.
Annunci online

rossoshocking
dove tutto è famiglia
POLITICA
16 agosto 2008
Bossi:"Reintrodurrò l'ici"
Reintrodurre l'Ici abolita dal govero al fine di assicurare agli enti locali fonti autonome di finanziamento. E' l'idea che il ministro delle Riforme Umberto Bossi ha lanciato a Ponte di Legno e che conferma in un'intervista a Sky Tg24, sottolineando che i comuni "hanno bisogno di trovare altri modi per fare i soldi"
Questo dimostra non solo che la manovra del cavaliere era errata e semplicemente schifosa, ma anche che coloro che ci stanno governando pensano a tutto fuorchè realizzare leggi capaci di risollevare davvero le sorti dell'Italia.

Che Berlusconi ritorni in clinica a rifarsi qualche altra parte del suo merdoso corpo e che lasci le sorti dell'Italia a qualcuno più capace di lui. E visto che si trova potrebbe portarsi appresso pure quel mostro di moglie, che somiglia sempre più ad una scimmia ubiraca che ad una donna!!!

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. bossi ici merda berlusconi veronica lario

permalink | inviato da neutronik80 il 16/8/2008 alle 20:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

 

 

 





banner200x175













Ultimo Film Visto: 
     
          
                Voto 4


Il Libro Che Sto Leggendo




Ultimo libro letto



La serie tv che sto guardando




Ultima serie tv vista: LA TATA 

          VOTO 10






Prima di tutti vennero a prendere gli zingari e fui contento perchè rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perchè mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perchè non ero comunista.
Un giorno vennero a prendermi e non c'era rimasto nessuno a protestare
 
Bertold Brecht

 

 











Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha responsabilità per quanto riguarda i siti cui è possibile accedere tramite i collegamenti interni al sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog offra questi collegamenti non ne implica l'approvazione, sulla cui qualità , contenuti e grafica l'autore declinapertanto qualsiasi responsabilità, così come declina responsabilità di qualsiasi tipo sui commenti inerenti ai post. Inoltre questo sito contiene, tra le altre cose, immagini di nudi. La sua visione, quindi, è consigliata ad un pubblico maggiorenne. 

 


Poor is the man whose pleasures depend on the permission of another




IL CANNOCCHIALE