.
Annunci online

rossoshocking
dove tutto è famiglia
4 ottobre 2008
Fantasia di Barbara D'Urso... a me è piaciuto
 
Ieri ho visto (causa febbre) la televisione e ho scelto di vedere il tanto criticato programma di Barbara D'Urso, Fantasia. Sono rimasto piacevolmente colpito. Un programma vecchio stile. Una gara tra regioni che vedeva come premio 40 mila euro da devolvere in beneficenza. Colori, giochi e tanta allegria per uno spettacolo condotto con ironia e tanta semplicità. Niente volgarità, niete finzione, nessun pettegolezzo, nessuna parolaccia. Un programma quasi anacronistico...
Purtroppo le persone vogliono il sangue in tv. Se non vedono gente morire di fame, ragazzi che si scannano, adulti che imprecano e dicono parolacce non si trovano. Questo è il motivo per il quale la trasmissione condotta da Barbara D'Urso e Luca Laurenti (più stupido che mai) è naufragata.
Ieri solo un 15,95% di share...
E' un vero peccato. Il format arrivato dal Giappone non piace agli italiani. Ma di questo, secondo me, non deve essere accusata la D'Urso, bensì questa bruttissima piega che ha preso la tv italiana (di cui la D'Urso ha sempre attinto) di proporre programmi volgarotti e di bassa lega che potessero piacere alla gente di bocca buona.
Potendo scegliere chiuderei Il Ballo delle Debbuttanti (squallido e volgare, come colei che l'ha ideato) e darei spazio a programmi come quello condotto dalla Barbara D'Urso!

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. fantasia barbara d'urso luca laurenti

permalink | inviato da neutronik80 il 4/10/2008 alle 17:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (12) | Versione per la stampa
televisione
2 ottobre 2008
Rita Dalla Chiesa, Sabrina Ferilli e Barbara D'urso SONO STATE CANCELLATE!
 


Periodo nero per gli amici di Mediaset che ieri hanno dovuto ingoiare l'ennesimo boccone amaro! La fiction interpretata da Sabrina Ferilli Anna e i cinque è stato un vero e proprio disastro. Con uno share del 17,52% la bella Ferilli non è riuscita a  catturare gli spettatori!
La fiction racconta di Anna, ora tata ora lap dancer. Ma quanto è credibile la Ferilli come ballerina di Lap Dance? Over 40, bassa, e con un corpo men che mai adatto al palo... ringraziassero che 4.487.000 spettatori l'hanno vista. Le altre 5 puntate??? Chissà!
Stessa sorte è capitata anche alla sciagurata Rita Dalla Chiesa che si è affidata a colei che inguaiò la tv italiana: La Defilippi. Come può la Dalla Chiesa condurre un programma ideato da Maria? La Rita è abituata ad altro pubblico, ad altre storie... è poco adatta a districarsi tra ragazzine isteriche che si offendono, insultano e picchiano per vincere la gara de Il ballo delle debbutanti.
Visti i mediocri ascolti della prima e seconda puntata gli ideatori de Il ballo delle debbutanti hanno pensato benen di far salire culturalmente la trasmissione invitando Platinette, oramai in caduta libera verso il basso. Detto fatto, gli ascolti son crollati ugualmente. Solo il 14,6 % di share.
Molto probabimente sarà cancellato.
Rita mia torna a Forum... ci hai provato. Altro spazio non ti si addice. E poi non scegliere la De Filippi per il tuo rilancio in tv.
Se la Dalla Chiesa e la Ferilli hanno mancato l'obbiettivo auditel neanche la regina del trash, l'indomabile cafona Barbara D'Urso, è riuscita nell'intento. Il suo Fantasia non ha mai registrato ascolti sufficienti e per questo sarà cancellato. Ennesimo floppone per la napoletana Barbara che ancora deve digerire le sciagure di Circus (con Il Ristorante l'unico realty che meritava di esser visto) e Un, due, tre... stalla!

Questo accade quando la tv si autofagocita autogenerandosi senza provare a rinnovarsi, quando ex presentatori ed ex presentatrici, neo conduttori e neo conduttrici nati per caso e per sbaglio da i più disparati reality credono di poter fare della buona tv di qualità. Succede, quindi, che degli ex vippetti, dimenticati ed inutili, si riciclano in reality sperando di ritornare in auge per poter poi condurre nuovi reality in cui altri vip, oramai dati per dispersi sperano nel loro rilancio.
Tutto questo avviene attraverso linguaggi e modi di fare rozzi e poco intriganti che hanno stancato un pò tutti, grandi e piccini, avvocati e casalinghe, gay ed etero...
A breve La Talpa con uno scontro tra Trans. Chi vincera? La Luxuria di Ventura o la Paradiso della Perego?
Di male in peggio.
Povera Vladimir...
Ritorna al Mucca Assassina
musica
18 giugno 2008
Barbara D'urso in "dolceamaro"
 

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. barbara d'urso dolceamaro

permalink | inviato da neutronik80 il 18/6/2008 alle 21:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

 

 

 





banner200x175













Ultimo Film Visto: 
     
          
                Voto 4


Il Libro Che Sto Leggendo




Ultimo libro letto



La serie tv che sto guardando




Ultima serie tv vista: LA TATA 

          VOTO 10






Prima di tutti vennero a prendere gli zingari e fui contento perchè rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perchè mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perchè non ero comunista.
Un giorno vennero a prendermi e non c'era rimasto nessuno a protestare
 
Bertold Brecht

 

 











Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha responsabilità per quanto riguarda i siti cui è possibile accedere tramite i collegamenti interni al sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog offra questi collegamenti non ne implica l'approvazione, sulla cui qualità , contenuti e grafica l'autore declinapertanto qualsiasi responsabilità, così come declina responsabilità di qualsiasi tipo sui commenti inerenti ai post. Inoltre questo sito contiene, tra le altre cose, immagini di nudi. La sua visione, quindi, è consigliata ad un pubblico maggiorenne. 

 


Poor is the man whose pleasures depend on the permission of another




IL CANNOCCHIALE