.
Annunci online

rossoshocking
dove tutto è famiglia
vita familiare
17 luglio 2008
Guai al ristorante Rossopomodoro situato al centro commerciale Euroma2

Se non era chiaro dal post precedente, questa mattina io e l'amore mio ci siamo diretti al centro commerciale Euroma2 poichè dovevo comperare alcune coseda Trony, che però non ho trovato. Dopo aver girovagato a vuoto da Trony, decidiamo di andare a pranzare da Rossopomodo, la pizzeria napoletana situata nel centro commerciale. Purtroppo la sala è piena e bisogna aspettare un pò prima di poter prendere possesso del tavolo. Passano poco meno di 5 minuti quando il direttore di sala ci fa cenno (cenno... si fa per dire. Urla a squarciagola il nostro nome) che ci possiamo accomodare.
Appena seduti ci rendiamo conto che abbiamo il tavolo numero 17. Facciamo finta di nulla, anche se comincio seriamente a preoccuparmi. Chiacchieriamo un pò prima di dare uno sguardo ai menù. Vediamo un pò cosa offre la casa.
Effettivamente ci sono tante belle cose che possiamo ordinare. Diamo uno sguardo ai prezzi e decidiamo che sono abbordabili. Tutto sui 7 € circa. All'inizio siamo indecisi se prendere la pizza o un primo piatto. Alla fine io opto per la pizza e l'amore mio per un primo piatto. Chiamiamo un cameriere per ordinare. Ci dice che arriva subito, ma invece va a servire una coppia di anziani arrivati dopo di noi... Aspettiamo ancora, ma il cameriere non arriva. Richiediamo, così, per la seconda volta, la possibilità di poter ordinare. Questa volta va a buon fine. Dopo qualche minuto arriva il capo cameriere che con carta e penna annota le nostre "comande".
Circa 10 minuti dopo arriva la mia pizza. Bella calda e fumante. Dico all'amore mio che voglio aspettarlo così da mangiare assieme. Ingenuamnete ero convinto che i suoi gnocchi sarebbero arrivati a momenti. Mi sbagliavo...
Aspetto, bevo dell'acqua, faccio qualche foto, noto che il posto è molto carino, chiacchiero con l'amore mio, ma dei suoi gnochci neanche l'ombra. Decido di cominciare a mangiare. Offro qualche pezzetto di pizza anche  a lui. Durante l'attesa ci accorgiamo che i nostri vicini di tavolo sono anche loro gay.
Io ero quasi a metà della mia pizza quando un cameriere arriva e ci chiede "lo gnocco è già arrivaato?"
"No" gli rispondo seccato. Anche perchè se fosse arrivato l'avrebbe visto. Questo lo penso ma non lo dico. Nel frattempo io ho quasi finito di mangiare la mia pizza e "lo gnocco" ancor anon arriva. Visto che non vogliamo fare storie (sbagliando) decidiamo di attendere tranquillamente senza fare discussioni con il personale. Quando nel piatto mi è rimasto l'ultimo boccone ecco arrivare il cameriere con il famoso gnocco. "scusi per il ritardo" e il cameriere si congeda.
L'amore mio, affamato, mangia voracemetne, facendomi assaggiare qualche gnocchetto. Buono ma niente di particolare, come la pizza del resto. Quando l'amore mio finosce di mangiare arriva il cameriere che ci chiede se gradiamo dell'altro.
"due caffè" risponde l'amore mio. Io tremo dalla paura. Non oso immaginare quanto tempo ci vorrà... E siccome sono "Cassandra profetrice di sventure" dopo circa 10 minuti di attesa arriva il cameriere e ci chiede "i caffè sono arrivati?"
il solito "no" secco gli rispondo e ripenso la stessa cosa di prima. Se fossero arrivati li avrebbe visti. Per fortuna  qualche minuto dopo arrivano i caffè. Fanno così schifo che lo bevo tutto di un sorso e chiedo sedutastante il "conto"
Aspettiamo un pò... per ben due volte dobbiamo chiedere se ce lo portano. Una volta arrivato decido di andare a pagare alla cassa senza dover aspettare che qualcuno si degni di venire al tavolo. Arrivato alla cassa il cassiere mi dice che per pagare c'è bisongo del cameriere che ci ha serviti...
Con i nervi a fior di pelle mi diriggo verso il mio tavolo, il numero 17, ma cammin facendo un dolce e gentilissimo cameriere mi vede (gli devo aver fatto pena) e mi chiede "vuole pagare?"
"magari" gli rispondo io speranzoso...
Finisce così la nostra epopea al ristorante ROSSOPOMODORO!!!!

MAI PIU'!!!

sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

 

 

 





banner200x175













Ultimo Film Visto: 
     
          
                Voto 4


Il Libro Che Sto Leggendo




Ultimo libro letto



La serie tv che sto guardando




Ultima serie tv vista: LA TATA 

          VOTO 10






Prima di tutti vennero a prendere gli zingari e fui contento perchè rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perchè mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perchè non ero comunista.
Un giorno vennero a prendermi e non c'era rimasto nessuno a protestare
 
Bertold Brecht

 

 











Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha responsabilità per quanto riguarda i siti cui è possibile accedere tramite i collegamenti interni al sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog offra questi collegamenti non ne implica l'approvazione, sulla cui qualità , contenuti e grafica l'autore declinapertanto qualsiasi responsabilità, così come declina responsabilità di qualsiasi tipo sui commenti inerenti ai post. Inoltre questo sito contiene, tra le altre cose, immagini di nudi. La sua visione, quindi, è consigliata ad un pubblico maggiorenne. 

 


Poor is the man whose pleasures depend on the permission of another




IL CANNOCCHIALE