.
Annunci online

rossoshocking
dove tutto è famiglia
sessualità
14 giugno 2009
La FIGLIA di Cher, Chastity, diventerà UOMO

Chastity Bono ha deciso: l’attrice americana, figlia di Sonny Bono e Cher e attivista per i diritti umani e degli omosessuali, si sottoporrà a un intervento per cambiare sesso. Howard Bragman, portavoce della figlia delle popstar ha sottolineato che l’artista 40enne ha preso una decisione coraggiosa per fare onore alla «sua vera identità» e che ha cominciato il processo per diventare uomo all’inizio dell’anno. Bragman ha spiegato che Bono è fiera della sua decisione e spera che «la sua scelta di cambiare aprirà i cuori e gli spiriti della gente sull’argomento». L’agente di Chastity ha ricordato che la scrittrice e star di reality show, ha rivelato di essere gay a 20 anni. Nel suo libro intitolato Uscire in famiglia: una guida per fare coming-out per i gay e le lesbiche e le loro famiglie, descrive la presa di coscienza di essere «un po’ diversa, molto diversa, di quello che la madre voleva per me».


Certo che con quel nome (Chastity) era più che logico che volesse diventare uomo. Adesso, finalmente, potrà cambiarlo!!!!

PS
E poi ci chiediamo perchè Cher è un'icona GAY??
musica
12 novembre 2008
Com'era Cher nel 1965 (I Got You Baby)
 

Sempre bellissima, specialmente in coppia con Sonny

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. cher sonny i got you baby

permalink | inviato da neutronik80 il 12/11/2008 alle 10:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
POLITICA
19 maggio 2008
Margherita (appassita) Boniver, detta Cher: Terrificante. Attenti c'è la sua foto! Attenzione. WARNING. FOTO OSCENA! VM 18
 



Questa è la degna erede di CHER, dopo Berlusconi logicamente.


Cher è un vero mito, una donna che da anni è riuscita a trasformarsi regalandoci hit di successo e film che sono rimasti nella storia del cinema. (Sirene, Le streghe di eastwick, Mask, Un te con Mussolini, Stregata dalla luna)


Questa donna, invece, che a 70 anni suonati continua ad avere la possibilità di PARLARE, non è SCANDALOSO????
La proposta di dare il permesso di soggiorno agli immigrati solo se puliscono le strade di Napli sommerse dalla spazzatura, da la chiara idea che questa a furia di BOTOX E LIFTING abbia avuto seri problemi alle sinapsi, sì credo proprio che tira e ritira si siano danneggiate le sinapsi!!!!

spettacoli
3 maggio 2008
Cher e Tom Cruis un tempo stavano assieme??



Si dice che negli anni'80 questi due miti dello star system hollywoodiano abbiano avuto una breve, ma intensa storia d'amore... Povera Cher. Io manco i calzini mi farei lavare da Tom Cruise. Credo che sia uno dei peggiori attori che l'america potesse sfornare!!!
Cher è semplicemente magnifica oggi come all'ora, prima come poi, adesso come sempre...
Qui Cher è la star e Tom l'anti-star.
De gustibus...

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. tom cruise cher

permalink | inviato da neutronik80 il 3/5/2008 alle 3:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
POLITICA
24 aprile 2008
Silvio Berlusconi sempre più OMOFOBO.
BERLUSCONI DICE: "Ho visto che Prodi si e’ lamentato per la decisione di Barroso di cambiare il nostro portafoglio nella Commissione Europea. E’ sbagliato - ha commentato Silvio Berlusconi all'indomani del passaggio dell'Italia da Giustizia e Libertà a Trasporti - All'interno della Commissione Ue prima ci occupavamo di tematiche come l’omosessualità, ora di trasporti. Mi sembra un vantaggio strategico per l’Italia".


IO DICO: "quello che vuole dire Silvio Berlusconi, la Cher italiana, è che preferisce occuparsi DI TRASPORTI PIUTTOSTO DI OMOSESSUALI E GAY".

PAOLA CONCIA RISPONDE: “Berlusconi, purtroppo, non perde mai occasione per dimostrare la sua omofobia. Su questo tema, grazie alla destra, facciamo sempre delle gran brutte figure in tutta Europa”.
POLITICA
11 marzo 2008
Ancora bufera in casa Berlusconi: IL FASCISTA Ciarrapico non piace


Nessuno vuole il VECCHIO BACUCCO FASCISTA Ciarrapico. A dimostrazione di ciò ci sono gli attacchi di Gianfranco Fini e La Russa (avvocato divorzista favorevole al FAMILY DAY) che hanno accusato il liftato Silvio, detto Cher, Berlusconi di avergli imposto la candidatura di Giuseppe Ciarrapico. (Se proprio non vi piace potete anche lasciare il PDL nessuno ve lo impone, dico io!)
A tali accuse il cavaliere risponde: "An sapeva di Ciarrapico. Noi dobbiamo fare una campagna
elettorale e si deve vincere. L'editore Ciarrapico ha giornali importanti a noi non ostili ed è assolutamente importante che questi giornali continuino ad esserlo visto che tutti i grandi giornali stanno dall'altra parte".
Della serie se potesse Berlusconi aprirebbe le porte pure al seria killer PACCIANI. Ma la scelta di Silvio è stata una scelta dettata da scopi puramente utilitaristici. Candidare il vecchio fascista da la possibilità al PDL di raccimolare i voti di TUTTI i NAZISTI E FASCISTI.
Anche l'esponente de "la destra" Storace (che sarà processato il 28 maggio prossimo con il giudizio immediato per le offese al Capo dello Stato Giorgio Napolitano. Francesco Storace è accusato di offese all'onore e al prestigio del Capo dello Stato) si è sentito in dovere di attaccare le scelte del Pdl dicendo "Con Ciarrapico vogliono fare il Ppe in camicia nera" affermando anche la mossa del Cavaliere è un "siluro" contro la destra, ma che è destinata a ritorcersi conto il partito del Popolo delle Libertà.
Attacchi anche da Bossi ed altri esponenti politici non apparteneti al PDL...
Ma d'altronde c'era da aspettarselo... Dopo Fini e dopo la Mussolini....

musica
29 febbraio 2008
Sanremo: ancora Flop

SANREMO 2008

                          


Pippo, Pippo volevi lo scandalo??? Hai visto? Ti hanno accontentato, ma la serata ha fatto flop ugualmente!
Nonostante il caso Bertè e nonostante le polemiche di Jovanotti (che oramai farebbe bene a chiamarsi Vecchiotti) la gente NON TI SOPPORTA PIU'. La serata ha registrato SOLO 8.260.000 telespettatori pari al 30.21% di share nella prima parte, e 4.566.000 con il 38.34% di share. La media è del 33.20% (6.152.000).
Pippo Baudo, mio caro, sei tu l'anima malate del Festival. Vai, vola come il vento e dai spazio ad altri....

Comunque il duetto Spagna-Bertè è da antologia

PS
Come al solito non confondete lo SHARE con Cher

musica
27 febbraio 2008
Fuga da Sanremo: ancora flop. Solo 6 milioni di spettatori




SANREMO 2008

La seconda serata del festival si conclude con un altro flop.
Piero e Pippo fanno scappare un milione di spettatori, facendo fermare la media a 6 milioni e 500 mila spettatori con uno share del
32,33%.
Anche le micro tette della Bianca Guaccero fuggono. Sì, durante la sua esibizione il teatro Ariston ha rischiato di brutto. La Bianca nazionale stava perdendo una tetta. Pericolo scampato.
Ma se alla 2° serata il pubblico fugge alla 3° e alla 4° cosa succede?
Se lo spettacolo non decolla e non fa scintille dobbiamo pur dire che il livello delle canzoni sale.
Non era difficile, era grave se pure il livello delle canzoni e dei cantanti scendeva.

PS
Come già detto non confondete lo SHARE con CHER
 
musica
26 febbraio 2008
SANREMO 2008: FLOP COLOSSALE, solo il 35 % di Share.
SANREMO 2008:

Ma che bella notizia!.

La prima puntata di ieri di Sanremo è stata un flop colossale. Parlo dei dati auditel.
Lo scorso anno Pippo Baudo e la bellissima Michelle Hunziker aveva totalizzato nella prima parte una media di 12 milioni 452 mila telespettatori, pari al 43,80% di share e, nella seconda, una media di 6 milioni 759 mila, con il 47,08%.
Quella di ieri ha ottenuto nella prima parte 9 milioni 518 mila telespettatori pari al 35,01% di share e, nella seconda, 4 milioni 818 mila con il 39,44%. Facendo dei rapidi calcoli si arriva a 7 milioni 68 mila spettatori con il 36,46% di share (la media delle due parti)
Per dirla in parole povere ha fatto SCHIFO, MA PROPRIO SCHIFO.
Quanto godo. Sono felice proprio.
Ma da cosa è dovuta questa incredibile e clamorosa sconfitta?
Quello portato in scena ieri è stato il Festival della mediocrità.  A parte qualche canzoncina carina il nulla più totale. A Chiambretti hanno tagliato le gambe (ancora di più?) impedendogli di fare del suo meglio. Ma come si può imprigionare un comico, un personaggio tanto geniale come lui all'interno della seriosa tmosfera sanremese?
Pippo Baudo, vabbè poveraccio. E' proprio noioso, antico, superato, palloso, antipatico, con la parrucca. Tiè!
La povera valletta (Andra Osvart) oltre a fare la bellona, anzi bellissima e a dimostrare di essere anche parlante non ha potuto nulla di fronte a tanta noia e a tanto vecchiume...
Poveracci...

PS
IMPORTANTE!
NON CONFONDETE LO SHARE CON CHER.
POLITICA
25 gennaio 2008
Mentre Prodi Veniva Battuto...
Mentre Prodi veniva battuto in senato io andavo a mensa con l'amore mio e un nostro amico in comune, andavo al Blockbuster per noleggiare Symbiosis con Toni Collete e andavo a vederlo con amici a casa di un amico.. Mentre Prodi assaggia la sconfitta scrivo e mi interrogo sul futuro prossimo. Altri 5 anni di Berlusconi????? Piuttosto la morte!!! Altri 5 anni a sentire le follie del cavaliere???? Altri 5 anni ad essistere ai numerosi lifting del cavaliere che tira oggi e tira domani assomiglierà sempre più a Cher...
Che Italia di
MERDA!

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. berlusconi prodi toni collette cher

permalink | inviato da neutronik80 il 25/1/2008 alle 0:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
30 dicembre 2007
Cosa vorrei per il 2008
Ecco un elenco semplicissimo di ciò che vorrei per il 2008

  1. TUTTA LA SALUTE DI QUESTO MONDO
  2. TUTTA LA FELICITA' DI QUESTO MODNO
  3. TUTTI I SOLDI DI QUESTO MONDO
  4. LAUREARMI SENZA STUDIARE
  5. CHE L'AMORE MIO STESSE SEMPRE BENE
  6. CHE TUTTA LA MIA FAMIGLIA, IN PARTICOLARE MAMMA ABBIA TUTTO CIO' DI CUI NECESSITA PER ESSERE FELICE, SANA, RICCA E SERENA
  7. CHE IORIO E. SMETTESSE DI TROMBARSI IL PROFESSORE E VENISSE CACCIATA DA TUTTE LE UNIVERSITà' DEL MONDO
  8. PERDERE QUALCHE CHILETTO
  9. CHE BERLUSCONI PERDESSE LA LINGUA
  10. CHE BRITNEY FACESSE UNA HIT DI SUCCESSO
  11. CHE KIM BASINGER VINCESSE 1 ALTRO OSCAR
  12. SMETTERE DI FUMARE
  13. SVEGLIARMI NEL 2008 PIU' ALTO DI 10 CM
  14. CHE TUTTI I MIEI AMICI REALIZZASSERO TUTTI I LORO SOGNI
  15. CHE MOLLY E TRILLY PER UNA VOLTA LA SMETTESSERO DI AZZUFFARSI
  16. CHE MI REGALASSERO DELLE INIEZIONI DI BOTULINO
  17. CHE PIPPO BAUDO SI RITIRASSE A VITA PRIVATA
  18. CHE SMETTESSERO DI FARE TRASMISSIONI SUL CALCIO
  19. CHE BROOK LOGAN ANDASSE IN MENOPAUSA
  20. CHE TAYLOR SMETTESSE DI MORIRE PER POI RITORNARE...
  21. DI VINCERE MISS ITALIA
  22. DI NON AVERE PIU LE OCCHIE
  23. CHE LA GENTE SMETTESSE DI ESSERE RAZIZSTA
  24. CHE PAPA KAZZINGHER FACESSE IL SUO COMING OUT
  25. CHE TUTTE LE SUORE, PRETI, VESCOVI E QUANT'ALTRO SPARISSERO DALLA FACCIA DELLA TERRA
  26. CHE CHER SI FACESSE UN ALTRO LIFTING
  27. CHE MADONNA SI FACESSE UNA BLEFAROPLASTICA
  28. CHE I SITI PORNO DI INTERNET FOSSERO GRATIS
  29. CHE NEL 2008 BUONA DOMENICA, PAOLA PEREGO E TUTTO LO STAFF FOSSE CACCIATO DALLA TELEVISIONE
  30. CHE MAIRA DE FILIPPI SI DEDICASSE AD ALTRO.. AD ESEMPIO ZAPPARE I CAMPI
  31. CHE CASINI, MASTELLA, BOSSI, BINETTI,CALDEROLI TREMONTI, MUSSOLINI, ROBERTO MENIA, ELISABETTA GARDINI E TANTI ALTRI FOSSERO ARSI VIVI (METAFORICAMENTE PARLANDO) E POI LA LORO PUZZA FATTA SPARIRE CON DEI BEI FINOCCHI
  32. LA PACE NEL MONDO
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

 

 

 





banner200x175













Ultimo Film Visto: 
     
          
                Voto 4


Il Libro Che Sto Leggendo




Ultimo libro letto



La serie tv che sto guardando




Ultima serie tv vista: LA TATA 

          VOTO 10






Prima di tutti vennero a prendere gli zingari e fui contento perchè rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perchè mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perchè non ero comunista.
Un giorno vennero a prendermi e non c'era rimasto nessuno a protestare
 
Bertold Brecht

 

 











Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha responsabilità per quanto riguarda i siti cui è possibile accedere tramite i collegamenti interni al sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog offra questi collegamenti non ne implica l'approvazione, sulla cui qualità , contenuti e grafica l'autore declinapertanto qualsiasi responsabilità, così come declina responsabilità di qualsiasi tipo sui commenti inerenti ai post. Inoltre questo sito contiene, tra le altre cose, immagini di nudi. La sua visione, quindi, è consigliata ad un pubblico maggiorenne. 

 


Poor is the man whose pleasures depend on the permission of another




IL CANNOCCHIALE