.
Annunci online

rossoshocking
dove tutto è famiglia
televisione
19 ottobre 2008
Ad Alessandra Celentano le danno della "BASTARDA"


Guardavo Amici di Maria De Filippi quando mi sono accordo che un ragazzo, giustamente, ha apostrofato la professoressa Alessandra Celentanto come "maledetta bastarda". Subito, la ballerina più sfigata della tv, ha proposto l'eliminazione del ragazzo.









Dopo tutto questo schifo ci si preoccupa se un ragazzo in un momento di nervosismo, dimenticando di avere il microfono aperto, ha dato della bastarda ad una professoressa?
Lo trovo assurdo, visto che quella della lite, dello scontro, delle offese, della volgarità è la logica sulla quale si basa questa trasmissione!

é uno dei programmi più schifosi che la tv potesse mai trasmettere. Oltre a sfornare una marea di disoccupati, nonchè pessimi artisti, è protatrice di bassi valori, presi da esempio dai bambini e bambine che sono il pubblico forte della trasmissione.
Fermate Maria De Filippi.

Si salva solo Maura Paparo

sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 5529714 volte

 

 

 





banner200x175













Ultimo Film Visto: 
     
          
                Voto 4


Il Libro Che Sto Leggendo




Ultimo libro letto



La serie tv che sto guardando




Ultima serie tv vista: LA TATA 

          VOTO 10






Prima di tutti vennero a prendere gli zingari e fui contento perchè rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perchè mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perchè non ero comunista.
Un giorno vennero a prendermi e non c'era rimasto nessuno a protestare
 
Bertold Brecht

 

 











Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha responsabilità per quanto riguarda i siti cui è possibile accedere tramite i collegamenti interni al sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog offra questi collegamenti non ne implica l'approvazione, sulla cui qualità , contenuti e grafica l'autore declinapertanto qualsiasi responsabilità, così come declina responsabilità di qualsiasi tipo sui commenti inerenti ai post. Inoltre questo sito contiene, tra le altre cose, immagini di nudi. La sua visione, quindi, è consigliata ad un pubblico maggiorenne. 

 


Poor is the man whose pleasures depend on the permission of another




IL CANNOCCHIALE