.
Annunci online

rossoshocking
dove tutto è famiglia
POLITICA
17 giugno 2009
VOGIALMO LE DIMISSIONI per la schifosa Brambilla dal saluto FASCISTA
 

Ma l'apologia del fascismo non è un reato????
Nell'Italia Berlusconiana no!!!!

Ma io a sta vacca schifosa la manderi a vendere gli agli per strada. Solo quello può fare!!!
Schifosa!!!!

Dopo la ministra apritrice di cosce abbiamo la ministra fascista. Che manca?
POLITICA
13 giugno 2009
Ecco le RONDE NERE...Apologia del male!!!

Dicono di essere 2.100 in tutta Italia, pronti a indossare una divisa con camicia grigia o kaki, basco con aquila imperiale romana, una fascia nera al braccio con impressa la 'ruota solare' simbolo del nascente Partito nazionalista italiano, che sarà guidato da Gaetano Saia, e pantaloni neri con striscia gialla o grigi. Sono i volontari della Guardia nazionale italiana, pronti a pattugliare le strade 24 ore su 24, affiancando le ronde padane, non appena sarà in vigore il disegno di legge sulla sicurezza.

Le cosiddette 'ronde nere' - la versione definitiva delle divise è ancora da decidere - sono state presentate questa mattina a Milano, durante un convegno nazionale dell'Msi (Movimento sociale italiano).


A breve cosa dobbiamo aspettarci??? L'olio di ricino per tutti e il confino per i disubbidienti?


PS
IO HO PAURA!!!!
SOCIETA'
10 giugno 2009
Alla faccia di tutti, il Roma Pride 2009 ci SARA'!!!!

logopolitico

CI SARA' IL 13 GIUGNO

Dopo una marea di problemi causati dalla giunta Alemanno, che ha tentato in tutti i modi di ostacolare il normale svoglimento del pride romano, l'evento si terrà ugualmente seguendo il
percorso dell'anno scorso. Partenza da Piazza Della Repubblica e arrivo a Piazza Navona. Non è il massimo, ma a noi non interessa il percorso. Quello che conta è l'affluenza e il messaggio che ogni anno viene lanciato attraverso il Gay Pride.
In molti sostengono che il pride sia una carnevalata dove trans, drag e gay impellicciati danno il
peggio di sè. Sono tanti, troppi che non partecipano per questo motivo, ma poi la sera li ritroviamo tutti alla festa post pride, in dark o in locali per soli gay. Che senso ha??? Se oggi si può (quasi) tranquillamente parlare di omosessualità, se oggi più (quasi) tranquillamente usufruire di locali per soli uomoni è ANCHE grazie a quei tanti che ogni anno se ne fottono del giudizio della gente e in piazza portano se stessi. Colorati, travestiti, sui tacchi o vestiti in modo meno appariscente portano un messaggio: Non giudichiamo l'apparenza, ma la sostanza. Non discriminiamo chi già lo è, e parteciapiamo tutti insieme a questa grande festa di colori e musica per ricordare che l'omosessualità (in tutte le sue forme) non è solo sofferenza e tristenza, ma anche gioia e felicità.
Attraverso carri allegorici e canti si ricorda, ogni anno, la sofferenza di troppi nel riuscire ad esprimere se stessi e la tracotanza di troppi nel voler riconoscere chi si discosta da modelli imposti e oramai obsoleti!!!

POLITICA
5 febbraio 2009
Video-shock:il bambino canta la storia del 'piccolo fascista che ammazzò quel bastardo comunista' ..
 

Non so da quanto tempo esista questo video. Ne sono venuto a conoscenza solo ora. Sicuramente si utilizzerà la scusa che è solo uno SCHERZO o cavolate del genere. La cosa grave è che questi bimbi saranno gli uomini del nostro domani, saranno i futuri presidenti del consiglio, i futuri poliziotti, medici o avvocati. Saranno i futuri genitori o i futuri mariti... insomma saranno il futuro del nostro mondo. Possono essere educati a tali valori?
E' davvero GRAVE, E' UNO SCEMPIO, UNA MOSTRUOSITA'!!! NON MERAVIGLIAMOCI DI TUTTO QUESTO SCHIFO!!!

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. youtube fascismo comunismo bambini

permalink | inviato da neutronik80 il 5/2/2009 alle 18:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
POLITICA
5 febbraio 2009
In Italia tornano le leggi raziali: Dai medici poliziotti ai barboni schedati ai permessi di soggiorno a pagamento e dulcis in fundo le RONDE PADANE...

 I medici potranno denunciare all'autorità giudiziarie gli immigrati clandestini. Le persone senza fissa dimora saranno schedate. La tassa per il permesso di soggiorno è fissata da 80 a 200 euro. Autorizzate inoltre le "ronde padane" ma non armate. Dopo che il governo ieri è stato battuto tre volte sulla stretta sui centri di permanenza e sui ricongiungimenti familiari, oggi il Senato è andato avanti rapidamente nelle votazioni degli ultimi dei 55 articoli e ha approvato il disegno di legge sulla sicurezza pubblica con 154 voti favorevoli, 114 contrari e nessun astenuto. Il provvedimento passa ora all'esame della Camera.

Le prossime leggi saranno l'impiccagione degli omosessuali, la decapitazione delle persone diversamente abili, il rogo per tutti coloro che votano a SINISTRA, l'abolizione di tutti i partiti, tranne quello del pdl, la cancellazione dall'albo dei giornalisti, per tutti coloro che scrivono contro il Governo e chi più ne ha più ne metta. L'Italia del 2009 è più simile all'italia degli anni '40...

Dimenticavo... A breve Bossi e Berlusconi proporrano una bomba che possa cancellare dalla faccia della terra tutto il sud Italia. Da Roma in giù ci sarà il NULLA....
POLITICA
10 gennaio 2009
Roma:piazza bologna si tinge di nero...

 

Svastiche disegnate con vernice di spray nera sono state trovate questa mattina sulle saracinesche di molti negozi di via Catania, a due passi da piazza Bologna. Si cerca ora di risalire agli autori.
Dura la reazione del presidente della provincia di Roma, Zingaretti: "Non si può passare la vita a esprimere solidarietà alle vittime di queste provocazioni. Per questo lunedì chiederò al prefetto di inserire il tema delle provocazioni di stampo razzista e neofascista all'ordine del giorno del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza, per cominciare a capire come e se è possibile individuare i responsabili di questa vergogna".



V E R G O G N A !!!
UN P A E S E  ALLO S B A N D O!!!

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. SVASTICA ROMA FASCISMO ORRORE ZINGARETTI

permalink | inviato da neutronik80 il 10/1/2009 alle 16:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
POLITICA
22 novembre 2008
Con Alemanno sindaco Roma è sempre più razzista e pericolosa
Cinque ragazzi tra cui due minorenni sono stati arrestati dai carabinieri, che li hanno accusati di aver compiuto nel tempo diverse aggressioni a sfondo razziale nella zona periferica del Trullo a Roma.
Secondo quanto accertato dai carabinieri, la banda era composta da 10 giovani e oltre ai 5arrestati ci sono 4 denunciati ed un altro giovane sottoposto all'obbligo di firma.
PESTAGGI - La banda sarebbe responsabile di numerosi episodi di pestaggi aggressioni ed intimidazioni, tutti sfociati poi in rapine, a numerosi cittadini stranieri della zona del Trullo. Secondo l'accusa, la banda riusciva anche a ingenerare paura nelle vittime, a non denunciare quanto accaduto, per via della loro condizione precaria di soggiorno in Italia. Per questo motivo reiteravano i loro atti di prevaricazione e sopraffazione dando vita ai episodi di intolleranza razziale. Tutti sono stati accusati di rapina aggravata, lesioni, minacce con l'aggravante della discriminazione e dell'odio razziale.

Fonte
Corriere

Indicibile quanto l'ex picchiatore fascista Alemanno stia facendo alla capitale d'italia!!!
POLITICA
31 ottobre 2008
Il governo: "Scontri provocati dalla sinistra"

"Gli scontri più duri di Piazza Navona dell'altro ieri sono stati avviati da un gruppo di circa 400-500 giovani dei collettivi universitari e della sinistra antagonista che è venuto a contatto con gli esponenti di Blocco Studentesco (giovani di destra). Lo ha detto il sottosegretario all'Interno, Francesco Nitto Palma"



E queste bestie che si sono introdotte nel corteo con mazze e caschi chi erano?? Qui c'è una strumentalizzazione da parte delle forze di destra per far passare queste manifestazioni da pacifiche a manifestazioni violente!!!

BASTARDI!

POLITICA
30 ottobre 2008
I vero volto dei ragazzi di destra... agghiaccianti


Sembra l'esercito del diavolo...
Non capisco perchè la polizia li abbia fatti entrare nel corteo che si è tenuto ieri a Piazza Navona. Evidentemente voleva che ci fosse lo scontro. 

 

Questi non sono i ragazzi che lottano contro le ingiustizie messe in atto dal governo Berlusconi, questo è il volto della destra, la destra che da troppo tempo sta governando il nostro paese. Sono i figli dei vari Calderoli, Fini, Alemanno, Ciarrapico, Berlusconi, Bossi, o Mussolini. Sono i figli della violenza, i figli cresciuti seguendo lo slogan Dio, Patria e Famiglia, sono i figli il cui busto di Mussolini è un qualcosa da venerare ed onorare. Sono quei ragazzi che nei loro libri di storia l'olocausto non compare ed Hitler è un martire, sono i figli che amano la Cinghia Mattanza, sono coloro che denigrano, picchiano e umiliano chi è diverso, sono i figli del razzismo. Sono quelli che picchiano i gay ed insultano gli extracomunitari, sono coloro che esultano per le classi per soli stranieri e  godono quando qualcuno da fuoco ai campi Rom...
Questi sono i figli di coloro che ci stanno governando. Sono i figli della violenza e dell'intransigenza!
POLITICA
18 agosto 2008
L'italia di Berlusconi: "Gay nei forni subito"
 
Dopo aver appreso che un ragazzo africano è stato picchiato ed offeso a Genova, non posso stupirmi se a Roma, in Via San Giovanni in Laterano, (la gay street della Capitale) alcune persone (se persone possono essere definite) hanno scritto "Gay nei forni subito"   "via i froci dal quartiere". E' più che "normale" se episodi del genere si manifestano in una città il cui sindaco è un ex lanciatore di molotv fascista fino ai capelli e che si trova in accordo con le politiche razziste ed omofobe di una valletta messa come Ministro per le Pari Opportunità, che ha come unico merito ha quello di aver fatto vedere la sua vagina nel programma di Gianfranco Magalli e mostrato tette e culo in un calendario sexy di serie Z! Parlo dell'indegna Mara Carfagna, la cui dubbia capacità ha portato a negare il patrocinio al Gay Pride di quest'anno. 
Le scritte, di chiaro stampo omofobo e razzista, sono state ritrovate su una panchina adiacente ad una gelateria gestita da una coppia omosessuale!
Fabrizio Marrazzo, presidente dell'arcigay, così commenta il fatto:
"
queste scritte 'indicano come la strumentalizzazione politica della strada alimenti l'odio verso lesbiche, gay e trans, che non proviene dai residenti, che si sono anche espressi in modo favorevole alla pedonalizzazione della via; la negazione comporta solo una contrapposizione ideologica senza dare nessun vantaggio ne' ai residenti che vedono la strada affollata e con il pieno caos creato dalle macchine che cercano di passare e ne' alla comunita' gay costretta a destreggiarsi tra le macchine.
La mancata pedonalizzazione, non consente di attuare le attivita' culturali, come mostre o incontri, che potrebbero permettere il dialogo con la citta' e contrastare l'omofobia, per tali motivi speriamo che l'amministrazione decida di pedonalizzare tale tratto di strada, come avviene in tutte le capitali europee e non solo"

Ma non dobbiamo preoccuparci, è  tutto normale! Questa è l'italietta dei berlusconiani, l'Italia della gentarella che si è lasciata abbindolare da un uomo vecchio e malconcio che con i soldi e il potere crede di poter fare di tutto...

Prima di tutti vennero a prendere gli zingari e fui contento perchè rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perchè mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perchè non ero comunista.
Un giorno vennero a prendermi e non c'era rimasto nessuno a protestare
 
Bertold Brecht
POLITICA
26 aprile 2008
I "ragazzi di Alemanno" attaccano esponenti del PD


La scorsa notte attaccavamo manifesti per il ballottaggio del IV Municipio insieme a dei giovanissimi e ad alcune ragazze. Verso le 23,30 siamo stati accerchiati in via Jacopo Sannazaro, all'ingresso del quartiere Talenti, da otto ragazzi con le teste rasate e la felpa di Alemanno che sono usciti improvvisamente da due macchine armati di mazze di legno. Con la minaccia di spaccarci la testa ci hanno costretto a buttare il materiale che avevamo in mano e hanno scaraventato a terra quello che era nelle macchine". Lo dichiarano, in una nota, Marco Palumbo, candidato al Consiglio provinciale del Partito Democratico nel 21esimo collegio, e Francesco Pieroni, membro della direzione federale del PD.
Fonte Repubblica


MA LA GENTE COSA SI ASPETTAVA? RICORDO CHE ALEMANNO E' UN VIOLENTO. RIPETO E RIBADISCO, LEGGETEVI LA SUA BIOGRAFIA SU WIKIPEDIA!!!!
E' LOGICO CHE CHI VOTA PER ALEMANNO SIA UNA PERSONA AMANTE DELLA VIOLENZA....
SE DOVESSE VINCERE ALEMANNO PREVEDO UN RITORNO AGLI ANTICHI VALORI DEL FASCISMO E NEL NAZISMO. PERICOLOSO!!!
FONTE IO


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. ALEMANNO PD VIOLENZA FASCISMO NAZISMO

permalink | inviato da neutronik80 il 26/4/2008 alle 14:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
SOCIETA'
25 aprile 2008
Buona Liberazione a Tutti

 


Questa, bella o brutta che sia, è la conseguenza a quello che il fascismo e il nazismo hanno portato!

BUONA LIBERAZIONE A TUTTI!!!!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. LIBERAZIONE NAZISMO FASCISMO

permalink | inviato da neutronik80 il 25/4/2008 alle 13:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
SOCIETA'
19 aprile 2008
Arcigay Roma: MANIFESTAZIONE CONTRO TUTTE LE FORME DI INTOLLERANZA
 OGGI SABATO 19 APRILE IN VIA DI SAN GIOVANNI IN LATERANO ALLE ORE 23.00 si terrà una manifestazione promossa dall'Arcigay Roma per combattere contro l'intolleranza e tutte le forme di razzismo che stanno prendendo sempre più piede. L'ultimo episodio risale a qualche giorno fa quando un gruppo di estrema destra al suon di "DUCE, DUCE" ha interrotto le attività del circolo di cultura omosessuale Mario Mieli, mettendo a soqquadro l'ingresso dell'associazione, rovesciando scrivania, estintori, divano, quadri e il materiale informativo dell'Associazione.

Alla manifestazione aderirà anche la ministra Barbara Pollastrini.

Gay e non gay dobbiamo essere in molti. Perchè il problema per ora è circoscritto agli omosessuali, ma in futuro potrebbe estendersi anche ad altre fascie della società o ad altre minoranze od etnie.
IO CI SARO'!
SOCIETA'
12 marzo 2008
Video Esecuzione Benito Mussolini e Clara Petacci VM 18 ANNI

IL VIDEO E' MOLTO FORTE. SE NE CONSIGLIA LA VISIONE AD UN PUBBLICO MAGGIORENNE

 

Non mi piace la violenza, non mi piace la pena di morte, non mi piacciono le esecuzioni capitali, ma a volte proprio non riesco a provare pena per certe persone che hanno condotto un'esistenza i cui scopi erano disdicevoli. Purtroppo questa è la dimostrazione che la violenza genera violenza, che la morte è portatrice di morte...
Oggi si parla tanto di Ciarrapico e del suo "amore" per il fascismo... Mi piacerebbe ricordargli quanto male ha fatto Benito Mussolini. Quante persone ha fatto soffrire. Quante persone hanno avuto fiducia in lui e che per questa stessa fiducia sono morte...
Il Fascismo, il Nazismo o comunque tutti i regimi totalitari non hanno MAI regalato FELICITÀ E GIOIA, ma SOLO MORTE E DOLORE..
Benito Mussolino è morto per la sua stessa tracotanza, ma io non riesco a provare pena...


POLITICA
12 marzo 2008
COGLIONE chi vota PDL
Chi vota pdl è un coglione immatricolato e merita tutto il mio sdegno!!! Siete la vergogna dell'Italia!!!! Vi rendete conto? Volete mandare al governo per 5 anni una banda di FASCISTI!!, quegli stessi fascisti che hanno ucciso  e torturato migliaia di persone in nome di ideali e principi abberranti!!!! 

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. fascismo fascisti pdl

permalink | inviato da neutronik80 il 12/3/2008 alle 0:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
POLITICA
10 marzo 2008
Fascisti e nazisti nel PDL: Fini, la Mussolini e CIarrapico: il mostro a tre teste!!!


 Il mondo politico italiano sobbalza alle parole di Giuseppe Ciarrapico che con naturalezza e sentimentalismo dice "Mai rinnegato il fascismo" e altre frasi che lasciano ampiamente intedere la sua passione per quell'ASSASSINO di BENITO MUSSOLINI.
La gente si scandalizza che Berlusconi abbia candidato Ciarrapico? E perchè mai non avrebbe dovuto? D'altro canto nelle sue liste c'è già il "finto" pentito Gianfranco Fini e la fascistona dalla tetta facile Alessandra Mussolini. Non capisco, perchè solo adesso la gente si indigna? Ci voleva sto vacchio rincoglionito di Ciarrapico per capire che il Pdl di Berlusconi è un partito di destra? Bah...

Mussolini - Fini - Ciarrapico: il mostro a tre teste!

 

POLITICA
27 febbraio 2008
Alessandra Mussolini, ma Sophia Loren sa delle tue Tette?
Quandi dico che le ONOREVOLI di destra amano DISONORARSI senza pudore mi riferivo a queste foto di Alessandra Mussolini, la fascistona che dice "meglio fascista che frocio"
Avete capito bene quella imparentata con la Sophia Loren, quella che ha un cognome un pò bruttarello, per farla a breve quella che ha le tette piccole e pure appese come le orecchie del cocker.


POLITICA
26 febbraio 2008
Alessandra Mussolini (Che brutto cognome, per non dire che cognome di... decidete voi!)




Che l'ex attricetta dalla facile tetta Alessandra Mussolini era nel PDL era risaputo, non conoscevo invece la foto del suo manifesto elettorale.
Ma che ti è successo Alessandra?? Sembra che hai un pò di peluria sulle labbra. Son baffi o la foto venuta male?
E sta bocca? ti ha punto un calabrone? Come è gonfia. Fa male?
E gli occhi? E' il trucco tutto NERO, o cosa?

Decalogo dei valori di Azione Sociale

  1. la difesa della sacralità della vita e della famiglia. (sì, la famiglia solo quelle loro)
  2. la piena difesa dell’identità nazionale nel rispetto delle tradizioni locali; (ma se sono i primi razzisti)
  3. la affermazione di una democrazia paritaria con la eliminazione delle discriminazioni ancora presenti nei confronti delle donne; (Alessandra e basta con sto femminismo, le tette le hai già fatte vedere. E poi perchè azioni antidiscriminatorie solo a favore delle donne?)
  4. la tutela dei portatori di handicap (questa mi piace. Chissà se Alessandra quando parcheggia non lo fa occupando gli scivoli dedicati ai disabili)
  5.  difesa delle radici cristiane da inserire imprescindibilmente in una Costituzione europea da riscrivere (E' Basta!! Non esistono solo i cristiani. Vedi che sei razzista?!?!)
  6. il blocco di ogni ipotesi di allargamento dell’UE a Paesi che non abbiamo le tradizioni dei popoli europei ( e quali sarebbero queste tradizioni? E chi le decide? Te? Arivedi che sei razzista e discriminatoria?)
  7.  netta contrarietà al comunismo ed al liberal-capitalismo, concause della attuale crisi economica e sociale; (Bene allora la stessa cose deve essere applicata alle correnti neo-fasciste e fasciste; della serie autoescluditi FASCISTONA)
  8.  il mezzogiorno, da intendersi come questione nazionale nel suo complesso per renderlo centro strategico del Mediterraneo. (Parli di mezzogiorno e di sud quando sei nel Pdl dove sta pure Bossi che si sà del sud ama solo sua moglie, tesoro quello che dici è un controsenso)
  9. la realizzazione di una politica sociale ed economica che vada contro la logica del lavoro precario, che protegga i cittadini dai costi del credito e dell’usura, che difenda il potere di acquisto dei salari contro l’euro anche attraverso la tutela dei prodotti italiani, che stabilisca un fisco più equo e tutelante verso i ceti sociali più deboli (questo mi piace, ma vallo a fà..)
  10. ordine e sicurezza per difendere gli italiani, partendo da una serrata lotta alla immigrazione clandestina; a ciò si associ la netta contrarietà per il voto agli immigrati presenti sul territorio e non cittadini italiani. (Sei Razzista e Classista. Dici questo solo perchè sai che queste persone non ti voterebbero mai. Se avessi la sicurezza che ti votassero voglio proprio vedere che facevi.)


PS
Ricordo che Silvio Berlusconi ha avuto il coraggio di dire che il PDL non è di DESTRA, ma di CENTRO
 "Non siamo scivolati a destra come i nostri avversari si affannano a dichiarare. Noi siamo e resteremo il centro dello schieramento politico italiano".
Ecco chi è che è del PDL:
Forza Italia
Alleanza Nazionale (Ex MSI, più di destra di così
Alternativa Sociale (Oltre la destra)
Liberaldemocratici (sicuramente non sono di sinistra)
dc per le autonomie (di centro)
quindi ci troviamo: Berlusconi, Fini, Mussolini, Dini, Rotondi, La Russa, Bonaiuti, Cicchitto, Formigoni, Alemanno, Giovanardi, Bondi, Letta, Moratti, Gasparri, Scajola, Pera, Frattini, Previti e tanti altri.. Chi sono questi tantissimi altri??? Emilio Fede, Elisabetta Gregoraci (altrimenti come faceva a stare in tv?), Giuliano Ferrara, Paola Perego (altrimenti come faceva a stare in tv?), Pippo Franco, Mariano Apicella e altri...

POLITICA
23 febbraio 2008
Berlusconi: I Cattolici non votino Veltroni

 




Silvio Silvio ma che dici... parli di Cattolicismo proprio tu??? Silvietto hai letto il mio post di qualche tempo fa? Ti sei accorto che;
Tu con le tue 300 mogli i tuoi 300 figli avuti da vari matrimoni,
Tu con una figlia (Barbara Berlusconi) non sposata ma in dolce attesa,
Tu che prometti e non mantieni (Ambra 2 la vendetta),
Tu che hai più capi d'imputazione che capelli (mi riferisco a quelli veri),
Tu che nel 1994 durante il tuo mandato avevi ben 5 ministri neofascisti,
Tu che hai derubricato il falso in bilancio,
Tu che vieni assolto poichè il reato è andato in prescrizione (quindi sei colpevole ma per motivi tempistici non puoi essere incriminato),
Tu che con il conflitto di interessi ci sguazzi,
Tu che sei stato letteralmente mandato a fare in culo da Pierferdinando Casini
Tu che sei alleato con Gianfranco Fini di Alleanza Nazionale (Ex Msi)
Tu che vuoi le larghe intese (Ma non eri contrario?) Tu che hai detto «Tolleranza Zero contro i Rom».
Tu che hai detto che il fascismo non fu criminale «Il fascismo in Italia non è mai stato una dottrina criminale. Ci furono le leggi razziali, orribili, ma perché si voleva vincere la guerra con Hitler. Il fascismo in Italia ha quella macchia, ma null’altro di paragonabile con il nazismo e il comunismo. Era una dittatura, però nata e finita con se stessa».
Tu che.....
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

 

 

 





banner200x175













Ultimo Film Visto: 
     
          
                Voto 4


Il Libro Che Sto Leggendo




Ultimo libro letto



La serie tv che sto guardando




Ultima serie tv vista: LA TATA 

          VOTO 10






Prima di tutti vennero a prendere gli zingari e fui contento perchè rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perchè mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perchè non ero comunista.
Un giorno vennero a prendermi e non c'era rimasto nessuno a protestare
 
Bertold Brecht

 

 











Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha responsabilità per quanto riguarda i siti cui è possibile accedere tramite i collegamenti interni al sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog offra questi collegamenti non ne implica l'approvazione, sulla cui qualità , contenuti e grafica l'autore declinapertanto qualsiasi responsabilità, così come declina responsabilità di qualsiasi tipo sui commenti inerenti ai post. Inoltre questo sito contiene, tra le altre cose, immagini di nudi. La sua visione, quindi, è consigliata ad un pubblico maggiorenne. 

 


Poor is the man whose pleasures depend on the permission of another




IL CANNOCCHIALE