione, sulla cui qualità , contenuti e grafica l'autore declinapertanto qualsiasi responsabilità, così come declina responsabilità di qualsiasi tipo sui commenti inerenti ai post. Inoltre questo sito contiene, tra le altre cose, immagini di nudi. La sua visione, quindi, è consigliata ad un pubblico maggiorenne. 

 


Poor is the man whose pleasures depend on the permission of another




IL CANNOCCHIALE