.
Annunci online

rossoshocking
dove tutto è famiglia
POLITICA
13 giugno 2009
Ecco le RONDE NERE...Apologia del male!!!

Dicono di essere 2.100 in tutta Italia, pronti a indossare una divisa con camicia grigia o kaki, basco con aquila imperiale romana, una fascia nera al braccio con impressa la 'ruota solare' simbolo del nascente Partito nazionalista italiano, che sarà guidato da Gaetano Saia, e pantaloni neri con striscia gialla o grigi. Sono i volontari della Guardia nazionale italiana, pronti a pattugliare le strade 24 ore su 24, affiancando le ronde padane, non appena sarà in vigore il disegno di legge sulla sicurezza.

Le cosiddette 'ronde nere' - la versione definitiva delle divise è ancora da decidere - sono state presentate questa mattina a Milano, durante un convegno nazionale dell'Msi (Movimento sociale italiano).


A breve cosa dobbiamo aspettarci??? L'olio di ricino per tutti e il confino per i disubbidienti?


PS
IO HO PAURA!!!!
POLITICA
20 maggio 2009
Processatelo e....


.... Rivoltatelo come un calzino. Dopodichè buttatelo nel cesso.
 

POLITICA
27 gennaio 2009
Ricordiamo, anche per chi non vuole, i 6 milioni di ebrei morti per mano dalla destra nazista!



Ricordiamo cosa successe per tutti coloro che non vogliono farlo o per tutti coloro che negano che durante la seconda guerra mondiale ci fu uno sterminio di circa 6 milioni di ebrei. Ricordiamolo a coloro che ancora oggi gioiscono per questo sterminio o per coloro che ne vanno fieri. Ricordiamolo a tutti...


Ricordiamo anche che oltre gli ebrei, anche gli omosessuali erano un altro dei gruppi presi di mira durante l'olocausto. in base alle prime leggi naziste, essere omosessuali in sé non era un motivo sufficiente per l'arresto, occorreva avere compiuto qualche atto omosessuale, punibile in base al paragrafo 175. Dopo la fine delle SA e il trionfo delle SS, però, la persecuzione si aggravò, anche se rimase sempre limitata ai gay tedeschi, ariani.
Le stime sul numero di omosessuali internati con il triangolo rosa e uccisi variano molto. Si va da un minimo di 10.000 fino a un massimo di 600.000. Questo ampio intervallo dipende in parte dal criterio adottato dai ricercatori per classificare le vittime: se solo omosessuali o anche appartenenti ad altri gruppi sterminati dai nazisti (ebrei, rom, dissidenti politici). In aggiunta a questo, le registrazioni delle ragioni per l'internamento risultano non esistenti in molte aree.

Zingari

La campagna Hitleriana di genocidio nei confronti dei popoli zigani principalmente Rom e Sinti dell'Europa venne vista da molti come un'applicazione particolarmente bizzarra della scienza razziale nazista. Gli antropologi tedeschi erano disorientati dalla contraddizione che gli zingari erano discendenti degli originali invasori ariani dell'India, che tornarono poi in Europa. Ironicamente, questo li rendeva, in pratica se non in teoria, non meno ariani della stessa gente tedesca. Questo dilemma fu risolto dal Professor Hans Gunther, uno dei principali scienziati razziali, che scrisse:



Testimoni di Geova

I Testimoni di Geova,  furono tra i primi ad essere presi di mira dallo stato nazionalsocialista con la deportazione nei campi di concentramento. Essi rifiutavano il coinvolgimento nella vita politica, non volevano dire "Heil Hitler" né servire nell'esercito tedesco. Nel 1933, la comunità religiosa fu messa al bando rendendo fuorilegge la loro opera di predicazione. Nell'agosto del 1942, constatando che tutte le misure più drastiche non erano servite né a bloccare le loro attività né ad impedire le loro iniziative, Hitler stesso dichiarò con fervore in un discorso che "questa genia deve essere eliminata dalla Germania". Pur infliggendo numerosi colpi mortali, i Testimoni di Geova non furono sterminati. Da 25.000 all'epoca dell'ascesa al potere nazista, dopo la capitolazione del Reich si contavano ancora 7.000 attivi evangelizzatori.Mentre gli altri erano condannati senza alcuna possibilità di salvezza per motivi razziali, politici o morali, solo per i Testimoni di Geova era prevista l'opzione della liberazione dal campo di concentramento attraverso una semplice firma di abiura. Pochissimi la firmarono. La maggioranza non scese a compromessi con il regime nazista, anche a costo della vita.

 ESPERIMENTI



Esperimenti con i veleni:

Tra il dicembre 1943 e l'ottobre 1944 vennero condotti nel lager di Buchenwald esperimenti destinati a indagare le proprietà venefiche di alcune sostanze sull'uomo.
I veleni venivano distribuiti nel cibo dei prigionieri che morivano per lo più quasi subito mentre quelli che sopravvivevano venivano uccisi per consentire le autopsie.
Verso il settembre 1944 ad un gruppo di prigionieri vennero sparati proiettili avvelenati per testarne l'efficacia. In questi ultimi esperimenti si distinse particolarmente il dottor
Mrugowsky.

Esperimenti di vivisezione:

Si svolsero particolarmente a Buchenwald sotto la direzione di
Hans Eisele.
Oltre alla vivisezione Eisele studiava il meccanismo del vomito somministrando ai prigionieri iniezioni di apomorfine.
Si è calcolato che Eisele in questi esperimenti abbia ucciso circa 300 prigionieri ebrei per lo più olandesi.
Insieme a Eisele era impegnato sempre a Buchenwald anche il dottor Neumann.

Esperimenti sui gruppi sanguigni:

Questi studi vennero condotti a Buchenwald dal dottor Ellenback.
Il più attivo in questo campo fu il dottor Bruno Weber che operava trasfusioni tra persone di gruppi sanguigni differenti per studiare il decorso mortale. 

Esperimenti psichiatrici :

Il dottor Hans Wilhelm Koning sottopose pazienti disabili psichici e donne in perfetta salute a elettroshock ripetuti ad alti voltaggi. Sezionava il cervello delle vittime decedute e inviava alle camere a gas i sopravvissuti.
Il dottor Bruno Weber cercava di stabilire la possibilità di "lavaggi del cervello" attraverso la somministrazione di dosi quasi sempre letali di morfina e barbiturici
 

Esperimenti ginecologici:

Hermann Stieve direttore dell'Istituto di Anatomia dell'Università di Berlino condusse esperimenti scientifici sul mestruo femminile nella prigione di Plotensee e nel lager di Ravensbruck.
Si interessava agli effetti dello stress sul ciclo mestruale e particolarmente alle perdite di sangue mestruale che si verificavano nelle prigioniere cui era annunziata la imminente esecuzione. Con una serie di autopsie dimostrò che non si trattava di regolari mestruazioni dopo una ovulazione ma perdite dovute allo stress e allo spavento.
Pubblicò i risultati dei suoi studi dopo la guerra. 

Esperimenti sulla denutrizione:

Furono condotti dal professor Heinrich Bering che utilizzò prigionieri di guerra sovietici.
Mentre i prigionieri morivano di fame osservava l'affievolirsi delle funzioni vitali: abbassamento della libido, capogiri, emicranie, edema, rigonfiamenti addominali.
In un rapporto scrisse: "I mutamenti nel tratto gastrointestinale che abbiamo constatato durante le autopsie sono particolarmente interessanti".
Dopo la guerra pubblicò i risultati dei suoi orribili esperimenti


l'UMILIAZIONE DEL CORPO E DELLA CARNE, MA SOPRATTUTTO LA TOTALE ASSENZA DI RISPETTO PER LA PERSONA UMATA, DEPRIVATA DELLA PROPRIA DIGNITA'


Se questo è un uomo - Primo Levi

Voi che vivete sicuri
nelle vostre tiepide case,
voi che trovate tornando a sera
il cibo caldo e visi amici:

Considerate se questo è un uomo
che lavora nel fango
che non conosce pace
che lotta per mezzo pane
che muore per un si o per un no.

Considerate se questa è una donna,
senza capelli e senza nome
senza più forza di ricordare
vuoti gli occhi e freddo il grembo
come una rana d'inverno.

Meditate che questo è stato:
vi comando queste parole.
Scolpitele nel vostro cuore
stando in casa andando per via,
coricandovi, alzandovi.
Ripetetele ai vostri figli.

O vi si sfaccia la casa,
la malattia vi impedisca,
i vostri nati torcano il viso da voi. 
                                                        VITTIME

Categoria Numero di vittime
Ebrei 5,9 milioni
Prigionieri di guerra sovietici 2–3 milioni
Polacchi non Ebrei 1,8–2 milioni
Rom e Sinti 220.000-500.000
Disabili 200.000–250.000
Massoni 80.000–200.000
Omosessuali 5.000–15.000
Testimoni di Geova 2.500–5.000
Dissidenti politici 1-1,5 milioni
Slavi 1-2,5 milioni

Detto questo è bene anche ricordare chi sostiene che l'olocausto non sia mai esistito o che comunque non abbia fatto tutte queste vittime. Questi stronzi sono i REVISIONISTI 
Il revisionismo dell'Olocausto sostiene che gli ebrei morti furono molto meno di 5-6 milioni (in genere, li quantificano nell'ordine delle decine o centinaia di migliaia), e che la loro morte non fu il frutto di una deliberata politica genocida dei Tedeschi. Tali dati sono però in totale contraddizione con tutti i dati e le ricostruzioni storico-documentali, basate anche sugli stessi documenti ufficiali interni del Reich .La pubblica esposizione di tesi revisioniste/negazioniste è attualmente un crimine in molti paesi europei: Francia, Spagna, Polonia, Austria, Svizzera, Belgio, Repubblica Ceca, Slovacchia, Romania, Germania, Cipro e Lussemburgo

POLITICA
11 dicembre 2008
L'Hitler italiano Berlusconi mette in crisi i rapporti con l'Ue

Nonostante l'introduzione più lenta e graduale dell'obbligo per le grandi industrie di pagare i diritti di emettere anidride carbonica, Berlusconi ha da ridire!
Queste limature al testo iniziale vengono incontro, in parte, anche alle richieste dell'Italia di Berlusconi che vuole ottenere privilegi per i settori manifatturieri, per i cementifici, le cartiere e il sistema energetico ad altissima percentuale di emissioni "climalteranti" gestito dall'Enel. Ma questo non basta. Berlusconi vuole inquinare di più, e se non rovina l'Italia non si da pace. Per riuscire nel suo intento, infatti, afferma: "Se non otterremo quello che abbiamo chiesto con grande chiarezza dall'inizio siamo pronti a mettere il veto"
Pur non esistento la possibiltà di veto se Berlusconi continua con queste scellerate richieste c'è la possibilità che il pacchetto si areni producendo una rottura dell'Italia con il resto dell'Europa. Ma Berlusconi se ne fotte. E' vecchio, ha ancora pochi anni da vivere, che se ne frega del futuro dei "suoi" italiani?
 "Oggi - aggiunge - mi tocca fare il cattivo, così divento il più antieuropeista di tutti...Trovo assurdo parlare di emissioni quando c'è una crisi in atto. E' come se chi ha la polmonite pensa di farsi la messa in piega...". A dire il vero è lui che in piena aria di crisi continua a farsi lifting su lifting...
La bozza francese prevede maggiore gradualità per i settori più esposti alla concorrenza internazionale. L'industria avrebbe quindi complessivamente il 70% dei diritti di emissione gratuiti al 2013, per arrivare al 20% nel 2020. L'italia hitleriana di Berlusconi vorrebbe vorrebbe invece un'esenzione generalizzata fino al 2020.
Nella bozza sono previste deroghe ai nuovi stati membri dell'ex blocco sovietico per il pagamento dei diritti a inquinare fino al 2020 invece che fino al 2016 per il settore termoelettrico e un nuovo meccanismo di ripartizione delle quote di emissione di CO2 che include l'aumento della percentuale dei ricavi dalle aste dei diritti da destinare ai nuovi Stati membri del 12% (contro il 10% iniziale). Soldi che serviranno a finanziare la riconversione tecnologica di questi paesi. 
Berlusconi, inoltre, vorrebbe l'ampliamento dei cosiddetti Cdm (clean development mechanism), ovvero la possibilità di tenere conto della riduzione delle emissioni di gas a effetto serra ottenuta con investimenti tecnologici nei paesi in via di sviluppo, a cominciare da Cina e India. Interventi che potranno pesare al massimo per il 3% delle emissioni 2005, salvo che per un gruppo di undici paesi (Italia compresa) per i quali il limite viene innalzato al 4%.

Ma chi se ne frega... continuiamo ad inquinare... ma che bello!!!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. berlusconi hitler inquinamento ue

permalink | inviato da neutronik80 il 11/12/2008 alle 13:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
POLITICA
3 dicembre 2008
La dittatura: niente più moschee in Italia

 Mentre Berlusconi spara sul pubblico di Sky aumentandogli l'Iva al 20 % con la scusa che è l'Ue a volerlo (quando, però, la stessa Ue boicotta la Sua Rete 4 Berlusconi se ne sbatte i coglioni), gli scellerati caproni della Lega, su consiglio di Roberto Cota, promuovono politiche che impedirebbero la costruzione di nuove moschee in Italia!
Secondo Maroni spesso le moschee non sono luoghi di culto e per questo non devono essere costruite.
Ecco la moratoria proprosta da Cota:"Chiediamo una moratoria a tempo indeterminato sulla costruzione di nuove moschee e presunti centri culturali finché il Parlamento non approverà una legge che regolamenti l'edificazione di luoghi di culto che non abbiano sottoscritto intese con lo Stato".
 

Semplicemtne una cosa schifosa. Ogni giorno facciamo un passettino in dietro accostandoci sempre più ad uno stato a regime totalitario.
E' proprio vero, noi italiani non siamo abituati alla democrazia. Noi vogliamo il TIRANNO, IL DITTATORE e purtroppo l'abbiamo trovato nel governo di Berlusconi.

E i Rom li mandiamo a fuoco, i gay li impicchiamo, gli extracomunitari li cacciamo utilizzando per loro pene più severe e leggi diverse, i musulmani non li tolleriamo, i transessuali li perseguitiamo, le puttane le arrestiamo... Questa è un' Italia medievale che si avvicina sempre più alla germania di Hitler che alle democrazie moderne!!!
POLITICA
30 ottobre 2008
I vero volto dei ragazzi di destra... agghiaccianti


Sembra l'esercito del diavolo...
Non capisco perchè la polizia li abbia fatti entrare nel corteo che si è tenuto ieri a Piazza Navona. Evidentemente voleva che ci fosse lo scontro. 

 

Questi non sono i ragazzi che lottano contro le ingiustizie messe in atto dal governo Berlusconi, questo è il volto della destra, la destra che da troppo tempo sta governando il nostro paese. Sono i figli dei vari Calderoli, Fini, Alemanno, Ciarrapico, Berlusconi, Bossi, o Mussolini. Sono i figli della violenza, i figli cresciuti seguendo lo slogan Dio, Patria e Famiglia, sono i figli il cui busto di Mussolini è un qualcosa da venerare ed onorare. Sono quei ragazzi che nei loro libri di storia l'olocausto non compare ed Hitler è un martire, sono i figli che amano la Cinghia Mattanza, sono coloro che denigrano, picchiano e umiliano chi è diverso, sono i figli del razzismo. Sono quelli che picchiano i gay ed insultano gli extracomunitari, sono coloro che esultano per le classi per soli stranieri e  godono quando qualcuno da fuoco ai campi Rom...
Questi sono i figli di coloro che ci stanno governando. Sono i figli della violenza e dell'intransigenza!
POLITICA
8 ottobre 2008
Il fascista Alemanno cancella il festival della fotografia
 Nonostante i 200 mila visitatori e di un misero costo di 187.500 euro di incasso il festival della fotografia è stato soppresso dal programma del Comune di Roma perché troppo dispendioso.

Il proposito del Comune di Roma di non sostenere più l'iniziativa è stato comunicato improvvisamente dall'assessore alla Cultura, Umberto Croppi, al termine di un incontro con i direttori delle accademie e degli istituti stranieri presenti nella Capitare, indetto per creare una rete stabile di rapporti culturali di livello internazionale.
"Andremo avanti lo stesso - fa sapere il direttore artistico di FotoGrafia, Marco Delogu - Abbiamo già ottenuto il sostegno di tutti gli sponsor, sulla comunità di
Flickr (il sito multilingua dove gli appassionati di fotografia condividono scatti discussioni sulla materia, n.d.r.) ci sono già messaggi in nostro favore".

E che ci vogliamo fare... magari ad Alemanno piacerebbe allestire una mostra che possa ridar vita e vigore a quel maiale di Hitler... Li sì che spenderebbe fior di quattrini.. si venderebbe pure la mamma!!!
POLITICA
15 maggio 2008
Alemanno: chiuderemo i centri sociali

 ''Anche nei confronti dei centri sociali, io non e' che penso che tutti i centri sociali a Roma, che sono credo 35 o 40, debbano essere chiusi. Io penso che tutti i centri sociali debbano essere messi di fronte ad una scelta chiara: stare nella legalita' e rispettare anche le altre opinioni politiche. In questo modo possono continuare tranquillamente a esistere. Quelli che invece violano la legge, devono essere chiusi: e' la' il punto".

Passi per quelli che sono illegali, ma il dato sconvolgente risiede nell'aver affermato "stare nella legalita' e rispettare anche le altre opinioni politiche."
Oramai siamo in un regime dittatoriale!!!!

Quest'uomo è il degno erede di HITLER!!!!!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. ALEMANNO CENTRI SOCIALI HITLER

permalink | inviato da neutronik80 il 15/5/2008 alle 12:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
POLITICA
24 aprile 2008
Alemanno: come ti convinco a votarmi!!! Ascolta e stupisciti!!!
http://tv.repubblica.it/home_page.php?playmode=player&cont_id=19675

Ascoltare per credere!!!!

Io sono senza parole! Ma davvero si può votare una persona così? Quest'odio che sta infondendo nei confronti di immigrati è davvero PERICOLOSO. Ho il vago sospetto che a breve quest'odio sarà esteso ad altre categorie di persone!!!! Questo Alemanno è proprio figlio di HITLER!!!
 

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. ALEMANNO HITLER IMMIGRATI ODIO

permalink | inviato da neutronik80 il 24/4/2008 alle 14:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
POLITICA
15 aprile 2008
ITALIANI: POPOLO DI MERDA VOTA BERLUSCONI E FA SPARIRE BERTINOTTI! DOPO 62 ANNI SPARISCE LA SINISTRA IN ITALIA!
Ecco! Ieri ho avuto la conferma che siamo un popolo di merda. Un popolo masochista! STO INCAZZATO NERO per quello che è successo. Sto incazzato nero con gli elettori, ma soprattutto CON VALTER WELTRONI e quella cazzata mostruosa del PD. NON SOLO ha letteralmente scippato voti alla Sinistra Arcobaleno (che non esiste più) MA ha fatto stravincere IL PDL.
VINCE L'ITALIA FASCISTA!!!

PER TUTTI I CITTADINI DEL SUD ITALIA CHE HANNO VOTATO PDL E
che adesso vi ritrovate senatori, deputati e ministri della LEGA non lamentatevi si poi vi chiamano TERRONI e proporranno politiche che PENALIZZERANNO IL SUD A FAVORE DEL NORD.

NAPOLETANI che avete votato BERLUSCONI ricordatevi che se siete nella MUNNEZZA è colpa del CAVALIERE e del suo decreto del 2003 bocciato dalla COMUNITA' EUROPEA!!!

GAY DI DESTRA non lamentatevi se adesso leggi a favore delle convivenze anche per omosessuali non verranno approvate. Anzi temete il peggio... con questo governo non mi meraviglierei se venissero fatte leggi razziali
CONTRO gli OMOSESSUALI, GLI ZINGARI, GLI EMMIGRATI....

VOI CHE SIETE POVERI, SENZA CASA O AUTO e che avete votato PDL ben vi sta se a breve vi ritroverete in mezzo ad una strada costretti a fare straordinari su straordinari per guadagnare qualche eruo/centr in più al mese. BEN VI STA! Dovrete gioire, però, che chi ha case o macchine
non pagherà più l'ICI o il BOLLO AUTO!!

STUDENTI di destra adesso vedrete come aumenterà il costo dello studio... vi faranno CAGARE IN MANO!!! BEN vi STA!!!!

SIAMO UN POPOLO DI MERDA.... E CI MERITIAMO SOLO CHE QUESTI 4 FASCISTI AL GOVERNO....
PREVEDO UN PERIODO DISASTROSO!!!!


QUANTO ALLA SINISTRA ARCOBALENO: è la prima volta dalla costituente che in italia non ci saranno rappresentanti della sinistra al governo. Nessuno più che lotterà per le cause del popolo, per i più deboli, per gli emarginati, per i disabili, per i gay, per le etnie religiose diverse, per i roma e per tutte le minoranze socio-cultural-politiche.
Nennuno più che lotterà affinchè in Italia possa vincere una politica ecologica o sociale. Nessuno più che si preoccuperà del WELFARE nessuno più che teneterà di ostruire
IL CONFLITTO DI INTERESSI....

SIAMO NELLA MERDA!!!!
ABBIAMO UN GOVERNO FASCISTA!!! SIAMO RITORNATI ALL'ITALIA DI MUSSOLINI E DI HITLER!!!
POLITICA
11 marzo 2008
ITALIA SVEGLIA!!!! Boicotta Il Pdl! Con CIARRAPICO si ritorna al FASCISMO e al TOTALITARISMO. BERLUSCONI COME HITLER!!!! CIARRAPICO COME MUSSOLINI!
 La foto, tratta da "Corriere della sera" mostra Giuseppe Ciarrapico che al funerale della figlia di Benito Mussolini esegue il SALUTO FASCISTA!!!
ITALIA RIALZATI!!! Manda a quel paese Il PDL. Come si può pensare di appoggiare  un partito APERTAMENTE FASCISTA?????? ITALIANI svegliatevi. Qui con Berlusconi si ritornerà alle leggi raziali, ai campi di concetramento, alle torture, all'oscurantismo si RITORNERA' AD UN REGIME TOTALITARIO. ANGOSCIANTE!!!
  

Come si può, nel 2008, ricordare un periodo storico che, pur avendo avuto qualche risvolto positivo, ha gettato l'Italia e il mondo intero in un ORRORE mai visto prima.
Tutto questo oltre ad essere irritante è pauroso. Fa paura pensare che ci siano ancora persone disposte ad avallare tali concezioni e tali ideologie politiche così estreme ed estremamente negative.
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

 

 

 





banner200x175













Ultimo Film Visto: 
     
          
                Voto 4


Il Libro Che Sto Leggendo




Ultimo libro letto



La serie tv che sto guardando




Ultima serie tv vista: LA TATA 

          VOTO 10






Prima di tutti vennero a prendere gli zingari e fui contento perchè rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perchè mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perchè non ero comunista.
Un giorno vennero a prendermi e non c'era rimasto nessuno a protestare
 
Bertold Brecht

 

 











Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha responsabilità per quanto riguarda i siti cui è possibile accedere tramite i collegamenti interni al sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog offra questi collegamenti non ne implica l'approvazione, sulla cui qualità , contenuti e grafica l'autore declinapertanto qualsiasi responsabilità, così come declina responsabilità di qualsiasi tipo sui commenti inerenti ai post. Inoltre questo sito contiene, tra le altre cose, immagini di nudi. La sua visione, quindi, è consigliata ad un pubblico maggiorenne. 

 


Poor is the man whose pleasures depend on the permission of another




IL CANNOCCHIALE