.
Annunci online

rossoshocking
dove tutto è famiglia
POLITICA
10 luglio 2008
Sabina Guzzanti dice tutto ciò che gli italiani pensano ma che non hanno il coraggio di dire
 



Ebbene sì! Finalmente qualcuno ha avuto il coraggio di dire ciò che milioni e milioni di italiani pensano ma che non hanno il coraggio di dire. Al diavolo chi grida allo scandalo e alla volgarità. Se la gente non si scandalizza per Bossi o Calderoli non vedo perchè scandalizzarsi di fronte frasi forti, ma vere. Volgari, ma vere. Offensive, ma vere. Dov'è il problema? Nella parola pompino? nella parola cazzo?  Roma ha un sindaco che da giovane andava a buttare MOLOTOV contro le persone, un presidente del consiglio che ha apostrofato gli italiani come coglioni, un Casini che è super separato e poi va al family day, preti pedofili, papi in scarpe rosso Prada, politici delinquenti, politici indagati, politici arrestati, politici corrotti, politici ignoranti, politici raccomandati... questo è VOLGARE. Abbiamo politici razzisti (da Bossi alla Carfagna), politici Fascisti (da Ciarrapico a Roberto Fiore) politici indagati (Berlusconi su tutti), politici che vogliono pararsi il culo attraverso la politica (Berlusconi su tutti)... questo è volgare!!!
Non è volgare, invece, che un personaggio pubblico attraverso frasi e vocaboli forti (forse molto più vicine al popolo) fa notare le nefandezze di un sistema politico che fa acqua da tutte le parti.

Sabina Guzzanti, santa subito!
POLITICA
14 aprile 2008
Supposizioni elettorali
Secondo me a sorpresa vincera queste elezioni politiche il Pd. Non posso pensare che gli italiani siano così stolti da credere in un uomo oramai VECCHIO (che potrebbe pure morire durante i prossimi 5 anni... l'età avanza per tutti, pure per lui) sia fisicamente che ideologicamente parlando. Certo è che l'idea di non pagare l'ICI alletta molti, ma SOLO chi la casa già la ha! Io che non ho una casa mia che me ne fotte di non pagare l'ICI?. Vabbè che oramai è una costante della sua campagna elettorale promettere agli elettori che non pagheranno più questa o quella tassa (ultima news è il bollo dell'auto). Ma nessuno si chiede, però, cosa succederebbe davvero se si cominciasse a non pagare più tutte queste tasse. L'economia andrebbe a rotoli. A farne le spese sarebbero come al solito le strutture pubblice... 
Vabbè, ma tanto è inutile... Comunque mi sono reso conto che più le persone sono "indigenti" culturalmente ed economicamente parlando e più sono spinte da un'irrefrenabile voglia di vedere salire al potere il caro vecchio Silvio Berlusconi.
 Valter Weltroni, invece, ha mosso mari e monti cercando di far passare l'idea che il Pd sia il partito delle novità. A cominciare dalla classe dirigente alle idee. Che dire... a me sembra che non ci sia nessuna novità e soprattutto i politici che vi rientrano sono sempre gli stessi. Veltroni, anche lui, le ha sparate grosse. A cominciare dagli stipendi al salario minimo... secondo me se dovesse vincere le elezioni non credo sarà in grado di fare tutto ciò che ha promesso. Ma come si dice... dovendo scegliere il male minore 100 mila volte meglio PD che PDL, calcolando che nel PDL c'è Bossi (pure lui più di qua che di la) la Mussolini, Ciarrapico, Tremoni, Fini (che oramai è diventato lo zimbello del paese, poveraccio) e tanti altri esponenti politici che proprio mi fanno ribrezzo.
Chi altro c'è...
Pierferdinando Casini con il suo partitucolo raccoglierà parecchi voti. Quelli dei bigotti. La Santanchè, invece, prenderà i voti delle femministe disperate (che più che femministe, secondo me, sono solo delle povere casalinghe depresse, frustrate e disperate) solo così si può capire il loro voto dato alla Santanchè. In lei vedono ciò che loro non sono.
In fine la Sinistra Arcobaleno... a me piace tanto, tantissimo purtroppo in questa campagna elettorare giocata tutta sul voto utile (ovvero l'inutilità di votare i partiti "minori") manco fossimo in epoca Dc. Comunque credo e spero che la SINISTRA ARCOBALENO, possa, non solo superare lo sbarramento ma insediarsi come Cristo comanda sia in parlamento che in senato in modo tale da contrastare un pò alle nefandezze del Pdl o alle scelte ideologico-religiose del pd (ricordiamo che nel Pd c'è Paola Binetti, quella con il cilicio, che quando ha visto il Codice Da Vinci, si sarà strappata tutti i peli della figa)

Detto questo, comunque spero che vinca il Pd. Ai posteri l'ardua sentenza!
POLITICA
18 marzo 2008
Fini gioca basso: "Veltroni iprocrita prende pensione da 5,2 mila euro"
Ecco quanto ha affermato ieri Gianfranco Fini a  Porta a porta: "Mi indigno e mi chiedo chi è quel pensionato di 52 anni che percepisce 5.216 euro netti al mese di pensione? E' Walter Veltroni e credo che gli italiani debbano saperlo".

Già sentir dire da Fini le parole IPOCRITA mi viene l'orticaria. Assieme a Casini, Fini è uno degli esponenti politici più ipocrtiti del mondo. Un volta gabbana da 4 soldi... Prima fascista, poi non più... poi è con Berlusconi, poi non lo vuole più, poi lo rivuole, poi si sposa, poi divorzia, ma va al family day, poi si risposa ... DECIDITI CHE DEVI FARE DELLA VITA TUA.
Comunque è giusto criticare una pensione così alta, ma se avesse vinto lui le elezioni di sindaco non avrebbe percepito la stessa pensione? E se proprio non tollera che ci siano delle persone che guadagnino così tanto SI ABBASSASSE LO STIPENDIO, EVITANDO DI FARE I CONTI IN TASCA ALLE PERSONE!!!!

Fini dovrebbe andare sotto braccio alla Santanchè. Non molto tempo fa la scosciata Daniela affermò di sentirsi in imbarazzo di fronte al misero stipendi che percepiscono le maesttre e i professori. Se davvero tutto questo vi da fastidio DIMEZZATEVI lo stipendio... fare bla bla bla bla non serve a nessuno!!!
POLITICA
14 marzo 2008
Vittoria!!! Il 19enne gay non sarà ucciso.
 

gay iraniani in procinto di essere impiccato
Ieri c'è stata l'approvazione da parte del parlamento Europeo con 46 voti favorevoli, 2 contrari e 12 astenuti, della risoluzione d'urgenza promossa dai deputati europei radicali Marco Cappato e Marco Pannella che rivolgeva "un appello agli Stati membri interessati affinché trovino una soluzione comune in modo da assicurare che sia concesso asilo o protezione sul territorio dell'UE a Mehdi Kazami e che egli non sia espulso in Iran, dove sarebbe giustiziato", la notizia che tutti stavamo aspettando con ansia da settimane: il governo inglese ha deciso di sospendere la deportazione di Mehdi Kazemi in Iran. Il ministro dell'Interno britannico Jacqui Smith ha deciso oggi di sospendere la deportazione dopo aver ricevuto una lettera firmata da oltre 60 membri della camera dei Lord che chiedeva di intervenire in favore del 19enne: "Noi membri della camera dei Lord siamo profondamente preoccupati dalla possibilita' che Mehdi Kazemi venga condannato a morte se gli verra' rifiutato l'asilo in Gran Bretagna e verra' deportato in Iran. Chiediamo al governo di Sua Maesta' di mostrare compassione e di dare rifugio nel Regno Unito a Kazemi'', si legge nella lettera. Il giovane, il cui compagno e' stato impiccato in Iran dopo essere stato condannato per ''sodomia'', si trova in Olanda dove gli e' stato rifiutato l'asilo ed ora potra' quindi tornare in Gran Bretagna senza alcun rischio.  
Secondo Sergio Rovasio, segretario Associazione Radicale Certi Diritti: "occorre ora garantire, e su questo vigileremo, che in tutti i paesi dell'Unione Europea venga applicata la Direttiva 2004/83/CE che impone il riconoscimento dello status di rifugiato anche alle persone perseguitate nel loro paese di origine a causa del loro orientamento sessuale".

gay iraniani impiccati
ANTEFATTO

20 Febbraio 2008:
Un altro ragazzo iraniano gay rischia di dover affrontare una condanna a morte. Mehdi Kazemi, 19 anni, si era recato in Gran Bretagna nel 2004 per motivi di studio ma qui aveva appreso che le autorità iraniani avevano arrestato il suo fidanzato, costringendolo a confessare la loro relazione.La scorsa primavera, alla scadenza del visto e al rifiuto del tribunale inglese di concedergli lo status di rifugiato, Mehdi era espatriato in Olanda, dove ieri la polizia lo ha arrestato per riconsegnarlo alle autorità inglesi la prossima settimana.
Attualmente è sorvegliato a vista dalla polizia di Rotterdam perchè si teme un possibile e annunciato tentativo di suicidio. Su di lui in Iran pende una condanna a morte in quando gay. 

AUGURO A TUTTI COLORO CHE HANNO COMMESSO QUESTI ATROCI DELITTI A SCAPITO DEGLI OMOSESSUALI O COMUNQUE DI QUALSIASI PERSONA DI FARE LA STESSA MEDESIMA FINE!
gay iraniano impiccato
due ragazzi iraniani impiccatigay impiccatoE pensare che anche in Italia ci sono persone ed esponenti politici che proprio non riescono a tollerare l'omosessualità. (Mussolini, Gardini, Storace, Calderoli, Santanchè, Ratzinger, Fiore, Fini, Mastella, Casini ecc.ecc) Il gay continua ad essere visto sotto un'accezione negativa. E' colui che è portatore di valori sbagliati, esempio di un modus vivendi da non imitare. E' colui che deve essere discriminato, evitato e perchè no anche insultato, umiliato e impiccato. Auguro a tutte coloro che pensano queste cose TUTTO IL MALE DI QUESTO MONDO.

POLITICA
5 marzo 2008
Famiglia Cristiana: No a Berlusconi e a Casini
Godo come un caimano!!!!
Famiglia Cristiana, I BIGOTTI PAOLINI, criticano Silvio Berlusconi per aver parlato di "anarchia dei valori" e soprattutto colpiscono e affondando Pierferdinando Casini per aver candidato Cuffaro e aver abbracciato Luciano Moggi.
Casini si scaglia contro i diritti degli omosessuali, che nessun male fanno e poi che mi combina??? Candinda CUFFARO e abbraccia MOGGI??
Bell'esempio di legalità che dai!!! Lo perdoniamo perchè è così inutile, scialbo, ipocrita e photoshoppato che possiamo benissimo capire il suo concetto di LEGALITA' e di COERENZA (vedi family day e vedi matrimonio con Azzurra Caltagirone il cui padre è tra gli uomini più ricchi d'Italia e nel mondo. Hai fatto bene a sposarla, visto che se rimanevi convivente non TI BECCAVI MANCO 1 EURO).
POLITICA
3 marzo 2008
Ancora il family day: la buffonata del secolo. Tanti divorziati,separati,single e bigotti a manifestare per un concetto oramai obsoleto di famiglia.
 «Per un fisco a misura di famiglia». E' lo slogan comparso ieri in circa 1420 piazze italiane e promosso dal Forum delle associazioni familiari che puntano a raccogliere due milioni di adesioni a sostegno di una petizione da presentare il 15 maggio al presidente Giorgio Napolitano e sottoporre al nuovo governo.  
Forum chiede: una nuova politica fiscale che preveda che chi ha figli da mantenere non debba pagare le stesse tasse di chi non ne ha; un sistema di deduzioni dal reddito pari al reale costo di mantenimento di ogni soggetto a carico; per gli incapienti, che non godrebbero delle deduzioni a causa di redditi troppo bassi, un'integrazione al reddito pari alla deduzione non goduta.

Userò termini e frasi forti, per allinearmi alla violenza psicologica, verbale e di concetto utilizzata da tutti coloro che appoggiano il FOTTUTISSIMO FAMILY DAY!
MI sono stufato di dover soggiacere alle leggi, alle voglie malate e agli ipocrisismi di politici e uomini che per appoggiare i loro diritti calpestano i miei, senza rendersi conto che la società muta velocemente e non lascia spazio a concetti e idee vecchie e incoerenti come quella di un FAMILY DAY.
L'idea di partenza è quella di assecondare le voglie di un DIO RAZZISTA che classifica e svilisce il valore dell'amore. Quello stesso DIO che ci ha creato TUTTI diversi ma non per questo la diversità (diversità intesa come facoltà di esprimere se stesso in modo personale e soggettivo e questo comprende la sfera sessuale, politica, religiosa, culturale, razziale, fisica, psichica e via dicendo.) deve essere usata come strumento di discriminazione.
Ricordo che al family day hanno partecipato tanti esponenti politici, molti di questi separati, divorziati, sposati con rito civile, separati dalla sacra rota, sposati con riti non cattolici conviventi, concubini, cortuni e chi più ne ha più ne metta cito solo a mò di esempio gli onorevoili Berlusconi, Casini, Fini ecc ecc)
Ma questi RAZZISTI, IPOCRITI, OMOFOBI, (mi riferisco a tutti coloro che vi partecipano) si rendono conto di inseguire un CONCETTO (quello di famiglia tradizionale) oramai superato? Ma dove vivono? Nel PAESE DELLE MERAVIGLIE? 
Il numero medio di divorzi in Italia è arrivato a 15 su 100, in decisa crescita così come i secondi matrimoni, che arrivano a quasi il 10 per cento del totale. Anche in questo caso, sono il Nord e il Centro a registrare la maggiore diffusione rispetto al Sud. 
In aumento i matrimoni civili. Il matrimonio civile è scelto nel 32,4 per cento dei casi.
500.000 le coppie di fatto. Dato in costante aumento.
15% figli nati al di fuori del matrimonio
Solo nel 2005 ci sono stati ben 82.291 separazioni e  
47.036 divorzi.
E questi parlano ancora di famiglia tradizionale? Purtroppo molti di loro sono costretti a sposarsi per rispettare l'ORGOGLIO CRISTIANO, quella fastidiosissima spina nel fianco che OBBLIGA molti giovani a doversi sposare per forza specialmente se hanno concepito un figlio al di fuori del sacro matrimonio. Quanti giovani costretti a nozze hanno poi una seconda vita, quanti di loro si rovinano la vita, quanti di loro poi sono costretti al divorzio?
Quanti di voi che partecipate al family day (La Manifestazione Più Schifosamente Razzista, Obsoleta e Cattiva del mondo) avete avuto un'amante, un parente separato, un divorzio alle spalle? Quanti di voi la famiglia proprio non l'hanno? Quanti di voi si sono dovuti sposare per onorare il santo valore cristiano? Quanti di voi si sono pentiti ma non si separano per paura?
Ma soprattutto voi bastardi del family day, voi che violentate le vostre mogli, stuprate i vostri figli, voi che affidate i fostri figli a preti pedofili, DOVETE dire NO AL RICONOSCIMENTO DELLE UNIONI DI FATTO E DELLE CONVIVENZE?
Perche???? Perchè dovete salvaguardare un istituto vecchio come Berlusconi, squallido come Mastella, Ipocrita come Casini? Ma LA FAMIGLIA COSA E'? Non è amore? E l'amore è soggetto a discriminazioni? BASTARDI PEZZI DI MERDA RAZZISTI!!!
Le persone DEVONO sentirsi libere di amare chi vogliono e allo stesso tempo DEVONO essere tutelate come tutte le persone degne di questo nome! Devono essere TUTELATE perchè pagano le tasse, perchè amano come e quanto voi, perchè l'amore non ha sesso nè religione, perchè NON DOVETE essere VOI  a dire cosa è famiglia e cosa non lo E'!!!!! E soprattutto NON ESISTONO famiglie di serie A o B, persone di serie A o B o amore Debole e Forte. Questo andatelo a dire a Ratzinger, la papessa, che parla e parla  ma lui manco sa cosa significa amare, sposarsi, divorziare, scopare, leccare cazzi, culi fregne, bere sborra, inculare o farsi inculare. Lui non sa un cazzo di niente, ma parla!!
Parla e dice di NON USARE IL PRESERVATIVO e VOI come tanti COGLIONI lo fate e poi vi lamentate se MORITE con l'AIDS! Parla di aborto, e poi consiglia di fare l'amore senza preservativo. Voi coglioni lo fate ingravidate la vostra ragazze e mettete al mondo un figlio non voluto e non aspettato al quale non potete offrire un cazzo di niente perchè troppo giovani o troppo poveri o troppo scemi...
Parla di verginità e voi non concedete la figa al vostro ragazzo preferendo farvi sfondare il culo più e più volte in modo tale da arrivare al matrimonio illibate, ma con il culo rotto....

Non Volete equiparare l'amore gay o dei conviventi a quello della famiglia? Non volete dare loro gli stessi diritti? BENISSIMO!! DATEGLIENE DI PIU'! Così nessuno potrà più dire che la famiglia tradizionale è messa sullo stesso piano delle unioni tra due gay o tra due conviventi.

ps
I veri valori cristiani sono altri non questi che andate a sbandierare ai quattro venti come delle povere ragazze pon pon sfigate!


POLITICA
23 febbraio 2008
Berlusconi: I Cattolici non votino Veltroni

 




Silvio Silvio ma che dici... parli di Cattolicismo proprio tu??? Silvietto hai letto il mio post di qualche tempo fa? Ti sei accorto che;
Tu con le tue 300 mogli i tuoi 300 figli avuti da vari matrimoni,
Tu con una figlia (Barbara Berlusconi) non sposata ma in dolce attesa,
Tu che prometti e non mantieni (Ambra 2 la vendetta),
Tu che hai più capi d'imputazione che capelli (mi riferisco a quelli veri),
Tu che nel 1994 durante il tuo mandato avevi ben 5 ministri neofascisti,
Tu che hai derubricato il falso in bilancio,
Tu che vieni assolto poichè il reato è andato in prescrizione (quindi sei colpevole ma per motivi tempistici non puoi essere incriminato),
Tu che con il conflitto di interessi ci sguazzi,
Tu che sei stato letteralmente mandato a fare in culo da Pierferdinando Casini
Tu che sei alleato con Gianfranco Fini di Alleanza Nazionale (Ex Msi)
Tu che vuoi le larghe intese (Ma non eri contrario?) Tu che hai detto «Tolleranza Zero contro i Rom».
Tu che hai detto che il fascismo non fu criminale «Il fascismo in Italia non è mai stato una dottrina criminale. Ci furono le leggi razziali, orribili, ma perché si voleva vincere la guerra con Hitler. Il fascismo in Italia ha quella macchia, ma null’altro di paragonabile con il nazismo e il comunismo. Era una dittatura, però nata e finita con se stessa».
Tu che.....
30 dicembre 2007
Cosa vorrei per il 2008
Ecco un elenco semplicissimo di ciò che vorrei per il 2008

  1. TUTTA LA SALUTE DI QUESTO MONDO
  2. TUTTA LA FELICITA' DI QUESTO MODNO
  3. TUTTI I SOLDI DI QUESTO MONDO
  4. LAUREARMI SENZA STUDIARE
  5. CHE L'AMORE MIO STESSE SEMPRE BENE
  6. CHE TUTTA LA MIA FAMIGLIA, IN PARTICOLARE MAMMA ABBIA TUTTO CIO' DI CUI NECESSITA PER ESSERE FELICE, SANA, RICCA E SERENA
  7. CHE IORIO E. SMETTESSE DI TROMBARSI IL PROFESSORE E VENISSE CACCIATA DA TUTTE LE UNIVERSITà' DEL MONDO
  8. PERDERE QUALCHE CHILETTO
  9. CHE BERLUSCONI PERDESSE LA LINGUA
  10. CHE BRITNEY FACESSE UNA HIT DI SUCCESSO
  11. CHE KIM BASINGER VINCESSE 1 ALTRO OSCAR
  12. SMETTERE DI FUMARE
  13. SVEGLIARMI NEL 2008 PIU' ALTO DI 10 CM
  14. CHE TUTTI I MIEI AMICI REALIZZASSERO TUTTI I LORO SOGNI
  15. CHE MOLLY E TRILLY PER UNA VOLTA LA SMETTESSERO DI AZZUFFARSI
  16. CHE MI REGALASSERO DELLE INIEZIONI DI BOTULINO
  17. CHE PIPPO BAUDO SI RITIRASSE A VITA PRIVATA
  18. CHE SMETTESSERO DI FARE TRASMISSIONI SUL CALCIO
  19. CHE BROOK LOGAN ANDASSE IN MENOPAUSA
  20. CHE TAYLOR SMETTESSE DI MORIRE PER POI RITORNARE...
  21. DI VINCERE MISS ITALIA
  22. DI NON AVERE PIU LE OCCHIE
  23. CHE LA GENTE SMETTESSE DI ESSERE RAZIZSTA
  24. CHE PAPA KAZZINGHER FACESSE IL SUO COMING OUT
  25. CHE TUTTE LE SUORE, PRETI, VESCOVI E QUANT'ALTRO SPARISSERO DALLA FACCIA DELLA TERRA
  26. CHE CHER SI FACESSE UN ALTRO LIFTING
  27. CHE MADONNA SI FACESSE UNA BLEFAROPLASTICA
  28. CHE I SITI PORNO DI INTERNET FOSSERO GRATIS
  29. CHE NEL 2008 BUONA DOMENICA, PAOLA PEREGO E TUTTO LO STAFF FOSSE CACCIATO DALLA TELEVISIONE
  30. CHE MAIRA DE FILIPPI SI DEDICASSE AD ALTRO.. AD ESEMPIO ZAPPARE I CAMPI
  31. CHE CASINI, MASTELLA, BOSSI, BINETTI,CALDEROLI TREMONTI, MUSSOLINI, ROBERTO MENIA, ELISABETTA GARDINI E TANTI ALTRI FOSSERO ARSI VIVI (METAFORICAMENTE PARLANDO) E POI LA LORO PUZZA FATTA SPARIRE CON DEI BEI FINOCCHI
  32. LA PACE NEL MONDO
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

 

 

 





banner200x175













Ultimo Film Visto: 
     
          
                Voto 4


Il Libro Che Sto Leggendo




Ultimo libro letto



La serie tv che sto guardando




Ultima serie tv vista: LA TATA 

          VOTO 10






Prima di tutti vennero a prendere gli zingari e fui contento perchè rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perchè mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perchè non ero comunista.
Un giorno vennero a prendermi e non c'era rimasto nessuno a protestare
 
Bertold Brecht

 

 











Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha responsabilità per quanto riguarda i siti cui è possibile accedere tramite i collegamenti interni al sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog offra questi collegamenti non ne implica l'approvazione, sulla cui qualità , contenuti e grafica l'autore declinapertanto qualsiasi responsabilità, così come declina responsabilità di qualsiasi tipo sui commenti inerenti ai post. Inoltre questo sito contiene, tra le altre cose, immagini di nudi. La sua visione, quindi, è consigliata ad un pubblico maggiorenne. 

 


Poor is the man whose pleasures depend on the permission of another




IL CANNOCCHIALE