.
Annunci online

rossoshocking
dove tutto è famiglia
POLITICA
17 agosto 2008
L'Avvenire rimprovera Bossi...
 "Con le tasse non si scherza mai". E' duro l'Avvenire contro l'ipotesi di Umberto Bossi di voler reintrodurre l'Ici. "Non si scherza mai - scrive Sergio Soave nell'editoriale pubblicato sul quotidiano dei vescovi - né per invitare a non pagarle per protesta, né per spargere preoccupazioni per il futuro tra cittadini che già ne hanno abbastanza".

Ma perchè questi dell'Avvenire non si fanno i cazzi loro? Ci sono stati temi più importanti su cui intervenire e hanno taciuto!! Ora che Bossi dice una cosa saggia questi non perdono tempo per aprir bocca e sparare cazzate!! Ma che se ne andassero al diavolo!

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. bossi ici avvenire diavolo

permalink | inviato da neutronik80 il 17/8/2008 alle 19:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
POLITICA
16 agosto 2008
Bossi:"Reintrodurrò l'ici"
Reintrodurre l'Ici abolita dal govero al fine di assicurare agli enti locali fonti autonome di finanziamento. E' l'idea che il ministro delle Riforme Umberto Bossi ha lanciato a Ponte di Legno e che conferma in un'intervista a Sky Tg24, sottolineando che i comuni "hanno bisogno di trovare altri modi per fare i soldi"
Questo dimostra non solo che la manovra del cavaliere era errata e semplicemente schifosa, ma anche che coloro che ci stanno governando pensano a tutto fuorchè realizzare leggi capaci di risollevare davvero le sorti dell'Italia.

Che Berlusconi ritorni in clinica a rifarsi qualche altra parte del suo merdoso corpo e che lasci le sorti dell'Italia a qualcuno più capace di lui. E visto che si trova potrebbe portarsi appresso pure quel mostro di moglie, che somiglia sempre più ad una scimmia ubiraca che ad una donna!!!

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. bossi ici merda berlusconi veronica lario

permalink | inviato da neutronik80 il 16/8/2008 alle 20:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
POLITICA
22 luglio 2008
Calderoli: Che errore abolire l'ICI

Non c'è niente da fare. Il cav. Berlusconi deve pagare lo scotto per aver fatto un allenaza con codeste persone. Nel 1994 fu la Lega a mettere ko Berlusconi, adesso, nel 2008, è sempre la il partito di Bossi mettere in difficoltà il cavaliere. Dopo che tutti gli italiani si sono accorti dell'errore madornale dell'eliminazione dell'Ici adesso piomba, come un fulmine a ciel sereno, la dichiarazione di uno dei più torbidi e epidermicamente fastidiosi ministri, il ministro Calderoli. Ecco cosa dice:
«Invece di tagliare l'Ici, che è una delle poche tasse su cui gli enti locali esercitano la loro autonomia, anticipando il Federalismo fiscale, sarebbe stato meglio intervenire su qualche altra tassa. Credo sia stato un errore da parte di tutti abolire l'Ici, che era una delle poche tasse contenenti un principio di federalismo. Ora deve essere trovata un'alternativa, e tutti insieme dobbiamo individuare un'imposta che abbia la migliore corrispondenza con quello che il Comune fa».
E che adesso gli italiani comincino a tremare....


POLITICA
5 luglio 2008
Abolire l'ici costa più del previsto



Il Governo Berlusconi avrebbe sottostimato il costo dell'abolizionje dell'Ici. Il taglio dell'imposta sottrarrà alle casse dello stato 3,7 miliardi di euro, molto più dei 2,6 anunciati dal governo. I nuovi conti vengono dal Servizio Bilancio del Senato. Il problema, adesso, sarà dove trovare quel miliardo in più.
 


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. silvio berlusconi ici governo

permalink | inviato da neutronik80 il 5/7/2008 alle 14:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
POLITICA
13 giugno 2008
Massima sull'ICI

Berlusconi ha tolto una tassa che non è per tutti, ma pagandola con i soldi di tutt!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Berlusconi ici

permalink | inviato da neutronik80 il 13/6/2008 alle 15:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
POLITICA
13 giugno 2008
Via l'ICI e via pure i fondi per la sicurezza stradale
Evviva!!! I 53 milioni annui stanziati dal Governo Prodi e previsti per tre finanziarie sono stati ridotti di un terzo con un taglio di 17,5 milioni. Il Motivo? Trovare le risorse per l'abolizione dell'ICI

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. ici berlusconi prodi

permalink | inviato da neutronik80 il 13/6/2008 alle 14:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
POLITICA
6 giugno 2008
Berlusconi ruba alla Calabria e alla Sicilia: RIVOLTA!

Oramai solo gli stolti credono che IL TAGLIO DELL'ICI SULLA PRIMA CASA sia un miracolo economico che farà gonfiare i portafogli degli italiani.
La grave e indegna decisione del Governo-Berlusconi ricade SOLO sulla Sicilia e sulla Calabria. L'Ici di tutti gli italiani la pagheranno, infatti, i calabresi e i siciliani.
I soldi ex Fintecna destinati dal Governo Prodi per realizzare il secondo lotto della Agrigento-Caltanissetta, le metropolitane di Palermo, Catania e Messina, il nuovo attracco per il porto di Messina ed il passante ferroviario di Palermo, sono stati destinati a coprire il taglio dell’Ici per le case dei ricchi del Nord Italia, considerato che le famiglie meno abbienti erano già state esonerate dal pagamento dell’Ici dal Governo di centrosinistra.
ma la Sicilia non ci sta (giustamente) a pagare di tasca propria l'abolizione dell'Ici per tutti gli italiani. Raffaele Lombardo, presidente della Regione e alleato di Berlusconi al governo, annuncia battaglia. Ricorrerà alla Corte costituzionale contro lo scippo operato dal governo e voterà contro il provvedimento. insorge anche agazio loiero, presidente della Calabria, che ieri durante il primo incontro tra Stato e Enti locali, s'è rivolto direttamente al premier definendo "ingiusto" il sacrificio chiesto a siciliani e calabresi.
Sull'Ici è la Sicilia a pagare il prezzo più salato. Gli sono stati "scippati" 1 miliardo e 400 milioni, l'abolizione dell'imposta costerà due miliardi e 600 milioni.
Lombardo annuncia una manifestazione a Roma per la prossima settimana, tanto che  consigli comunali e provinciali di Calabria e Sicilia si riuniranno insieme l'11 giugno in segno di protesta.


Berlusconi e Tremonti fanno semplicemente schifo!!!!
Qui lo dico e qui non lo nego. Due maiali!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. ICI BERLUSCONI LOMBARDO CALABRIA SICILIA

permalink | inviato da neutronik80 il 6/6/2008 alle 14:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
POLITICA
15 maggio 2008
Evvai con le cazzate!!! Tremate tremate, TREMONTI è tornato
Pover'uomo... già sto cognome... TREMONTI:... vabbè problemi suoi.

Ma quello che mi sgomenta è il suo concetto di economia...

Ecco le due (sicuramente ne seguiranno delle altre) CAZZATE che più non mi piacciono.

1) detassare gli straordinari per aumentare il potere di acquisto degli italiani.

  •  Non tutte le persone possono fare straordinari (vuoi per tipologia di contratto, vuoi per motifi fisici, vuoi per motivi familiari. Una madre single o una donna con famiglia ha molte difficoltà a fermarsi più ore sul luogo del lavoro)
  • Della serie per avere uno straccio di euro in più in busta paga ci si deve rompere il cuolo, sapendo che più si lavora più c'è pericolo (i 6 ragazzi morti bruciati fini nella thyssen erano a fare straordinari)
  • Più aumentanto le ore più diminuisce la produttività
  •  Concependo lo straordinario detassato si incentiva a non assumere più nuove persone. Lo straordinario de tassato non costa nulla nè al lavoratore nè all'imprenditore che preferirà assegnare più ore dei straordinario ai suoi dipendenti piuttosto che assumerne dei nuovi.
  • Anche in questo caso la legge prevede trattamenti ad hoc solo per chi può. Non per tutti. Questa non è una legge per tutti.

2) Togliere l'ICI dalla prima casa

  • Chi non ha casa di proprietà si fotte.
  • In un nucleo familiare composto da 4 persone e più di due case si aggira l'ostacolo "seconde case" intestandole agli altri membri della famiglia così da non pagare più l'ici su nessuna delle case di proprietà"
  • Manovra finanziaria di circa 2 miliardi di euro... Togliendo questi soldi i COMUNI come campano? (per chi non lo sapesse l'Ici è una tassa comunale i cuoi introiti vanno al comune, non allo stato) 
  • La gente non si rende conto che tagliando l'ici, automaticamente ,i comuni devono tagliare dei servizi fondamentali o alzare altre imposte comunali.
  • Aumento in busta paga dell'addizionale comunale (scenario ipotetico, ma molto, anzi probabilissimo) e se ciò dovesse accadere a farne le spese sarebbero solo i lavoratori
    dipendenti, e questo non è IGNOBILE



POLITICA
19 aprile 2008
Svegliarsi col terrore di leggere il giornale o di vedere il telegiornale
Ogni mattina mi sveglio con il terrore di vedere il Tg o di leggere un qualsiasi quotidiano. Ho il terrore di dover sentire per l'ennesima volta qualche cazzata del mattatore Berlusconi. Ho paura di dover assistere a qualche sua altra gaffe. Ho paura perchè temo che prima o poi le sue politiche scellerate possano non solo smantellare lo stato sociale, ma innalzare la gente all'odio e al razzismo.

Io adesso mi chiedo, ma se una famiglia composta da 3 persone (padre, madre, figlio/a) ha 3 case di proprietà, visto che l'ICI sulla prima casa sarà abolita, che ci vuole ad intestare le restanti 2 case agli altri membri della propria famiglia in modo tale da non pagare l'ICI su nessuna delle 3 case???
POLITICA
15 aprile 2008
ITALIANI: POPOLO DI MERDA VOTA BERLUSCONI E FA SPARIRE BERTINOTTI! DOPO 62 ANNI SPARISCE LA SINISTRA IN ITALIA!
Ecco! Ieri ho avuto la conferma che siamo un popolo di merda. Un popolo masochista! STO INCAZZATO NERO per quello che è successo. Sto incazzato nero con gli elettori, ma soprattutto CON VALTER WELTRONI e quella cazzata mostruosa del PD. NON SOLO ha letteralmente scippato voti alla Sinistra Arcobaleno (che non esiste più) MA ha fatto stravincere IL PDL.
VINCE L'ITALIA FASCISTA!!!

PER TUTTI I CITTADINI DEL SUD ITALIA CHE HANNO VOTATO PDL E
che adesso vi ritrovate senatori, deputati e ministri della LEGA non lamentatevi si poi vi chiamano TERRONI e proporranno politiche che PENALIZZERANNO IL SUD A FAVORE DEL NORD.

NAPOLETANI che avete votato BERLUSCONI ricordatevi che se siete nella MUNNEZZA è colpa del CAVALIERE e del suo decreto del 2003 bocciato dalla COMUNITA' EUROPEA!!!

GAY DI DESTRA non lamentatevi se adesso leggi a favore delle convivenze anche per omosessuali non verranno approvate. Anzi temete il peggio... con questo governo non mi meraviglierei se venissero fatte leggi razziali
CONTRO gli OMOSESSUALI, GLI ZINGARI, GLI EMMIGRATI....

VOI CHE SIETE POVERI, SENZA CASA O AUTO e che avete votato PDL ben vi sta se a breve vi ritroverete in mezzo ad una strada costretti a fare straordinari su straordinari per guadagnare qualche eruo/centr in più al mese. BEN VI STA! Dovrete gioire, però, che chi ha case o macchine
non pagherà più l'ICI o il BOLLO AUTO!!

STUDENTI di destra adesso vedrete come aumenterà il costo dello studio... vi faranno CAGARE IN MANO!!! BEN vi STA!!!!

SIAMO UN POPOLO DI MERDA.... E CI MERITIAMO SOLO CHE QUESTI 4 FASCISTI AL GOVERNO....
PREVEDO UN PERIODO DISASTROSO!!!!


QUANTO ALLA SINISTRA ARCOBALENO: è la prima volta dalla costituente che in italia non ci saranno rappresentanti della sinistra al governo. Nessuno più che lotterà per le cause del popolo, per i più deboli, per gli emarginati, per i disabili, per i gay, per le etnie religiose diverse, per i roma e per tutte le minoranze socio-cultural-politiche.
Nennuno più che lotterà affinchè in Italia possa vincere una politica ecologica o sociale. Nessuno più che si preoccuperà del WELFARE nessuno più che teneterà di ostruire
IL CONFLITTO DI INTERESSI....

SIAMO NELLA MERDA!!!!
ABBIAMO UN GOVERNO FASCISTA!!! SIAMO RITORNATI ALL'ITALIA DI MUSSOLINI E DI HITLER!!!
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

 

 

 





banner200x175













Ultimo Film Visto: 
     
          
                Voto 4


Il Libro Che Sto Leggendo




Ultimo libro letto



La serie tv che sto guardando




Ultima serie tv vista: LA TATA 

          VOTO 10






Prima di tutti vennero a prendere gli zingari e fui contento perchè rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perchè mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perchè non ero comunista.
Un giorno vennero a prendermi e non c'era rimasto nessuno a protestare
 
Bertold Brecht

 

 











Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha responsabilità per quanto riguarda i siti cui è possibile accedere tramite i collegamenti interni al sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog offra questi collegamenti non ne implica l'approvazione, sulla cui qualità , contenuti e grafica l'autore declinapertanto qualsiasi responsabilità, così come declina responsabilità di qualsiasi tipo sui commenti inerenti ai post. Inoltre questo sito contiene, tra le altre cose, immagini di nudi. La sua visione, quindi, è consigliata ad un pubblico maggiorenne. 

 


Poor is the man whose pleasures depend on the permission of another




IL CANNOCCHIALE