.
Annunci online

rossoshocking
dove tutto è famiglia
POLITICA
27 luglio 2009
Massaggi illegali per Beatrice Lorenzin (PDL)

 {B}Massaggi cinesi all'onorevole{/B}
Francesca Martini (PDL) firmò l'anno scorso un'ordinanza che metteva fuorilegge i massaggi sulla spiagga per scarsa igiene. Ma a quanto pare l'onorevole Lorenzin, sempre del popolo della libertà, da brava donna di destra, se ne fotte delle leggi fatte dalla sua coalizione e si fa fare un bel massaggio illegale!!!!
A quanto pare qui le libertà sono solo di coloro che siedono in parlamento!!! Noi poveri comuni mortali siamo soggetti a tutt'altro trattamento!!!!

SOCIETA'
19 luglio 2009
Loredana Bertè al Gay Village? Noiosissima!!!


 Uno sfacelo totale. Dire che canta è come dire che Mara Carfagna fa politica. Un'ex icona della musica italiana ridotta  al macero. Cappello, occhiali e vestiti da prostituta di basso bordo. 50enne senza voce e con un'ironia di medio livello intellettuale, cerca di allietare una marea di persone che erano li ad ascoltarla solo per assistere all' evento, ma non di certo per gioire della sua presenza . Canzoni sconosciute, qualche hit parlata ma non cantata. Voce rauca e ruvida. Dovrebbe, come ha ammesso lei stessa, essere protetta dal WWF.
Un ora e mezza di concerto stressante. Noiosissimo!!!

ECONOMIA
6 luglio 2009
Berlusconi aumenta il prezzo della Raccomandata e nessuno dice nulla!!!



 Il ministro per lo sviluppo economico, Claudio Scajola, ha acconsentito di aumentare il costo per spedire una raccomandata. Il prezzo minimo oggi e' di 3,3 euro, contro i precedenti 2,8 euro. Significa un incremento di quasi il 18%. Per lettere che superano i 20 grammi di peso e fino a 50, l'aumento e' addirittura del 37,5%, da 3,2 euro a 4,4 euro. E visto che di solito questo tipo di invii si presta all'abbinamento con la ricevuta di ritorno, il costo per inviare una raccomandata ar diventa di quasi 4 euro, a fronte di nessuna garanzia in termini di giorni entro cui verra' recapitata.
Questo perchè il puttaniere Silvio Berlusconi aveva annunciato che con il suo governo gli italiani avrebbero pagato meno tasse!!!!
Che dire.... Che noi italiiani siamo Cornuti e Mazziati. Oltre a dovre sopportare Berlusconi dobbiamo pure pagare il doppio per spedire una raccomandata!!!!

SOCIETA'
25 giugno 2009
Per favore fate rivestire POVIA.

Dopo una serie di scandalosi insuccessi il POVIA che cantava ai bambini OHhhhh e osteggiava l'amore omosessuale è costretto a fare foto erotiche mostrandosi totalmente nudo. Il motivo??? Lo stesso che spinse la CARFAGNA a fare foto sessuali: fare soldi e vendere il proprio corpo per un pò di fama...
[orig_C_0_articolo_453349_listatakes_itemTake_0_immaginetake.jpg]

P.s
Giusto per la cronaca, Povia era già abbastanza viscido da vestito. Da nudo mi sa proprio di perverrito sessuale!!!!

POLITICA
24 giugno 2009
Mara Carfagna: l'occhio che uccide!!!

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. mara carfagna

permalink | inviato da neutronik80 il 24/6/2009 alle 12:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
POLITICA
23 giugno 2009
Picchiata per difendere un amico gay. Ragazza napoletana rischia di perdere un occhio

 

Nuovo episodio di intolleranza, violenza e indifferenza a Napoli. Una 26enne è stata brutalmente aggredita da alcuni skinhead dopo essere intervenuta per difendere un amico gay. La ragazza è stata presa a calci e pugni nella notte tra domenica e lunedì in piazza Bellini. A causa delle ferite riportate è stata ricoverata presso l'ospedale Vecchio Pellegrini. Ora rischia un occhio. Nessuno dei presenti è intervenuto.

Secondo quanto riferito dalla 26enne, ad aggredirla sono stati quattro o cinque ragazzi, forse minorenni. In sella ad alcuni scooter, gli skinhead prima hanno iniziato scorazzare tra la piazza e via Santa Maria di Costantinopoli, poi hanno insultato l'amico omosessuale con cui stava chiacchierando. Tutto è iniziato con qualche commento volgare e offensivo su un marsupio, poi la lite è subito degenerata e si è passati a spintoni e schiaffi.

La giovane avrebbe cercato di proteggere l'amico. Nella lite però la ragazza è stata colpita con efferatezza al viso con pugni e calci. Ora rischia di perdere l'occhio. Nessuno dei presenti è intervenuto. C'era anche chi passava, guardava e se ne andava. I carabinieri stanno indagando sul caso. Non è la prima volta che in piazza Bellini si verificano episodi di intolleranza nei confronti dei gay. La scorsa settimana delle persone sedute ai tavolini sono stati coperti con la schiuma degli estintori. Due anni fa ci fu l'aggressione ai danni di due ragazzi.


E LA CARFAGNA CHE FA...?????? L'ennesima blefaroplastica?!?!?!?!?!?


E Berlusconi che fa per fermare il dilagare dell'omofobia?????

Fa festini zozzi a casa sua...

POLITICA
19 giugno 2009
Piero Ricca sputtana Mara Carfagna. Correte a vedere
 

Mi vergogno per Mara Carfagna. Io avrei troppa vergogna di uscire di casa... Le tatuerei sul petto la lettera SCARLATTA. La P di PECCATRICE!!!!



Ma tra le altre cose chi è sta cretina che risponde al posto della disonorevole Carfagna???!!!
POLITICA
17 giugno 2009
VOGIALMO LE DIMISSIONI per la schifosa Brambilla dal saluto FASCISTA
 

Ma l'apologia del fascismo non è un reato????
Nell'Italia Berlusconiana no!!!!

Ma io a sta vacca schifosa la manderi a vendere gli agli per strada. Solo quello può fare!!!
Schifosa!!!!

Dopo la ministra apritrice di cosce abbiamo la ministra fascista. Che manca?
POLITICA
12 giugno 2009
Ecco perchè serve il Gay Pride!!!!
 11 Giugno - Ennesima aggressione a sfondo omofobo. A farne le spese questa volta è una coppia gay americana. I due uomini, uno di 34 italo americano ma residente a Roma, e uno 27 anni ospite dell’amico nella capitale, sono stati aggrediti mentre passeggiavano tenendosi per mano a Campo dei Fiori. Un gruppo di 5-6 ragazzi appena maggiorenni si è avvicinato alla coppia in via del Biscione, e coprendo i due di insulti verbali, ha iniziato a colpirli sistematicamente con violenza. Gli aggressori hanno sbattuto a terra uno dei due uomini, che, sbattendo contro un sasso, ha perso i sensi ed ha iniziato a sanguinare dalla testa. Creduto morto, i balordi sono fuggiti verso Campo dei Fiori, dove si sono dileguati. In seguito le vittime sono state soccorse e portate in ospedale!!!!

Ma quella grandissima STRONZA della Carfagna cosa CAZZO fa????
POLITICA
21 maggio 2009
Perchè Berlusconi si può truccare da Drag Queen???
Non capisco perchè fa tanto il timorato di Dio sprecando fiato sul gay pride blaterando che è frequentato solo da uomini truccati da donne e drag queen, quando LUI E' IL PRIMO AD UTILIZZARE PIù FONDOTINTA DI MOIRA ORFEI????
Dopo un premier tirato e ritirato stile Cher ci mancava un presidente del consiglio in stile Drag Queen. E mi sembra giusto, dopo aver trascinato un'ex valletta (Mara Carfagna) un'ex show girl (Gabriella Carlucci) un ex' attrice di film nazi-erotici, nonchè coniglietta di Playboy (Alessandra Mussolini), un'autrice televisiva di programmini discinti e un pò zozzi (Michela Vittoria Brambilla) non poteva mancare una DRAG QUEEN... è in questo caso la drag queen è lui, Silvio Berlusconi!!!!!

Ecco le prove!!!



POLITICA
19 maggio 2009
Per non dimenticare...

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Mara Carfagna

permalink | inviato da neutronik80 il 19/5/2009 alle 15:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
POLITICA
19 maggio 2009
Colpita ancora una volta la gaystreet romana.

La Roma di Alemanno è sempre più omofoba. Torvate, per l'ennesima volta scritte omofobe sulle strade della gay street di Roma. FROCI MALATI, queste alcune scritte impresse accanto alla porta d'ingresso del Coming Out, lo storico bar della capitale luogo di ritrovo della comunità omosessuale nel cuore della Gay Street di via di San Giovanni in Laterano.
In tutto questo schifo mi chiedo, DOV'E' colei che dovrebbe tutelarmi???? dov'è quella miracolata della Carfagna? Ad organizzare serate in onore di disabili, senza però ricordarsi di costruire loro palchi e posti adatti ai loro problemi??? (per approfondire quest'argomento clicca
QUI)

La cosa è ancor più ridicola se si prova a leggere i commenti di SOLICELLO apparsi sul quotidiano on-line Repubblica, proprio in merito a quanto accaduto a Coming Out.

Ecco quanto scritto dall'utente Solicello:
"La Gay street, il Gay pride, il Gay village. Ma Roma sta diventando la città dei culattoni? Alla faccia di chi la giudica omofoba. Evidentemente per una questione di politically correct va di moda il "rosa ricchiun" di questi tempi. Abitassi dalle parti della Gay street chiederei di far rispettare i miei diritti e quelli dei bambini che vi abitano costretti a vedere finocchi dalla mattina alla sera. "

E' proprio triste pensare che, ancora nel 2009, ci siano persone tanto ottuse, bigotte e soprattutto ignoranti da provare gioia e divertimento nello scrivere tali frasi. La cosa che mi spaventa è che tanto astio, tanta violenza è, per lo più, alimentata dalla chiesa e da una parte ben polposa di un potere politico ipocrita e bigotto.
E' vero!!! Non ci vorrebbe il GAY PRIDE, ma una manifestazione che duri 360 giorni e che veda coinvolte tutte le persone aderenti agli ideali del popolo LGBT. Ci vorrebbe qualcosa di veramente "grosso e potente" capace di sconfiggere tanta cattiveria e soprattutto tutta qella malizia perversa che attanaglia coloro che si ritengono NORMALI!!!!

POLITICA
15 maggio 2009
Storia di una sciagurata: con la Carfagna neanche più i disabili sono al sicuro.

 
Oramai è noto che dove mette le mani la Carfagna tutto va in malora. LEI, l'ex velina, l'ex reginetta di bellezza, l'ex porno-show-gril, l'ex apritrice di cosce in fascia protetta, l'ex ballerina senza mutande, l'ex bellona di turno che ha inturgidito il kapò Berlusconi, ne ha combinata un'altra delle sue. Questa volta non sono gli OMOSESSUALI a farne le spese, ma i DISABILI. Ma tranquilli!!!! E' più che lecito che accade ciò. Se prendiamo una qualunquissima ragazza "nessuno" e la mettiamo in parlamento solo perchè ha un bel paio di TETTE è fisiologico che: IERI, AL FORUM P.A DI ROMA, LA CARFAGNA NEL PREMIARE GERMANA LANCIA (presso la quale io ho lavorato), RESPONSABILE DI UNO SPORTELLO PER DISABILI, ABBIA DIMENTICATO DI  FAR COSTRUIRE UN ACCESSO AL PALCO PER LE PERSONE CON DISABILITA'. MANCAVA UNA RAMPA CHE PERMETTESSE A GERMANA LANCIA (bloccata su una sedia a rotelle) DI SALIRE SUL PALCO E RICEVERE IL PREMIO PER LE PARI OPPORTUNITA'!!!!!

"Un assurdità" ha commentato la povera Germana!!!

incommentabile.


ps
dimenticavo. Con la lasciva ministra c'era pure quella volpe di Brunetta. In due ci son voluti per farci fare l'ennesima figura di MERDA!!!!!
POLITICA
19 marzo 2009
Onu:L'Italia viola i diritti umani degli immigrati
 


"È evidente e crescente l'incidenza della discriminazione e delle violazioni dei diritti umani fondamentali nei confronti degli immigrati in Italia. Nel paese persistono razzismo e xenofobia anche verso richiedenti asilo e rifugiati, compresi i Rom. Chiediamo al governo di intervenire efficacemente per contrastare il clima di intolleranza e per garantire la tutela ai migranti, a prescindere dal loro status".

E' proprio vero, siamo diventati un paese di caproni incivili. Il governo Berlusconi ha portato con se tanta merda. Dalla Lega alla Carfagna, da Ciarrapico a Gasparri... non se ne salva nessuno!!! Siamo diventati (per cultura e progresso) il 3° mondo. La nazione dove il premier ha più capi d''imputazione che capelli, dove ex vallette ed ex galeotti diventano ministri... Il fanalino di coda del mondo civilizzato e del mondo ancora in fase di civilizzazione...
ARGH!!! che nervoso!!!
sessualità
17 marzo 2009
Il papa in Africa: "L'Aids non si combatte con i preservativi"...

 ... Ma sicuramente neanche con le STRONZATE CHE DICE LUI!!!! Mi chiedo che CAZZO e' andato a fare in AFRICA??? Se andare in Africa significa esortare le popolazioni a continuare a fare sesso non sicuro uccidendosi tra loro, allora era meglio se papa Ratzinger se ne restava nella sua lussuosa e ricchissima casa a farsi solleticare lì dove non batte il sole dai suoi perversi tirapiedi!!!!
Ma ancora nel 2009 dobbiamo tenere un papa che spinge le popolazioni alla castià e all'abrogazione del preservativo? Ma ci rendiamo conto che questa non solo è fantascienza, ma è anche una fantascienza dannosissima per l'umanità?!?!. Spingere a fare sesso senza preservativi significa contribuire alla distruzione dell'umanità attraverso le MTS (malattie trasmittibili sessualmente). Ricordo che tra le mts non c'è solo l'AIDS, ma ci sono tante altre malattie altrettanto pericolose e dannose...
Dopo anni e anni spesi in  campagne volte alla sensibilizzazione sull'uso del preservativo arriva papa Ratzinger, fresco fresco, cacchio cacchio e dice:"Fratelli, figlio di Dio... scopate e uccidetevi!!! Trasmettetevi l'aids a più non posso!!!!"
MA VA A....

Dopo Mara Carfagna che in Kossovo ha fatto vedere come da letterina si diventa ministro ci mancava solo il papa che da Roma è andato fin in Africa a dire le sue STRONZATE!!!!
SOCIETA'
8 marzo 2009
Basta con sta festa della donna!!!


La festa più cretina del mondo. Spero che le donne non prendano questo giorno come unico giorno in cui rivendicare i propri diritti. Spero che le donne abbiano la facoltà e la voglia di combattere affichè qualcosa cambi 360 giorni l'anno. Basta con questa festa cretina e voglare che vede in piazza migliaia di donne allupate che non fanno altro che ubriacarsi e eccitarsi nel vedere qualche sfigato di turno che esegue, sulle note di 9 settimane e mezzo, uno strip... Donne svegliatevi, se davvero volete conquistare qualcosa fatelo con altri metodi. FATELO facendo comizi, manifestazioni e quant'altro. Non fatelo andando a cena fuori. Cominciate a non farvi considerare come meri oggetti di sesso. Cominciate a farlo smettendo di presentarvi ai provini per VELINE, LETTERINE, MISS ITALIA (fatele fare a Mara CArfagna ste cose) e cazzate del genere. Quelle sono le vere mortificazioni per VOI!!!!.
Non riducetevi solo all'8 Marzo per lasciare vostro marito a casa e dedicarvi una serata solo per voi. Fatelo più spesso. E trasformate questo giorno da FESTA DELLA DONNA  a GIORNATA DELLA DONNA!!!!

IN BOCCA AL LUPO

 

sessualità
5 febbraio 2009
Alessandra Mussolini:"Un figlio gay sarebbe una tragedia"
...E una mamma come la Mussolini sarebbe un'ecatombe!!!
Pure lei come la Carfagna! Che tornassero a far vedere la fregna in TV. Aprire le cosce è l'unica cosa che sanno fare!!!







La Mussolini sarà stufa di vedere gay ovunque... noi siamo stanchi di vedere razzisti omofobi in ogni dove...



POLITICA
30 gennaio 2009
Roma: aggredito gay da security della disco Alpheus
Ha denunciato a Gay Help Line, di essere stato picchiato senza motivo a Roma, dalla security dell'alpheus. La vittima ha raccontato di essere stato aggredito nella notte tra il 24 ed il 25 gennaio mentre trascorreva la serata con il suo ragazzo e altri amici durante la serata gay "Gorgeous", organizzata nel locale Alpheus.
Gli aggressori, secondo la denuncia, sarebbero alcuni componenti della security del locale che, stando al suo racconto, dopo averlo pesantemente insultato, urlandogli frasi come "Frocio di merda, ti facciamo vedere noi, ti pentirai di essere entrato", lo hanno colpito con un oggetto contundente e portato in una parte riservata del locale dove lo hanno percosso con calci e pugni, procurandogli la frattura di un braccio, la rottura di un dente, la contusione di alcune costole e tagli sulla testa e sul labbro.
La vittima sarebbe stata poi trasportata e lasciata sul marciapiede sotto la pioggia e solo l'intervento dei suoi amici ha permesso di chiamare un'ambulanza e la polizia. Arcigay ha reso noto di aver sporto denuncia e ha proposto che la legge Mancino sia estesa ai "reati di odio", contro gay e lesbiche.


Siamo alle solite... e poi dicono perchè gli omosessuali si "rinchiudono" nei locali gay... li dovrebbero essere al sicuro, ma a quanto pare non è più così... La Roma di Alemanno è sempre più violenta e razzista... Un sindaco così nero non c'era mai stato... Siamo davvero alla frutta!!! E in tutto questo Mara Carfagna che cazzo fa? A parte farsi plastiche, lifting, botulino, trucco e parrucco che cazzo sta facendo per le pari opportunità?????
Che ritornasse a fa la zoccoletta in tv!


POLITICA
30 novembre 2008
"Quando si parla di TV Berlusconi fa quello che gli pare"
Quanta sagezza in queste parole. Lei, Mara Carfagna, la ministra più sBOTToNAta dell tv, per una volta ha fatto centro dicendo il vero!!!
Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, infatti, difende la norma del decreto anticrisi che aumenta l'Iva sulla pay tv, quindi sostanzialmente su Sky, dal 10 al 20%.
Solo Berlusconi poteva inserire questa norma, l'ennesima norma salva il culo al premier, per incrementare i suoi introiti visto che circa 4 milioni e 600 mila italiani si vedranno incrementati il canone di sky. Questo perchè? Perchè Berlusconi vuole profittare della crisi per dare un  colpo sotto la cinta al suo diretto avversario. L'ennesima prova che il conflitto di interessi è vivo e vegeto più che mai!!! Cosa diamine centra sky con la crisi italiana? Qui ogni scusa è buona per varare leggi che permettato a Berlusconi di poter fare tutto ciò che vuole!!
Come al solito le lggi fatte dal cariatide Berlusconi vanno a colpire solo ed sclusivamente gli italiani che adesso dovranno pagare di più!!!! Evviva!!!

POLITICA
22 novembre 2008
Mara Carfagna in:DIO PARTRIA E FAMIGLIA
 

Chissà quando faceva vedere la sua vagina a tutto il mondo quanto se ne fotteva di Dio. Chissà la sua famiglia cosa pensava nel vederla appesa sui calendari di tutti i caminonisti italiani col culo all'aria!!! Chissà cosa penserà l'Italia intera (la sua patria) nel sapelra ministro per le pari opportunità con un curriculum così scarso...

La schifosa cretina ha osato PARAGONARSI a Barack Obama!!!
Santa Daria Bignardi che in più occasioni l'ha sputtanata!!!
POLITICA
16 novembre 2008
I nuovi mostri!

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Mara Carfagna

permalink | inviato da neutronik80 il 16/11/2008 alle 13:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
POLITICA
10 novembre 2008
Mara Carfagna incontra il presidente del Brasile in rappresentanza del governo
... che figura di merda!!!

questa rappresenta il governo?

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. mara carfagna brasile governo

permalink | inviato da neutronik80 il 10/11/2008 alle 8:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
SOCIETA'
7 novembre 2008
Il mio coinquilino è il parrucchiere di Mara Carfagna

 Suona alla porta. Lo apro. Si presenta
"ciao"
"Ciao" rispondo cortesemente.
"Sono Y. Piacere"
"Piacere mio" gli dico.
"Allora hai trovato difficoltà a trovare la casa?"
"No, nessuna difficoltà" mi dice lui.
"Andiamo in cucina, vieni. Li potremo chiacchierare un pò e conoscerci meglio."
"Ok"
"Allora, Y., che lavoro fai?"
"Faccio il parrucchiere"
"Davvero?" Già penso alla mia permanente!
"Sì. Oggi ho tagliato i capelli a Mara Carfagna!"
Ho un malore. Devo sedermi. Devo aver capito male.
Parla un italiano non perfetto.
"Scusa non ho capito, a chi hai tagliato i capelli?"
"A Mara Carfagna"
Da come lo pronuncia capisco che non è italiano.
La donna più ipocrita, schifosa ed immorale del parlamento italiano è cliente del mio coinquilino? Proprio Mara Carfanga?
Ah... se gli scappasse una sforbiciata... penso dal profondo del mio cuore.
Mi riprendo dallo shock e gli chiedo: "Ma è vero che è tutta rifatta? Hai visto che occhi strambi e schifosi che ha?"
Un si secco, deciso è convito ricevo come risposta. "Sì è rifatta, tutta rifatta!" 
"Bene" gli dico. "allora sarai tu il nostro prossimo coinquilino"
"Perfetto". mi risponde soddisfatto. "Allora verrò prestissimo a portare la mia roba"
Ci congediamo così....
POLITICA
5 novembre 2008
Paolo Guzzanti: "Mara Carfagna che favori ha fatto al premier?"
Il Senatore Paolo Guzzanti fa sapere attraverso il suo blog, cosa pensa della carriera di Mara Carfanga, giunta a tale incarico solo grazie a favori con il presidente del consiglio Silvio Berlusconi. L'On. Guzzanti si rifà a delle intercettazioni mai pubblicate che riguarderebbero proprio favori di varia natura elargiti (a chi non lo si è voluto rivelare) al premier in cambio di cariche nell'organico del governo. : quali meriti straordinari hanno condotto questo giovane cittadino della Repubblica ad una carriera così fulminea? Mi chiedo come questa persona abbia ottenuto il posto”.
Abbasso la 'mignottocrazia', viva la Repubblica". Queste le parole del padre di Sabina Guzzanti (querelata per un milione di euro dalla Carfagna)

Mara Carfagna fa sapere, tramite comunicato stampa, di voler presentare “querela penale per diffamazione nei confronti dell'onorevole Paolo Guzzanti per quanto di falso da lui sostenuto nel suo blog e ripreso dal sito di Repubblica”.
Ma il quesito che si pongono tutti e sopratutto Polo Guzzanti è questo: “è lecito o non è lecito che si faccia ministro in uno Stato immaginario e anzi in un Pianeta di un'altra costellazione, una persona che ha come suo merito specifico di aver ben soddisfatto il capo del governo?”.


Con Silvio Berluscono Premier tutto è possibile, quanto alla Carfagna stendiamo un velo pietoso. Lo so fa schifo, ma dobbiamo tenercela cos'ì com'è!

POLITICA
22 ottobre 2008
E Brunetta colpì i disabili...
Il ministro Brunetta si è adoperato per modificare una legge, la 104 del 1992, che riguarda i diritti dei disabili. In particolare, Brunetta ha proposto un emendamento che rivede il sistema dei permessi dal lavoro per l'assistenza alle persone disabili da parte dei parenti.

Insospettito dalle tante assenze, e forse infastidito dalle 4.260.000 giornate circa "perse" (1,3 l'anno per dipendente in media) dal personale dirigenziale e non dirigenziale con rapporti di lavoro a tempo indeterminato nella Pubblica Amministrazione, il titolare della Funzione pubblica ha proposta una "stretta", con i giorni di permesso ridotti e che verranno decurtati dallo stipendio di chi li adopera.


Se proprio vuole risparmiarre o evitare SPRECHI si TAGLIASSE LO STIPENDIO o lo TAGLIASSE a esponenti politici INUTILI coma la svestitissima smutandata MARA CARFAGNA o l'INQUINATRICE STEFANIA PRESTIGIACOMO!
Guarda caso sempre da i più deboli si comincia....


POLITICA
15 ottobre 2008
Mara Carfagna versione Punk. Fa schifo uguale
Le foto risalgono al 2005, quando Mara Carfagna faceva carriera esibendo il suo corpo come fosse carne da macello. In questo servizio Mara da bella mostra di se stessa  esibendosi in versione Punk. L'unica differenza è nell'occio. Prima non c'era l'effetto PESCE LESSO!




Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Mara Carfagna punk

permalink | inviato da neutronik80 il 15/10/2008 alle 15:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
POLITICA
11 ottobre 2008
Mara Carfagna riapre le case chiuse
 


Grazie al disastroso decreto sulla postituzione che porta il nome di miss blefaroblastica andata a male, Mara Carfagna, effetto occhio in attesa della venuta della Vergine Maria, in Italia si sta verificando uno stranissimo fenomeno.
Le prostitute adesso lavorano in appartamento o in night club.
Al via, quindi, la riapertura delle case chiuse. E se prima era difficile individuare una lucciola adesso lo è di più. Come possono essere individuate se lavorano a casa? Mica si possono arrestare tutte le donne vestite in modo equivoco? Perchè se così fosse bisognerebbe cominciare dalle veline e finire con Vittoria Brambilla.
Come i clienti trovano la donna che fa per loro? Semplice! Grazie agli annunci on-line o siti particolari. Il problema racconta Elvira D'Amato, vicequestore aggiunto del Servizio polizia postale e delle comunicazioni è che
"il fenomeno è in espansione, sia in funzione della costante crescita della rete, che della riduzione della prostituzione di strada. Dietro gli annunci online non mancano casi di sfruttamento, ma il reato è difficilmente perseguibile. Due le difficoltà: "Dimostrare il passaggio di denaro e colpire i server, che sono ormai tutti all'estero". 
Un caso per tutti: 12 prostitute romene "fuggite" dalla via Salaria a Roma e ritrovate il 6 ottobre scorso dalla polizia in un sexy bar vicino ad Anzio.

Se prima era difficile tenere a bada il fenomeno prostituzione, adesso grazie a Mara Carfagna sarà impossibile.
Questo è il risultato di quando si prende una sciacquetta qualsiasi, buona solo a mostrat tette e culo in tv e le si fa fare qualcosa di serio ed importante.
Rimandatela a far vedere la fessa in tv!!!

POLITICA
9 ottobre 2008
Carfagna vuole 1 milione di € dalla Guzzanti !!! A sto punto pure io ne voglio 5 dalla Carfagna
 Un milione di euro di danni. E' la richiesta fatta recapitare da Mara Carfagna, tramite il suo legale, a Sabina Guzzanti, in riferimento alle parole pronunciate dall'attrice durante la manifestazione dell'8 luglio di piazza Navona.

Ma se Mara Carfagna chiede 1 milione di danni alla Guzzanti allora io, alla Carfagna, ne chiedo 5 per le frasi oscene che in più occasioni ha pronunciato contro l'omosessualità.
Se solo avessi le conoscenze, i soldi e il potere che ha Lei, assolderei il miglior avvocato e le farei  cagare a forza 5 milioni di euro di danni per tutto il male che  ha fatto alla comunità lgbt.

Ecco solo alcune frasi razziste, omofobe e cariche d'odioi
  • I gay sono "costituzionalmente sterili"
  •  "Per volersi bene il requisito fondamentale è poter procreare".
  • Riferendosi al pride "Il patrocinio va dato solo alle occasioni di studio e di riflessione"
  • Riferendosi al Pride "Le provocazioni e gli esibizionismi non aiutano la discussione"
  • Se suo figlio fosse gay?” La Carfagna ha risposto: "Gli direi di vivere la sua condizione in sobrietà e di non rivendicare diritti"
  • L’unico obiettivo del Gay Pride è arrivare al riconoscimento ufficiale delle coppie omosessuali
POLITICA
9 ottobre 2008
Mara Carfagna a Matrix: blefaroplastica andata a male? Troppo uso di sostanze stupefacenti? O aspettava la visita della Madonna?
Non mi interessa ciò che dice, perchè ritengo che rientri nelle categorie delle persone che a furia di aprire le gambe hanno perso il cervello e nonostante ciò, per una casualità di eventi, si ritrovano a ricoprire ruoli per nulla adatti alla loro persona. Ma questa è storia nota...
Soffermiamoci sugli occhi della ministra. Possibile mai che sono sempre sbarrati?
PERCHE'?
A) sniffa troppo
B) blefaroplastica andata a male.
C) E' sempre in attesa della visita della Madonna o di Madonna

La risposta A la escluderei a priori. Troppo furba per sniffare di cocaina.
Anche la risposta C è inesatta. E' fin troppo conscia che ne la Madonna, ne Madonna possano un giorno apparirle. La Madonna, ha già avuto a che fare con le varie Marie Maddalene... Non credo che abbia molta voglia di avere a che fare con una che per successo ha fatto vedere la sua vagina a tutto il mondo. Madonna, la cantante, che se ne fa di Mara Carfagna? Non potrebbe cantarle neanche Like a Virgin...
La B, quindi, è la risposta più adatta. Per togliersi di dosso l'immagine di troia che si è costruita in anni ed anni di gavetta tv la signora Carfragna è ricorsa al bisturi. Si è rifatta le palpebre per avere un'aria più intelligente, meno sexy. Più intellettuale. Purtroppo si è confusa. E' andata in macelleria piuttosto che andare da un chirurgo plastico. Il risultato?
Giudicatelo da soli





Secondo me se la metti a testa in giù spalanca le palpebre come quelle bambole tanto in voga negli anni'80. E' orrida!

Ma Flavia Vento non era meglio?
POLITICA
12 settembre 2008
Da oggi è legale prostituirsi solo in casa!!!


Come Mara Carfagna combatte la prostituzione? Trasformando le case e i condomini delle prostitute in bordelli. Da oggi sarà possibile prostituirsi solo in casa!!!


Chissà cosa combinava lei quando da saltellava da Mediaset alla Rai senza mutande.


sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

 

 

 





banner200x175













Ultimo Film Visto: 
     
          
                Voto 4


Il Libro Che Sto Leggendo




Ultimo libro letto



La serie tv che sto guardando




Ultima serie tv vista: LA TATA 

          VOTO 10






Prima di tutti vennero a prendere gli zingari e fui contento perchè rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perchè mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perchè non ero comunista.
Un giorno vennero a prendermi e non c'era rimasto nessuno a protestare
 
Bertold Brecht

 

 











Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha responsabilità per quanto riguarda i siti cui è possibile accedere tramite i collegamenti interni al sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog offra questi collegamenti non ne implica l'approvazione, sulla cui qualità , contenuti e grafica l'autore declinapertanto qualsiasi responsabilità, così come declina responsabilità di qualsiasi tipo sui commenti inerenti ai post. Inoltre questo sito contiene, tra le altre cose, immagini di nudi. La sua visione, quindi, è consigliata ad un pubblico maggiorenne. 

 


Poor is the man whose pleasures depend on the permission of another




IL CANNOCCHIALE